Ominide 13637 punti
Il funzionamento dell’Unione Europea

L’ordinamento dell’UE si fonda prima di tutto sui trattati, i quali sono stati conclusi «per una durata illimitata» (art. 53 Tue; art. 356 TFUE) e costituiscono, nella forma vigente, le fonti originarie del diritto dell’Unione; e poi sul complesso di norme adottate sulla base dei primi dalle istituzioni dell’Unione, nel rispetto dei procedimenti di produzione giuridica fissati nel TFUE.
Sono queste ultime le fonti derivate le quali, ovviamente, devono essere compatibili coi trattati sia sotto il profilo formale sia sotto il profilo sostanziale. Insieme costituiscono il sistema delle fonti dell’Unione.
Le Fonti che disciplinano l’Unione europea si dividono in originarie e derivate. Tra le prime rientrano il TUE e il TFUE. Se il Tue consta di soli 55 articoli, suddivisi in 6 titoli, il TFUE consta di ben 358 articoli, suddivisi in 7 parti per un totale di 34 titoli.
Valori, obiettivi e principi dell’Unione si ritrovano in entrambi i trattati (in particolare, il preambolo e i titoli I e II del Tue; il preambolo e le parti prima e seconda del TFUE). I principali sono:
- il rispetto della dignità umana, libertà, democrazia ed eguaglianza, lo stato di diritto e il rispetto dei diritti umani, compresi quelli delle minoranze (art. 2 TUE);
- la pace e il benessere fra i popoli; uno spazio di libertà, sicurezza e giustizia senza frontiere interne, nel quale sia assicurata la circolazione delle persone e il controllo delle frontiere esterne; un mercato interno; lo sviluppo sostenibile, basato su crescita economica equilibrata, stabilità dei prezzi, economia sociale di mercato fortemente competitiva, piena occupazione, tutela dell’ambiente, progresso scientifico e tecnologico; la lotta contro l’esclusione sociale; la coesione economica, sociale e territoriale; il rispetto della diversità culturale e linguistica; un’unione economica e monetaria (art. 3 TUE);
- il rispetto dell’eguaglianza degli stati membri e della loro identità nazionale e il principio di leale collaborazione fra Unione e stati (art. 4 TUE).
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email