Che materia stai cercando?

Riassunto esame Letteratura Spagnola, prof. Gherardi, libro consigliato La vida es sueño di Calderón de la Barca

Il documento contiene le spiegazioni annotate durante il corso della prof. Gherardi riguardo La vida es sueno, con un'analisi delle figure retoriche, dello stile e dei personaggi, peculiarità dell'opera rispetto alle precedenti, genialità di Calderon, breve accenno alle tematiche.

Esame di Letteratura spagnola docente Prof. F. Gherardi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Clotaldo rivela la verità a Sigismondo, che la prende male e cerca di uccidere lui e Clarin.

Serie di interrogative: reazione di disorientamento di Sigismondo

Clotaldo gli inietta un dubbio ontologico sullo statuto dell'esperienza vissuta e che sta vivendo:

Clotaldo gli dice che è un sogno. Qual'è il confine tra realtà e sogno? Sono indistinguibili

Sigismondo si chiede perché Clotaldo lo tratta con grande rispetto se fino a quel momento no.

Scena dell'agnizione=rivelazione dell'identità. In questo caso lo è solo per il personaggio, perché lo

spettatore/lettore già sa tutto.

1° reazione di Sigismondo: ira che rivela la sua natura ferina, che conferma l'oracolo

atto di defenestrazione: minaccia di omicidio Clotaldo

1°occorrenza del sogno indotto: espediente di Clotaldo che si trova in estrema difficoltà.

Questa scena ha 2 finalità:

rivela il motivo dell'imprigionamento nella torre

far credere a Sigismondo che sta sognando

Scena 6: per la 1°volta il confronto, molto drammatico, tra padre e figlio

Abbraccio: sarebbe stato il gesto di riconoscimento come figlio, ma Basilio lo nega

Ritmo incalzante: quartine di ottonari, rima incatenata che aumenta la tensione del ritmo

Esplode il conflitto: Sigismondo afferma che non ha bisogno dell'abbraccio del padre, visto che

finora è vissuto senza

Presa di conoscenza di Sigismondo: mi hai allevato come una fiera e mi tratti come un mostro

Sigismondo si lamenta che non lo vogliono sotttrarre dallo statuto di bestia e del mancato

riconoscimento di essere umano, ma ormai è tardi per recuperare

Basilio è un tirano de albedrío (Freud)

Sigismondo gli risponde: la grandezza mi viene dal Cielo perché sono tuo erede, rivendica un suo

diritto. Libertà, vita e onore: i 3 valori civili negati a Sigismondo che voleva recuperare

Risposta di Basilio: cumplió su palabra el cielo: sembra un epitaffio che chiude il 2°atto

Nello sviluppo della trama la fine del 2° atto sembra finita l'opera

Le colpe di Sigismondo sono: il peccato originale e l'essere venuto al mondo per aver fatto morire

la madre

Con l'espediente del sogno continua l'opera

Basilio continua con il veleno del dubbio, e questa è la vera violenza: giocare sulle percezioni di

Sigismondo facendogli dubitare dell'esperienza vissuta

Sé quien soy: rivendicazione d'identità

Spie semiotiche dell'ibridismo

2 definizioni di Sigismondo:

_1°monologo di Sigismondo: vivo cadaver

_ compuesto de hombre y fiera

Scena 8:

Sigismondo minaccia di gettare Clotaldo per la finestra. Rosaura cerca di fermare la rissa che

sembra imminente. Sigismondo tira fuori un pugnale ma Clotaldo gli chiede pietà a tutti i costi.

Sigismondo si scaglia anche su Rosaura e solo l'intervento di Astolfo frena la situazione.

Sigismondo non ha ancora capito che cos'è una donna, ma si sente attratto da Rosaura

Minaccia Rosaura con la sua natura ferina

3° occorrenza del sogno: Clotaldo gli consiglia di diventare più moderato, non solo se vuole regnare

ma anche perché potrebbe essere solo un sogno

Reazione di Sigismondo: ti uccido così vediamo se è sogno o realtà

Acciaio=metonimia per sbarra

Vaina=fodero

Scena 10: cambi di scena continui, pubblico col fiato sospeso

p.156: Sigismondo di nuovo in carcere

Nel sonno Sigismondo dimostra propositi di vendetta, manifesta pulsioni negative, poi si sveglia

Basilio vuole che gli si neghi l'esperienza vissuta a corte

Versi amfibologici: ci sono 2 significati allo stesso tempo

Es hora de despertar= è ora di svegliarsi alla vita

Sigismondo dubita anche la realtà di adesso se sia sogno o relatà perché la realtà di prima gli

sembrava vera ma non lo era

Gioco di antitesi che rivelano il conflitto:

dormir-despertar

soñar- vivir

Sigismondo ricorda l'esperienza vissuta. L'incubo della torre sembra non finire mai

Scena 10: Basilio non riesce a credere a quello che ha visto, chiede rispetto per i suoi capelli

bianchi (l'età), ma Sigismondo sembra non avere nessuna intenzione di chiedere perdono a

nessuno. Basilio decide di far ritornare Sigismondo alla sua cella. Prima di rinchiuderlo, gli danno di

nuovo le erbe per farlo dormire e fargli credere, al risveglio, che era stato tutto un sogno.

Giornata 2

Scena 14: Rosaura si spaccia per Astrea ( la padrona delle chiavi di Estrella), e chiede ad Astolfo di

darle il pendente. Astolfo non è stupido, e le risponde che glielo avrebbe dato solo dopo aver

scoperto chi fosse chi era colei che si faceva passare per Astrea, facendo capire che aveva intuito

che si trattava di Rosaura. Rosaura afferra il pendente cercando di prenderselo, ma Astolfo resiste.

Scena 18: Clotaldo e il re Basilio stanno parlando. Mentre parlano, ascoltano i gemiti di Sigismondo

che parla confusamente nel sonno, rivelando la sua intenzione di uccidere Clotaldo e che Basilio

baciasse i suoi piedi. Quando Sigismondo si sveglia, crede che sta ancora sognando.

Scena 19: 2° monologo di Sigismondo

Supera il 1° monologo per intensità e pathos

L'esperienza sognata lo ha fatto arrivare alla condizione di uomo

por= complemento di mezzo

Si sogna ciò che si crede di essere

Anafora sueña: corrispondenza con le anafore del 1° monologo

Yo sueño= prospettiva focalizzata sull'io

Momento cruciale perché si rende conto che la vida es sueño. In virtù di questa presa di

coscienza/acquisizione arriva a modificare la sua natura. Sigismondo si emenda.

Si rovescia il 1° esperimento e si giunge al grande epilogo

3°giornata, scena 3

Finalmente dei soldati vengono a liberare Sigismondo, ma entrano prima nella cella di Clarin,

liberandolo perché pensavano fosse Sigismondo. Clarin non dice niente perché non vuole che lo

riportino nella cella.

Alla fine i soldati liberano Sigismondo. Gli comunicano che essi non vogliono Astolfo come erede al

trono ma proprio lui, il legittimo erede. Sigismondo non riesce a crede a quello che sta

succedendo, crede ancora che sta sognando e conclude che la vita è un sogno.

Neologismi: segismundasteis

Sigismondo si ribella a un possibile destino di frustrazione, per questo caccia via i soldati, pensa

che siano figure fantasmatiche, perché crede sia tutto un sogno e teme di illudersi di nuovo

Mandorlo: 1°albero a fiorire in primavera, ma i suoi fiori precoci sono molto delicati, cadono al

primo colpo di vento.

Sigismondo più si scontra con la realtà più si ricorda dell'insegnamento ricevuto: la vida es sueño.

Sigismondo pensa: e allora sogniamo ma a condizione di svegliarci al momento opportuno

3°gionata, scena 4 : dialogo Sigismondo- Clotaldo

Clotaldo crede che Sigmondo lo avrebbe ucciso per come lo aveva trattato. Ma inaspettatamente

lo perdona, e gli chiede anche di lottare dalla sua parte, ma Clotaldo sceglie di rimanere fedele al

re e dice che morirà servendo il re. Sigismondo lo lascia andare.

Clarín assiste Clotaldo

Desempeña del monte: rimanda all'immmagine iniziale dell'ippogrifo che coincide con il caos

Ora Sigismondo dà prova che è riuscito a portare il caos in ordine e armonia

Sigismondo perdona Clotaldo: 1° dimostrazione del suo cambiamento

Riconoscenza: 1°valore positivo mostrato

perché Clotaldo lo ha allevato e gli ha dato questi precetti che hanno reso possibile la sua

conversione e lo abbraccia

Scena 5 : Basilio e Astolfo appaiono abbastanza preoccupati parlando della battaglia. Basilio è

abbastanza pessimista.

Questa scena è importante perché Basilio deve incontrare il figlio

Cavallo desbocado: come nell'incipit

Scena 9: Clarin, Sigismondo e i soldati erano in marcia verso il campo di battaglia, quando vedono

una donna in lontananza: è Rosaura.

Clarín: battuta chiave; annuncia l'arrivo di Rosaura a cavallo

Questo segmento di testo è importante perché rivela significati

Scena che rimanda a quella iniziale: 4 elementi in caos aprono l'epilogo dell'opera

Lo spettatore capisce che quando sente nominare i 4 elementi simbolici che sono l'esplicitazione

del caos


PAGINE

7

PESO

80.87 KB

AUTORE

frida26

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lingue, culture e letterature moderne europee
SSD:
A.A.: 2015-2016

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher frida26 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura spagnola e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Gherardi Flavia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Letteratura spagnola

El burlador de Sevilla
Appunto
Garcilaso De La Vega
Appunto
Fernando de Rojas
Appunto
Letteratura francese - vita e opere di Montesquieu
Appunto