Ominide 43 punti

Gli elementi dello Stato

I tre elementi che costituiscono lo Stato sono:
- Il popolo, stanziato su un territorio;
- Il territorio;
- La Sovranità, esercitata sul popolo dal governo.

Il territorio
Il territorio Italiano è formato da:
- Suolo
- Sottosuolo
- Mare territoriale
- Spazio aereo
- Territorio mobile
- Ambasciate

-Il suolo italiano è delimitato da confini naturali, a nord dalle Alpi e dal Mare mediterraneo.

-Il sottosuolo di un paese è tutto il terreno sotto di noi, fino a ove possibile scavare.

-Il mare territoriale copre uno spazio di 12 miglia nautiche dal paese(1 miglia nautica è circa 1,5 km).
Un paese ha anche la ''zona economica speciale''(ZES) che arriva fino alle 200 miglia dai confini del paese.
Quindi si può sfruttare per pesca, estrazione di petrolio, ecc.

-Lo spazio aereo sovrastante il territorio nazionale è di medesima proprietà, quindi può anche negare agli aerei l'accesso al proprio spazio aereo.

-Il territorio mobile italiano è composto dagli aerei e dalle navi militari italiani, mentre se si è su un aereo o nave civile, quando entra nel territorio di un altro paese, regna la sovranità di quel paese.

-Le ambasciate italiane in qualsiasi paese sono territorio italiano.

Il Popolo


Il popolo (italiano) è composto da tutti coloro che possiedono la cittadinanza italiana.

La differenza tra Popolo, Popolazione e Nazione?
Popolo: Il popolo è costituito da tutti i cittadini.

Popolazione: è dato dall'insieme delle persone che si trovano sul territorio di un paese.

Nazione: è dato da un insieme di persone che hanno lo stesso patrimonio culturale(lingua, tradizioni, religione, eccetera).


- Ius Soli: cioè si aquisisce la cittadinanza del paese in cui si nasce, senza considerare la cittadinanaza dei genitori.
Lo Ius Soli è applicata generalmente nei paesi del nord e sud america.
- Ius sanguinis: cioè si aquisisce la cittadinanza dei genitori.
Lo Ius sanguinis è applicata generelamente in Eurasia e in Africa.

In italia lo Ius Soli viene applicata in 2 casi: se i genitori sono ignoti o apolidi(senza cittadinanza).

Il beneficio di legge in Italia
- Per discendenza, ovvero quando una persona straniera ha un padre, una madre o i nonni cittadini italiani per nascita, quella persona può richiedere la cittadinanza italiana.

- Se si presta servizio militare al paese.

- Per nascita e residenza senza interruzioni in italia, quando si nasce e vive in italia, al 18° anno si può richiedere la cittadinanza.

- Per matrimonio con una persona con la cittadinanza italiana, ma devono passare 2 anni di residenza legale in italia, oppure 3 anni all'estero.

- Per naturalizzazione, dopo 10 anni di residenza legale in italia, una persona extracomunitaria può richiedere la cittadinanza italiana.
Se si è un rifugiato o un apolide, ne bastano 5.
Invece se si è un cittadino dell'unione Europea, ne bastano 4.

La sovranità


La sovranità è il potere che lo stato ha di comandare sui cittadini e sul suo territorio.

Le diverse tipologie di stato
Le forme di stato vanno ad indicare il rapporto che c'è tra il popolo e l'organo che li governa.

- Uno delle prime forme di stato è quello assoluto, quindi il sovrano ha potere ''infinito''.
Questa forma di governa era la più usata nel mondo fino alla rivoluzione francese.

- Un altro tipo di stato è il totalitarismo o la dittatura, che spesso vanno ad intrecciarsi.
Una dittatura può essere di destra o di sinistra, e ogni dittatura può essere anche militare.

- Lo stato socialista, ovvero quando allo stato appartiene ogni bene, quindi non esiste e abolisce la propietà privata.
Quindi si parla di un'economia collettivista.

- Lo stato liberale, che si afferma dopo le rivoluzioni illuministe in inghilterra e francia, si basa sulla libertà dei cittadini, che sono tutelati da una costituzione che diventa la legge fondamentale dello stato.
Si basa su:
-la divisione dei poteri,
-il rispetto della costituzione.

- Lo stato democratico, è quello che si considera ''moderno''.
Si basa generalmente sul diritto di voto, che è garantito a tutti i cittadini.

Quindi tutte le qualità dello stato è deciso con un referendum, e la maggioranza decide.


Lo stato può essere anche:
- Unitario, quando tutti, o la maggior parte, degli organi governativi si trovano al centro del paese, che poi governano la periferia.
Un'esempio è la Francia, o la Danimarca.

- Federale, quando lo stato è costituito da altri piccoli stati, come l'esempio degli stati uniti o della svizzera.

- Regionale, quando lo stato è costituito da regioni, con una certa autonomia, ma sempre molto dipendenti dal governo centrale, come nel caso dell'Italia.

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email