Tesina di terza media 2020 su Frida Kahlo: schema concettuale

Susanna Galli
Di Susanna Galli
Tesina di terza media 2020 su Frida Kahlo: schema concettuale

In questi giorni alcuni di voi ragazzi stanno affrontando l’ultima (e unica) prova prima del diploma di terza media. Per quest’anno infatti è stato deciso di discutere la tesina di terza media in un colloquio online senza procedere con le prove scritte in presenza. C’è come ogni anno qualcuno che è rimasto un po’ indietro e che ancora non ha le idee chiare sul da farsi.
Per questo motivo ecco alcuni spunti per il vostro elaborato!

    Leggi anche:
  • Esame di terza media 2020, cosa succede se non si consegna la tesina?
  • Come concludere una tesina di terza media
  • Argomenti "facili" per la tesina di terza media
  • Tesina di terza media 2020: indicazioni e come sarà valutata
  • Esami terza media 2020: quando iniziano e quando consegnare la tesina?

  • Il tema del dolore

    Un tema ricorrente nella vita di Frida Khalo è purtroppo, quello del dolore. Nella sua vita è rimasta coinvolta in un grave incidente che l’ha costretta a letto per molti anni. Questo tema può avere vari collegamenti come ad esempio Ungaretti in Italiano con la sua opera omonima. In arte, approfondite la vita della pittrice scegliendo uno dei suoi tanti quadri e partendo dalla descrizione di quest’ultimo per parlare della sua vita e della sua visione del mondo. In storia potreste ad esempio parlare delle conseguenze che il dopoguerra ha lasciato nel paese, in geografia dei terremoti o di paesi che hanno ospitato grandi disastri ambientali. Se volete collegare anche educazione fisica, un collegamento diretto potrebbe essere appunto un evento che causa dolore, come ad esempio il crampo, lo strappo o lo stiramento.

    La disabilità

    Altro tema delicato parte integrante della vita della pittrice, è il rapporto con la disabilità. Per parlare di questo argomento potreste cominciare con costituzione e cittadinanza, illustrando le leggi ad oggi vigenti riguardanti persone affette da disabilità, per poi passare ad educazione fisica ripercorrendo la nascita delle paraolimpiadi. Passando alle materie più tradizionali, in storia potreste parlare dell’Aktion T4, ovvero il Programma nazista di eutanasia che, prevedeva in Germania la soppressione, da parte del corpo medico, di persone affette da malattie genetiche inguaribili e da portatori di handicap mentali. In scienze portate il discorso sulle mutazioni genetiche collegandovi poi alla replicazione del DNA.

    L’emancipazione della donna nel novecento

    Ultimo grande tema, ma non per importanza, quello dell'impatto che ha avuto l’emancipazione femminile nella storia del novecento. Per iniziare la vostra tesina arrivati alla fine della terza media dovreste disporre di tutti i mezzi necessari per parlare di Elsa Morante, scegliendo una delle sue opere da approfondire. Dopodiché potreste proseguire in inglese con un discorso su Elizhabet Tudor o Florence Nightingale, come preferite. In storia avete diverse scelte: il movimento delle suffragette, la festa dell’otto marzo o un discorso generale sulla figura della donna nella storia del ‘900. Infine in scienze un buon collegamento potrebbe riguardare i premi nobel vinti dalle donne per scoperte scientifiche nel novecento (come ad esempio Marie Curie). Ovviamente, per arte, impossibile non citare Frida e la sua opera indimenticabile, simbolo di una donna forte e di incredibile talento, che non ha avuto paura di mettersi a nudo e ancora oggi è fonte di ispirazione per tante persone nel mondo.
Skuola | TV
Digital Open Day con NABA: “Moda, design, comunicazione e arti visive. Passioni che danno un futuro?”

La situazione attuale ha impedito lo svolgimento dei classici open day a cui gli studenti erano abituati per orientarsi e conoscere le realtà accademiche a cui erano interessati. Skuola.net porta quindi l’orientamento universitario direttamente sui device degli studenti. In questa puntata della Skuola Tv saremo in compagnia di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti.

6 luglio 2020 ore 15:00

Segui la diretta