Che materia stai cercando?

Grammatica e didattica italiana - Appunti Appunti scolastici Premium

Slide sulla costruzione della frase, i verbi monovalenti, bivalenti, trivalenti ecc.., utili per la preparazione dell'esame di Grammatica e didattica Italiana della professoressa Rosaria Sardo all'università di Catania (Unict), facoltà di lettere e filosofia.

Esame di Grammatica e didattica dell'italiano docente Prof. R. Sardo

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

TRASFORMAZIONE DELL’ARGOMENTO OGGETTO DIRETTO

IN FRASE OGGETTIVA

arg.

OGG. indir. Frase in

VERBO

arg. Oggettiva

notaio

(centrale)

VERBO

SOGG. Discorso Diretto

al (esplicita)

Oggettiva

(implicita)

ha

Maria dichiarato che

di

: arg.

la sua OGG. dir.

accet- dell’

l’eredità

«(io)

(lei) l’eredità»

l’eredità

accettare accettava

Accetto

tazione eredità

NUCLEO NUCLEO

(centrale) NUCLEO

NUCLEO dell’Oggettiva

dell’Oggettiva

CIRCOSTANTI

Frase:

Frase:

Frase:

Maria

Frase:

Maria

Maria

ha

Maria

ha

dichiarato

ha

dichiarato

dichiarato

ha dichiarato

al notaio

al

al

notaio

notaio:

al la

notaio

sua

che

«(io)

accettazione

(lei)

di Accetto

accettare

accettava

l’eredità».

l’eredità.

dell’eredità.

l’eredità.

CIRCOSTANTI

dell’arg. Soggetto e dell’arg. Oggetto diretto

Aurora

bar

del suo

locale

del

arg. arg.

il VERBO

SOGG. OGG. dir.

gestore le

Gino pulisce vetrine

nuovo NUCLEO

CIRCOSTANTI

Frase: Gino, il nuovo gestore del bar Aurora, pulisce le vetrine del suo locale.

CIRCOSTANTI

del verbo

di corsa

arg. arg.

VERBO

SOGG. OGG. indir.

a

Ilaria casa

è

è

andata

corsa

NUCLEO

CIRCOSTANTI

Frase: Ilaria è corsa a casa.

Frase: Ilaria è andata di corsa a casa.

RELATIVE PREDICATIVE E ATTRIBUTIVE

VERBO arg.

arg. VERBO

(centrale) OGG. indir.

SOGG.

Relativa mi

predicativa non

Il discorso è piaciuto

di

arg.

OGG. dir. NUCLEO

arg. VERBO NUCLEO

Ivo

che (centrale)

SOGG. ha

Ivo fatto mi Relativa

arg. attributiva

OGG. indir.

NUCLEO

della relativa arg.

arg. VERBO

e OGG. dir.

SOGG. impre-

non

(io) che

visto

prevedevo

CIRCOSTANTI NUCLEO

della relativa

Frase: Il discorso

Frase:

che

L’imprevisto

Ivo mi ha

discorso

fatto, e che

di Ivo

io non

non prevedevo,

mi è piaciuto.

non mi è piaciuto.

Frase: L’imprevisto discorso che Ivo mi ha fatto non mi è piaciuto.

Di mattina

presto Aurora

bar

del suo

locale su un alto

del sgabello

arg. arg.

il VERBO

SOGG. OGG. dir.

gestore le

Gino pulisce vetrine

prima

del- nuovo

l’apertura NUCLEO

CIRCOSTANTI con molta

cura e

abilità

ESPANSIONI

Frase: Di mattina presto, prima dell’apertura, Gino, il nuovo gestore del bar Aurora,

su un alto sgabello, con molta cura e abilità, pulisce le vetrine del suo locale.

Di mattina

presto Aurora

bar

del suo

il locale

gestore del su un alto

arg. arg.

VERBO sgabello

SOGG. OGG. dir.

prima nuovo

del- le

Gino pulisce

l’apertura vetrine

NUCLEO

prima di aprire Quando

CIRCOSTANTI

mettendoci è mattina

molta cura e abilità presto

salendo

con molta ESPANSIONI

su un alto

cura e

sgabello

abilità

Frase: Quando è mattina presto, prima di aprire, Gino, il nuovo gestore del bar Aurora,

salendo su un alto sgabello, pulisce le vetrine del suo locale, mettendoci molta cura e abilità.

A me

alta

quota in arg.

arg. OGG. indir.

VERBO

SOGG. mi

a

lo sci- piace me

alpinismo NUCLEO

CIRCOSTANTI

ESPANSIONI

Frase:

Frase:

A

A

me,

me

mi

piace

piace

lo lo

scialpinismo

scialpinismo

in in

alta

alta

quota

quota

arg. arg. arg. arg.

VERBO VERBO

SOGG. OGG. dir. SOGG. OGG. dir.

e

il Silvia la porta

suonò aprì

Qualcuno campanello

NUCLEO NUCLEO

della frase del fatto A della frase del fatto B

COORDINAZIONE

mediante congiunzione

Frase: Qualcuno suonò il campanello e Silvia aprì la porta.

arg. arg.

VERBO

arg. arg.

VERBO SOGG. OGG. dir.

SOGG. OGG. dir.

il Silvia la porta

aprì

suonò

Qualcuno campanello

NUCLEO NUCLEO

della frase del fatto A della frase del fatto B

GIUSTAPPOSIZIONE

Frase: Qualcuno suonò il campanello. Silvia aprì la porta.

arg. arg. arg. arg.

VERBO VERBO

SOGG. OGG. dir. SOGG. OGG. dir.

infatti il

aveva

qualcuno

aprì

Silvia la porta campanello

suonato

NUCLEO NUCLEO

della frase del fatto B della frase del fatto A

COORDINAZIONE

mediante congiunzione testuale

Frase: Silvia aprì la porta; infatti, qualcuno aveva suonato il campanello.

arg. arg. arg. arg.

VERBO VERBO

SOGG. OGG. dir. SOGG. OGG. dir.

il

aveva

Qualcuno

aprì

Silvia la porta campanello

suonato

NUCLEO NUCLEO

della frase del fatto B della frase del fatto A

GIUSTAPPOSIZIONE

Frase: Silvia aprì la porta. Qualcuno aveva suonato il campanello.

arg. arg. arg. arg.

VERBO VERBO

SOGG. OGG. dir. SOGG. OGG. dir.

ma

Mario Luisa Luisa Giovanni

ama ama

NUCLEO NUCLEO

della frase del fatto A della frase del fatto B

COORDINAZIONE

mediante congiunzione

Frase: Mario ama Luisa, ma Luisa ama Giovanni.

arg. arg. arg. arg.

VERBO VERBO

SOGG. OGG. dir. SOGG. OGG. dir.

e

Piero la frutta Giulia la torta

porterà porterà

NUCLEO NUCLEO

della frase del fatto A della frase del fatto B

COORDINAZIONE

mediante congiunzione

Frase: Piero porterà la frutta e Giulia porterà la torta.

Reggente Il telefono squillò Congiunzione

quando subordinante

Coppia di dipendenti

coordinate tra loro e

mi ero alzato stavo

da poco mangiando

COORDINAZIONE

mediante congiunzione

Frase: Il telefono squillò quando mi ero alzato da poco e stavo mangiando.

Assetto testuale: Mi ero alzato da poco e stavo mangiando. Quando squillò il telefono.

ma

Sono uscito sono tornato

senza

per

comprare averlo trovato

il cappotto COORDINAZIONE

mediante congiunzione

Frase: Sono uscito per comprare il cappotto, ma sono tornato senza averlo trovato.


PAGINE

34

PESO

1.70 MB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lettere
SSD:
Università: Catania - Unict
A.A.: 2014-2015

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher clara7891 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Grammatica e didattica dell'italiano e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Catania - Unict o del prof Sardo Rosaria.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Grammatica e didattica dell'italiano

Lo duca, esperimenti grammaticali
Appunto
letteratura inglese
Appunto
Letteratura latina - Ennio
Appunto
Letteratura latina - Ennio e Cecilio Stazio
Appunto