Ominide 4456 punti

Le lingue e le religioni nel mondo

Nel mondo sono parlate oltre 7000 lingue: circa 2300 in Asia, 2150 in Africa, 1311 nell'Oceania, 1060 in America e 280 in Europa. Tra tutte predomina l’inglese che è diventato la “lingua universale” anche se è lingua madre solo del 5% circa della popolazione mondiale; le lingue madri più parlate sono cinese e spagnolo. Le lingue madre è quella della propria patria, appresa nei primi anni di vita. quasi tutte le lingue possono essere ricondotte ad alcune grandi “famiglie”(indoeuropee, austronesiane, sino-tibetane, ecc.) che hanno una precisa area di diffusione. La religione più diffusa nel mondo è il Cristianesimo, suddiviso in diverse Chiese e sette: i cattolici sono presenti soprattutto in America latina e nelle Filippine; gli ortodossi copti in Egitto, Etiopia ed Eritrea; i protestanti (suddivisi tra luterani, calvinisti, anglicani, Testimoni di Geova, mormoni) nei paesi di lingua inglese. Al secondo posto c’è l’Islam, diffuso nell'Africa settentrionale, nel Medio Oriente e in molte altre zone dell’Asia; suddiviso fra la grande maggioranza di sunniti e gli sciiti. Seguono l’Induismo (India, Bangladesh, Pakistan, Nepal, ecc.) e il Buddismo (Asia orientale e sud-orientale). Tra le religioni monoteiste c’è anche l’Ebraismo e attualmente gli ebrei sono circa 13 milioni sparsi in più di 100 paesi.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email