Mongo95 di Mongo95
Ominide 2075 punti

Funzionamento del Governo

Il funzionamento del governo si basa su due principi:
a) Principio collegiale: tutte le decisioni inerenti l’indirizzo politico del Governo vengono prese in modo collegiale dall'organo collegiale Consiglio dei Ministri. Il compito primo del Presidente del Consiglio è portare avanti la politica fissata da questo consiglio, dirigerla ed evitare che l'indirizzo politico si frantumi in base ai vari ministeri, che devono avere azione coordinata.
b) Principio monocratico: per mantenere coerenza politica ed evitare che ciascun ministro agisca indipendentemente dagli altri, la Costituzione riconosce al Presidente del Consiglio il compito di dirigere la politica Generale del Governo, promuovendo e coordinando l’attività dei ministri.

Funzioni del Governo

1. Funzione di indirizzo politico: Si traduce in una serie di atti (come le direttive) che definiscono gli obiettivi, i programmi e le priorità che devono guidare la complessiva azione di governo. Al riguardo si ha
a) Definizione del programma di governo (sul quale è richiesta la fiducia alle camere)
b) Iniziativa legislativa nei confronti del Parlamento
c) Direzione della politica internazionale
2. Funzioni amministrative: attribuite dalla legge al Consiglio, ma soprattutto ai singoli Ministri, quali organi di vertice dei diversi rami dell’amministrazione statale.
3. Funzioni normative: decreti-legge, decreti legislativi, regolamenti governativi.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email