Video appunto: Della Casa, Giovanni - Galateo

Giovanni Della Casa e il Galateo



Giovanni Della Casa (1503-56) svolge la sua attività principalmente a Roma, dove nel 1537 intraprende la carriera ecclesiastica. Una prima fase della sua scrittura letteraria ha carattere essenzialmente giocoso, seguita da una produzione trattatistico-morale in latino e dalla composizione delle opere maggiori, le Rime in volgare e il Galateo, entrambe pubblicate postume nell’edizione di Prose et rime del 1558.