Ominide 8404 punti

Sovra una verde riva dall’Arcadia di Jacopo Sannazaro


Il motivo della lirica, tratta dall’Arcadia, è il canto d’amore del pastore Galicio alla persona amata, la bella ninfa Amaranta.
Che cosa evoca il poeta attraverso la celebrazione del compleanno di Amaranta?
Il Sannazaro, celebrando il giorno in cui nacque la bella ninfa amata da Galicio, evoca una virgiliana età dell’oro. Non mancano però, nella lirica, elementi malinconici, in una mescolanza, tipicamente petrarchesca, di dolcezza e amarezza nel sentimento provato dal pastore per Amaranta.
A quale poesia è funzionale l’immagine del luogo ameno con cui comincia la lirica?
Il luogo ameno e luminoso, che il Sannazaro descrive all’inizio del componimento, è funzionale ad una poesia d’evasione qual era generalmente l’idillio pastorale nella lirica rinascimentale.
Riassunto della poesia: Sulla verde riva di un torrente chiaro e limpido, in un bel bosco ornato di fiori, il terza giorno del mese di marzo un pastore, Galicio, innamorato ricorda malinconicamente la sua esperienza d’amore, proprio nella ricorrenza della nascita della sua Amaranta. Egli si rivolge al sole, che, con l’avanzare della primavera, allungherà il suo corso, permettendo alla luna di riposare più del solito (con l’approssimarsi della bella stagione, le giornate si allungano) ed al paesaggio circostante di risplendere, vagheggiando un ritorno dell’età dell’oro. Nel giorno natale di Amaranta nacque anche la bellezza e le virtù ritornarono sulla Terra ed il mondo ritrovò quella purezza che aveva per troppo tempo trascurato. Ecco perché adesso il pastore scrive il nome della ninfa sui faggi, struggendosi d’amore per colei che gli rende la vita dura e piena d’amarezze, ma anche dolce e cara.
La lirica si conclude con un congedo in cui il poeta si rivolge, secondo il costume poetico del tempo, alla stessa canzone esortandola a pregare affinché il giorno del compleanno di Amaranta, tanto propizio e piacevole per la natura, possa essere sempre sereno.
Hai bisogno di aiuto in Autori e opere?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email