daddy8 di daddy8
Ominide 1072 punti

L'Etiopia

L'Etiopia è uno stato appartenente al continente africano, precisamente situato nell'Africa Meridionale. Il suo territorio è particolare in quanto presenta il cosiddetto acrocoro, un altopiano composto essenzialmente da alture, le quali hanno generalmente forma conica, senza alcuna punta, che prendono il nome di ambe. Questi altipiani si trovano nelle posizioni più alte del territorio, e tendono ad abbassarsi verso le aree desertiche. L'Etiopia ha una densità di circa 47 mila abitanti per chilometro quadrato, mentre la sua superficie equivale a un milione e centotrenta chilometri quadrati. Questo stato è particolarmente prospero di corsi d'acqua. Tra i fiumi maggiori si possono citare l'Omo Bottego ed il Nilo Azzurro. La capitale è Addis Abeba, la quale possiede quasi 3 milioni di abitanti, ed è un'area dove le differenze, sia linguistiche, sia religiose, sono parecchie. Questo stato presenta anche un'alta varietà di flora, dipendentemente dalle precipitazioni annuali, mentre per ciò che riguarda la fauna, vivono tantissime specie animali differenti, in particolare grossi animali come elefanti, leopardi, leoni, rinoceronti ecc, senza tralasciare varietà di scimmie e uccelli (tra i quali falchi ed avvoltoi). Il problema della deforestazione, finalizzato all'ottenimento del legno, persiste tuttora, e ciò non può che creare danni all'ambiente. Per quanto riguarda il clima, l'Etiopia può essere divisa in due stagioni: la prima (inverno) si presenta nell'arco di tempo compreso tra Ottobre e Marzo, in cui il clima è parecchio asciutto, mentre la seconda, l'estate, nei mesi restanti, in cui non mancano le piogge. A livello economico il paese si supporta grazie all'alto livello di agricoltura (in particolare il caffè) e allevamento. Oltre queste attività, anche la pesca è praticata.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove