Ominide 8039 punti

Demografia e modelli urbani-Ungheria

La distribuzione della popolazione sul territorio è abbastanza omogenea e le densità più alte si riscontrano nella regione occidentale.
Le città sono numerose ma di piccole dimensioni, a eccezione della sola capitale che ospita quasi due milioni di abitanti, e i centri più importanti sono situati lungo le grandi vie di comunicazione e nei pressi delle zone di frontiera.
Budapest, la capitale, è divisa in due nuclei dal Danubio: Buda, sulla sponda destra del fiume, era l'antica residenza dei sovrani e ancora oggi è la sede del governo della città; Pest, sulla riva sinistra, ospita attività commerciali e impianti industriali. L'espansione moderna della città fu avviata nell'Ottocento, quando fu costruito il primo ponte sul Danubio e le due sponde furono collegate.
Pecs, principale città del sud-ovest, è ricca di testimonianze storico-artistiche di tutte le epoche. Gyor, al confine con la Slovacchia, è un centro industriale della meccanica e della siderurgia.

La città di Segheino è situata sulle rive del fiume Tibisco ed è un attivo centro commerciale e industriale. Verso il confine con la Romania, a est del Tibisco, sorge poi la città di Debrecen, importante città dell'Ungheria e attivo centro economico della regione nord- orientale del Paese; Debrecen conta circa 208.000 abitanti.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email