Che materia stai cercando?

Prerequisiti Giornalismo

Documento ricco di particolari per poter superare il test preliminare di giornalismo riguardante la storia contemporanea. Prerequisiti giornalismo. Appunti basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Malfitano dell’università degli Studi di Bologna - Unibo. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Storia del giornalismo e della stampa di moda docente Prof. A. Malfitano

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Guerra di Corea (1950-1953)

Nel 1950, le truppe nordcoreane invadono il sud, che viene difeso dall'esercito di

MacArthur, in seguito alla soluzione presa dall'ONU; successivamente, la Cina entra in

difesa nei nordcoreani, che riottengono parte dei territori conquistati a sud del 38° parallelo

Maccartismo → movimento contro il comunismo

1953 → firma armistizio

Dopo la guerra, in America si cacciano i comunisti e antiamericani.

Blocco sovietico e destalinizzazione

Nel 1953, muore Stalin e gli operai sovietici e di Berlino est si ribellano.

Nel 1955, sale al potere Chruscev, che promuove una destalinizzazione e un'apertura verso

gli altri stati

Patto di Varsavia (1955) → alleanza militare tra Urss e paesi dell'Europa orientale

Nel 1956, Chruscev denuncia i crimini di Stalin al congresso del PCUS; ci sono varie rivolte

in Polonia e Ungheria, represse militarmente da Mosca → invasione sovietica di Budapest

1957 → lancio dello Sputnik, primo satellite artificiale in orbita intorno alla terra

La decolonizzazione → indipendenze

Dopo la seconda guerra mondiale, le colonie europee vengono smantellate.

India

1947 → il movimento nazionalista indiano guidato da Gandhi ottiene l'indipendenza dalla

Uk

Sotto la spinta della Lega musulmana, nascono due stati indipendenti: l'Unione Indiana

(indù) e il Pakistan (musulmano)

La morte di Gandhi nel 1948 porta alla fuga di molti uomini.

Nel 1971, nasce poi il Bangladesh.

Sud-Est asiatico

Con la guerra, è diviso tra inglesi, olandesi e francesi

Indonesia → ottiene l'indipendenza nel 1949 sotto Sukarno, sostituito nel 1965 da Suharto

Birmania → ottiene l'indipendenza nel 1948

Malesia → ottiene l'indipendenza nel 1957

Filippine → 1946

In Indocina, dove prevalgono i comunisti, la Francia si oppone militarmente (→ guerra dal

1945 al 1954) all'indipendenza, ma è costretta a ritirarsi; nascono così tre stati indipendenti,

ovvero il Laos, la Cambogia e il Vietnam (diviso tra del Nord e del Sud)

Medio Oriente e Israele

Negli anni 20, la Francia e la Gran Bretagna concedono l'autonomia ai territori del Medio

Oriente, i quali creano la Lega Araba, organismo di coordinamento.

Nel 1947, l'ONU approva la costituzione di due stati autonomi in Palestina e, nel 1948,

viene così fondato lo stato di Israele, mentre quello palestinese non nascerà mai; gli arabi

non approvano la nascita di Israele e danno vita ad una serie di conflitti (1948) .

Egitto → nonostante la sua indipendenza, il canale di Suez viene comunque controllato

dagli inglesi. Nasser fa abdicare il re Faruk e avvia riforme socialiste; nel 1956, Londra

rinuncia al protettorato di Suez.

Paesi non allineati

Al confronto bipolare tra USA e URSS si affianca quello tra Nord (avanzato) e Sud

(arretrato) del mondo. India, Egitto e Jugoslavia intraprendono una politica di non

allineamento nei confronti di questi due grandi blocchi.

Nasce il Terzo Mondo, sistema di rapporti internazionali fondato sul superamento dello

scontro ideologico fra Est e Ovest del mondo e sull'equità delle nazioni.

Fine del colonialismo in Africa

Maghreb → indipendenza ottenuta dopo enormi sforzi

Algeria → indipendenza ottenuta nel 1962, dopo una guerra tra Fronte di liberazione

nazionale e coloni francesi

Africa sub-sahariana → processo di indipendenza più rapido e facile / in Sudafrica si ha un

regime di segregazione razziale fino al 1992

Inghilterra

Vive una fase di recessione fino agli anni 50, infatti il Commonwealth non risulta sufficiente

a far ristabilire l'economia inglese, quindi decide di entrare nella CEE.

Francia

Nasce la Quarta Repubblica Francese, divisa tra comunisti e nazionalisti.

Nel 1958, nasce una Quinta repubblica sotto De Gaulle

America Latina

Sotto l'influenza degli Stati Uniti

Argentina → populismo con Peron, rovesciato negli anni 50 e sostituito con una giunta

militare

Cuba → unico paese in cui gli Stati Uniti non riescono ad imporsi, dove la dittatura viene

eliminata da una rivoluzione guidata da Castro (1959), che porta alla nascita di un governo

comunista alleato con Mosca

LA COMUNITA' EUROPEA

Manifesto di Ventotene (1941) → volontà di creazione di organizzazione federale europea

Dopo la guerra, il ruolo dell'Europa nell'opposizione USA-URSS è critico (nuova potenza

sovietica o antisovietica).

Nel 1949, si ha il Consiglio d'Europa, organizzazione che punta alla cooperazione politica,

sociale e culturale; il primo passo di integrazione tra gli stati europei si ha con l'istituzione

della Comunità europea del carbone e dell'acciaio (1951), importante per la distribuzione

delle materie prime.

Trattati di Roma (1957) → nasce la Comunità Economica Europea, con lo scopo di creare

un unico grande mercato continentale per la libera circolazione. Composta da Italia, Francia,

Germania, Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi

C'è una forte tensione tra europeismo (a favore di di un'organizzazione di coordinamento) e

nazionalismo (favorevoli alla sovranità nazionale)

1960 → Francia progetta una bomba atomica sotto DeGaulle

Negli anni 70, la CEE include il Regno Unito, l'Irlanda e la Danimarca; nasce il Consiglio

Europeo, organo decisionale.

1979 → prima elezione del Parlamento di Strasburgo e nascita del Sistema Monetario

Europeo (SME) con lo scopo di stabilizzare l'oscillazione della moneta

Grecia

1967 → colpo di Stato militare → nasce il regime dei colonnelli

Cercano di conquistare il Cipro, ma vengono bloccati dalla Turchia → eliminazione del

governo dei colonnelli

Portogallo

1974 → Rivoluzione dei garofani → colpo di stato incruento che pone fine al regime

autoritario di Salazar

Spagna

Ripristino della monarchia dopo la morte di Franco nel 1975 → 1977, governo democratico

di Suarez

VERSO LA COESISTENZA COMPETITIVA

USA

1960-1963 → Kennedy al potere – progressista

Rimane la questione della divisione tra Est e Ovest Berlino → costruzione del muro di

Berlino (1961)

1961 → Gagarin nello spazio

1969 → Armstrong sulla Luna

1962 → crisi dei missili di Cuba

Sale al potere Johnson e vara il Civil Rights Act , contro il razzismo

1968 → King viene ucciso

Guerra in Vietnam (1964-1973)

Il Vietnam era spartito in uno stato comunista a nord e uno filoccidentale a Sud, dove nasce

il Vietcong, movimento armato comunista.

La causa del conflitto è lo scontro navale di Tonchino (1964) e nel 1965 il Vietnam del nord

viene bombardato pesantemente dall'aviazione americana (nel 1968 si ha Nixon al potere

degli Stati Uniti e decide di sospendere i bombardamenti).

1973 → Usa e Vietnam del Nord firmano un armistizio

USA e URSS danno vita ad una serie di trattative per la riduzione degli armamenti nucleari,

con l'accordo SALT I (Strategic Arms Limitation Talks, 1972) e SALT II (ulteriore

limitazione, 1979)

Ostpolitik di Willy Brandt

Governo socialdemocratico, con lo scopo di riavvicinarsi ai Paesi dell'Est Europa

Età dell'Oro

Il periodo tra il 1950 e il 1973 è segnato dall'espansione economica dell'Occidente e da una

crescita demografica.

La diffusione dello stile di vita americano tra gli stati europei porta ad una politica che

ricerca il benessere, opposta a quella degli stati comunisti.

Welfare State → insieme di norme varate dallo Stato per garantire ai cittadini un alto tenore

di vita, composto da un sistema di sicurezza sociale e nazionalizzazione di alcuni settori

Cultura del consumismo

La Chiesa si apre alla società con alcune encicliche di papa Giovanni XXIII, ma il culmine

si raggiunge con il Concilio Vaticano II nel 1962 con lo scopo di instaurare un dialogo con

le altre religioni.

1968 → Omicidio di Martin Luther King

Anni 70

Gli anni 70 si aprono con un rallentamento dell'economia dovuta alla crisi energetica del

1973 a causa della potenza dei paesi arabi.

Negli Usa, si punta a grandi innovazioni (1976 → primo personal computer).

ITALIA DAL DOPOGUERRA AGLI ANNI 70

L'Italia esce dalla guerra in una situazione drammatica.


PAGINE

7

PESO

30.90 KB

PUBBLICATO

6 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in moda (RIMINI)
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher lucrezia.negri di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia del giornalismo e della stampa di moda e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Malfitano Alberto.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!