Ominide 6533 punti

Limiti espressi ed eventuali al decreto legislativo


La delegazione provvisoria della funzione legislativa al governo richiede, come sancito dall’articolo 76, che il parlamento definisca tempistiche, modalità, principi e finalità di tale delega. A propria discrezione, però, il parlamento può imporre alla delega limiti aggiuntivi oltre a quelli necessari. I limiti eventuali evidenziano un rapporto specifico tra decreto legislativo e legge di delegazione: nel caso in cui il decreto legislativo entri in contrasto non con i limiti necessari, bensì con i limiti eventuali aggiunti alla legge di delegazione, è previsto che il governo invii al parlamento una bozza della delibera in modo tale che esso abbia la possibilità di valutare la direzione governativa. Il parere del parlamento è obbligatorio ma non vincolante: esso può suggerire quali modifiche apportare al decreto ma il governo può, tramite dettagliata spiegazione, decidere di non seguire le linee guida del parlamento.
Se il governo delibera una bozza legislativa senza averla prima sottoposta al parere parlamentare (entrando quindi in contrasto con un limite eventuale) il decreto legislativo viene considerato incostituzionale per violazione indiretta degli articoli 76 e 77: il decreto legislativo, dunque, è tenuto a rispettare anche i limiti eventuali imposti dalle due camere. La funzione legislativa è delegata al governo solo sulla base di ciò che il parlamento stabilisce; ciò include anche i limiti eventuali (definiti limiti impliciti o per relationem).
Tramite alcune sentenze, tra cui è particolarmente rilevante la 170 del 2007, la corte ha spesso dichiarato incostituzionali decreti legislativi che entrassero in contrasto con la legge delega.
Sulla base della legge delega approvata dal Parlamento, dunque, il governo può adottare atti aventi forza di legge (decreti legislativi), attenendosi sempre sia ai limiti espressamente previsti dalla carta Costituzionale, sia a quelli eventualmente aggiunti dal parlamento in relazione al singolo caso.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email