VIP 2446 punti

L’AMAZZONIA E I SUOI ABITANTI

Coperta dalla foresta pluviale, l’Amazzonia si estende per circa sette milioni di chilometri quadrati,la maggior parte dei quali in Brasile. La rigogliosissima vegetazione presenta una complessa stratificazione: alla ricerca della luce,gli alberi allungano il loro tronco e aprono la loro chioma solo in alto.
L’impenetrabile strato di piante non permette al sottobosco di attecchire per mancanza di luce. Gli animali,pur presenti in migliaia di specie,sono quasi invisibili,come se fossero ‘’nascosti’’ dalla straordinaria flora.
Questo incredibile ambiente naturale rischia una catastrofe ecologica, con l’estinzione di molte specie vegetali e animali, un patrimonio dell’intera umanità. La causa è l’eccessivo diboscamento: ogni anno viene distrutta un’area forestale più vasta della Sicilia per ricavare campi e pascoli,costruire dighe lungo i fiumi e impiantare grandi centrali idroelettriche, scavare miniere. La rarefazione degli alberi provoca la diminuzione della quantità di vapore acqueo nell’atmosfera e quindi delle piogge. Inoltre,il terreno,che nella foresta non è molto fertile, p nutrito dalle piante in decomposizione; l’assenza di alberi ne provoca quindi l’ulteriore impoverimento.

GLI AMERINDI

Si stima che in Amazzonia vivano attualmente circa 150000 amerindi.
La costituzione brasiliana proclama il loro diritto a conservare i modi di vita tradizionali e lo Stato riconosce agli amerindi l’usufrutto esclusivo delle terre dove essi risiedono,ma in concreto questi diritti sono spesso subordinati allo sviluppo economico del Paese o agli interessi privati.
In passato,gli amerindi sono stati sottoposti a gravi violenze da parte degli agricoltori latifondisti ,dai cercatori di minerali preziosi e dai commercianti di legnami, tutti desiderosi di impossessarsi delle loro terre. Oggi ciò non avviene più,o avviene in misura minore; ma l’esistenza stessa di queste popolazioni è comunque minacciata dallo sfruttamento sempre più intenso della regione.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email