Ominide 6531 punti

Titolari dell’iniziativa legislativa


Le fasi necessarie per l’approvazione di una legge ordinaria sono l’iniziativa; l’istruttoria, la discussione o deliberazione; la promulgazione e la pubblicazione:
L’articolo 71 stabilisce che l’iniziativa legislativa appartiene al governo, a ciascun componente delle due camere e ad almeno cinquantamila elettori (ovviamente tramite una raccolta di firme certificate). L’articolo 71 prevede che in futuro possano essere individuati altri titolari legislativi tramite una legge costituzionale. Nell’ultimo comma dell’articolo 99 è individuato un quarto titolare legislativo, però esclusivamente nell’ambito di cui è competente: si tratta del Consiglio nazionale dell’economia del lavoro (organo originariamente considerato essenziale per quanto riguarda l’attività di consulenza in materia economico-sociale). L’articolo 121 della nostra costituzione, inoltre, stabilisce che ciascun consiglio regionale può fare proposte di legge alle camere, soprattutto in merito a materie che abbiano un’influenza sui rapporti tra Stato e regione.
L’articolo 71 stabilisce che, per manifestare l’iniziativa legislativa, è necessario depositare in parlamento un progetto di legge redatto in articoli. Ogni progetto contiene una presentazione, un titolo e un elenco di articoli. Dato che il nostro parlamento costituisce un sistema bicamerale perfetto, un progetto può essere presentato indistintamente in ciascuna delle due camere.
Esistono regole costituzionali (in particolare l’articolo 72) che delineano le procedure tramite cui stabilire la priorità legislativa.
Tutti i titolari legislativi previsti dall’articolo 71 hanno la possibilità di presentare indistintamente una proposta di legge presso una delle due camere. Ne fanno eccezione deputati e senatori, i quali possono presentare una proposta di legge esclusivamente alla camera cui appartengono. La procedura legislativa non può mai essere discussa contemporaneamente dalla camera dei deputati e dal senato: essa avviene sempre in due momenti separati (letture). I temi da trattare sono stabiliti sulla base dell’urgenza politica;
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email