Erectus 3800 punti

Le forme di governo


Per forma di governo si intende il rapporto fra organi titolari della sovranità. A differenza dello forma di Stato, la forma di Governo è una struttura orizzontale. Due sono le forme di Governo: la Monarchia e la Repubblica.
Nella Monarchia il re è il capi di stato per successione dinastica o per elezione. Egli resta in carica tutta la vita, ma può abdicare. Esistono due forme di Monarchie: la Monarchia assoluta e la Monarchia parlamentare o costituzionale.
Nella prima, il re detiene tutti i poteri, pertanto la democrazia non è garantita. E’ stata presente in Francia ed in Inghilterra nel XVII e XVIII secolo. Attualmente è la forma di governo che caratterizza il Medio Oriente, l’Arabia Saudita e gli emirati Arabi. Invece, nella Monarchia parlamentare il potere del re è limitato da un Parlamento che detiene il potere legislativo e il Monarca rappresenta lo Stato er fa rispettare la democrazia. Oggi, essa è presente in Gran Bretagna, in Belgio, nei Paesi Bassi, in Norvegia, in Svezia e in Spagna.
Nella Repubblica il presidente è il capo di Stato, la carica è elettiva e resta in carica per un certo numero di anni. Si distinguono due tipi di governo repubblicano: la repubblica parlamentare e la repubblica presidenziale. Nella prima, il Governo detiene il potere esecutivo, ciò il potere di far eseguire le leggi. Il Capo del Governo è il Primo Ministro, chiamato anche presidente del Consiglio. In Germania esso è detto “cancelliere”.
Il Parlamento, formato dalla Camera dei deputati e dal Senato detiene il potere legislativo e controlla il Governo, tramite l’istituto della fiducia. Il Presidente della Repubblica è eletto a suffragio universale indiretto ( cioè dai deputati e i senatori in assemblea congiunta) per 7 anni, rappresenta il paese e deve far rispettare le regole. Questa è la forma di Repubblica presente in Italia.
Nella Repubblica Presidenziale il Presidente, eletto a suffragio universale diretto (= da tutto il popolo) è il capo dello stato e del Governo per cui egli detiene il potere esecutivo mentre il potere legislativo, spetta al Parlamento. La Repubblica presidenziale è la forma di governo degli USA
Esiste anche un’altra forma di repubblica, intermedia. Si tratta della Repubblica semi-presidenziale ed quella della Francia. In questo caso, l’elezione del Presidente della Repubblica avviene a suffragio universale diretto e non ha alcun rapporto con il voto per eleggere i parlamentari. Egli condivide il potere esecutivo con il Primo Ministro e con il Governo: infatti egli nomina il Primo Ministro e su proposta di quest’ultimo tutti gli altri membri del governo. Oltre alla Francia, oggi troviamo questa forma di governo in Portogallo e in Finlandia.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017