Che materia stai cercando?

Sociologia dei processi culturali e comunicativi Appunti scolastici Premium

Appunti di Sociologia dei processi culturali e comunicativi. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Il ritorno , La vittoria della modernità, La fine del pensiero sociale, L’individualismo liberatore, I determinismi sociali, Dallo sguardo sul mondo allo sguardo... Vedi di più

Esame di Sociologia dei processi culturali e comunicativi docente Prof. L. Rossi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

CAP 5

Il ritorno Sé

L’idea di modernità a primo impatto non sembra essere molto diversa da quella di paradigma

“sociale” della vita sociale. Il trionfo dell’idea di società è stato assoluto nell’Occidente più che in

altre parti del mondo, poiché vi è stata un’anticipazione del concetto di modernità.

La modernità si definisce sul fatto di dare fondamenta non sociali ai fatti sociali e di imporre la

sottomissione della società a principi o valori che, in sé, non sono sociali. Vi sono due componenti

che sembrano indispensabili per l’esistenza della modernità stessa:

- il primo principio è la credenza nella ragione e nell’azione razionale. Importante è dire che la

ragione non si fonda sulla difesa degli interessi individuali o collettivi, ma su se stessa e su un

concetto di verità che non si definisce in termini economici e politici. La ragione è un fondamento

non sociale della vita sociale, mentre la religione o il costume erano definiti in termini sociali anche

se si riferivano a realtà trascendentali, essendo il sacro una realtà di natura sociale.

- il secondo principio fondatore della modernità è il riconoscimento dei diritti dell’individuo, ovvero

l’affermazione di un universalismo che riconosce a tutti gli individui gli stessi diritti,

indipendentemente dai loro attributi economici, sociali o politici.

Una società moderna è fondata su due principi che non sono di natura sociale: l’azione razionale e il

riconoscimento dei diritti universali di ogni individuo. Questi due principi congiunti definiscono

bene la modernità perché respingono qualsiasi ordine sociale che non sia creato con le proprie forze

e che sia subordinato, per esempio, a una rilevazione divina.

Che relazione c’è tra la modernità e il tipo di modernizzazione sociale? Il modello sociale

occidentale, in quanto organizzato intorno all’idea di una società autofondata, dipende dai principi

della modernità. È un movimento, autotrasformazione, distribuzione e ricostruzione di sé. E ancora,

crede nell’uso della ragione e rispetta la verità verificabile, trasmissibile e applicabile pensando così

di migliorare non il proprio grado di integrazione, ma la possibilità di vita, di azione e di

soddisfazione dei bisogni di tutti i membri della società.

L’ idea di società è sempre centrata su se stessa, sia per chi analizza le funzioni e utilità dei

comportamenti sia per chi tende a vedere ovunque gli effetti e gli strumenti di un dominio. L’idea di

modernità, al contrario, porta con sé una tensione insormontabile tra, da un lato, la ragione e i diritti

degli individui, e, dall’altro, l’interesse collettivo.

In sintesi, i due principi della modernità non sono mai riconducibili l’uno all’altro, possono anzi a

volte risultare in concorrenza. L’azione razionale non è sempre conforme ai diritti individuali e

questi, a loro volta, spesso si esercitano contro i dettami del pensiero razionale.

La vittoria della modernità

Sostengo che non sia la logica interna delle società che divori la modernità e la trasformi in

razionalizzazione e individualismo strumentale, ma , al contrario, che il modello della società si stia

disgregando sotto i nostri occhi e in modo sempre più rapido, mentre i principi della modernità

cercano di imporsi in modo sempre più diretto. Sulle rovine della società si profilano, in primo

piano, da un lato, forze incontrollate e dall’altro, la modernità nella quale il razionalismo e la

preoccupazione per i diritti umani universali sono elementi centrali. Bisogna deporre modi di

pensare legati alla difesa del sistema sociale, che elabora e allo stesso tempo impone i propri valori,

norme, forme di autorità, definizioni di status e di ruoli. La modernità è il contrario

dell’autocreazione della società. Ciò che stiamo vivendo è la distruzione della società, ovvero della

visione sociale della vita sociale; la distruzione di tutte le categorie nelle quali eravamo rinchiusi

come in un’armatura da più di un secolo. La modernità è stata per lungo tempo rafforzata dall’idea

di società, ma oggi per svilupparsi si trova costretta a sbarazzarsene, anche combattendola e

appropriandosi del soggetto, che è sempre più in diretta opposizione all’idea di società. L’idea di

società non fa riferimento al trascendente. Implica al contrario che la libertà creativa di ogni

individuo o categoria di individui sia il bene supremo, e che essa non supponga altro fondamento

che se stessa. Ora la modernità non solo risulta indebolita, ma diventa l’unica forza capace di


PAGINE

3

PESO

18.09 KB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Sociologia dei processi culturali e comunicativi. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Il ritorno , La vittoria della modernità, La fine del pensiero sociale, L’individualismo liberatore, I determinismi sociali, Dallo sguardo sul mondo allo sguardo su di sé, ecc.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in teorie della comunicazione e dei linguaggi
SSD:
Docente: Rossi Luigi
Università: Messina - Unime
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sociologia dei processi culturali e comunicativi e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Rossi Luigi.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Sociologia dei processi culturali e comunicativi

Sociologia dei processi culturali e comunicativi – Alain Touraine
Appunto
Sociologia dei processi culturali e comunicativi – Alain Touraine
Appunto
Sociologia dei processi culturali e comunicativi – Società donne
Appunto
Sociologia dei processi culturali e comunicativi – Globalizzazione
Appunto