Che materia stai cercando?

Malattie infettive e tropicali - diarree infettive Appunti scolastici Premium

Appunti di Malattie infettive e tropicali della professoressa Sagnelli sulle diarree infettive con analisi dei seguenti argomenti: diarree acute, diarree croniche, diarree infettive, incidenza di diarrea del viaggiatore, il colera, epatite da HAV, infezione da HAV, epatite acuta A, vaccinazione.

Esame di Malattie Infettive e Tropicali docente Prof. C. Sagnelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Colera: terapia

Sintomatica: reintegrazione rapida di liquidi

ed elettroliti, correzione dell’acidosi

metabolica

Antibiotica: - doxiciclina

- cotrimoxazolo

- ciprofloxacina

- CAF

- ampicillina

Colera: profilassi

Vaccinazione parenterale conferisce una

immunità incompleta, inaffidabile e di breve

durata. Non è più obbligatoria.

Vaccinazione orale: è raccomandabile perchè

conferisce una buona protezione per parecchi

mesi.

Profilassi comportamentale. come per le altre

affezioni a trasmissione oro-fecale

Epatite da HAV

Hepatitis A Virus

Picornavirus 27nm

Viral Hepatitis - Historical Perspectives

Enterically

“Infectious” A E transmitted

Viral hepatitis NANB Parenterally

B D

“Serum” C transmitted

F, G, TTV

? other

Hepatitis A Virus Transmission

Close personal contact

(e.g., household contact, sex contact,

child day care centers)

Contaminated food, water

(e.g., infected food handlers, raw

shellfish)

Blood exposure (rare)

(e.g., injecting drug use, transfusion)

Prevalenza di anti-HAV positività in soggetti di 20-30 anni

Alta

Intermedia

Bassa

Molto bassa

Incidenza dell’epatite acuta da HAV

in Italia, 1985-1997 (SEIEVA)

Casi x 100.000 abitanti

60

50 0-14 15-24 >24

40

30

20

10

0 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97

Virus dell'epatite A (HAV)

•Determina una epatite acuta autolimitante

•Nell'infanzia sono più frequenti le forme

asintomatiche; nell'adulto si osservano

spesso forme a decorso protratto con 2

picchi di citolisi e forme di tipo colestatico;

molto rare le forme fulminanti.

Virus dell'epatite A (HAV)

Le modificazioni dei "trends"

epidemiologici hanno determinato un

aumento della popolazione recettiva

adulta, con conseguente maggiore

incidenza di epatiti acute sintomatiche.

INFEZIONE DA HAV

ALTA ENDEMIA Infezione asintomatica nella maggior parte della

popolazione infantile con sviluppo precoce di

immunità duratura

Rari i casi di epatite in soggetti adulti

MEDIA ENDEMIA Miglioramento delle condizioni igienico-

sanitarie negli ultimi decenni

infezione nell’infanzia meno frequente

quote crescenti di adolescenti e giovani adulti

prive di immunità naturale

Casi di epatite sintomatica, spesso a decorso

protratto

Rischio di contrarre l’infezione nel luogo di

BASSA ENDEMIA residenza molto basso

Rischio elevato per coloro che si recano in

aree ad alta endemia per lavoro o per turismo

Global Patterns of

Hepatitis A Virus Transmission

Disease Peak Age

Endemicity Rate of Infection Transmission Patterns

High Low to Early Person to person;

High childhood outbreaks uncommon

Moderate High Late Person to person;

childhood/ food and waterborne

young adults outbreaks

Low Low Young adults Person to person;

food and waterborne

outbreaks

Very low

Very low Adults Travelers; outbreaks

uncommon

Hepatitis A - Clinical Features

Incubation period: Average 30 days

Range 15-50 days

Jaundice by <6 yrs, <10%

age group: 6-14 yrs, 40%-50%

>14 yrs, 70%-80%

Complications: Fulminant hepatitis

Cholestatic hepatitis

Relapsing hepatitis

Chronic sequelae: None

Epatite A: decorso clinico, biochimico, sierologico e virologico tipico

HAV-RNA fecale

HAV-RNA sierico IgG anti HAV

sintomi

ALT IgM anti-HAV

4 5 6 12 24

0 1 2 3

Mesi dall’inizio della sintomatologia

Epatite A: decorso clinico, biochimico, sierologico e virologico prolungato

HAV-RNA nelle feci

HAV-RNA nel siero

Sintomi

1500

IU/L

ALT 500

100 4 6 8 12 16 20 24

Settimane dall’inizio della sintomatologia

Epatite A: decorso clinico, biochimico, sierologico e virologico bi-fasico

HAV-RNA nelle feci

HAV-RNA nel siero

Sintomi

1500

IU/L

ALT 500

100 4 12 20 28 36 44 52

Settimane dall’inizio della sintomatologia

Epatite virale acuta colestatica

da HAV a decorso protratto

Case report (1998)

GPT U/L Bilirubina mg/dl

70

1000

900 60

800 GPT Bilirubina 50

700

600 40

500 30

400

300 20

200 10

100

0 0

15/5 15/6 15/7 15/8 15/9 15/10 15/11 15/12

Laboratory Diagnosis

Acute infection is diagnosed by the

detection of HAV-IgM in serum by EIA.

Past Infection i.e. immunity is determined

by the detection of HAV-IgG by EIA.

Epatite acuta A: markers diagnostici

Metodica Infezione Fase Significato

acuta tardiva clinico

ELISA, Positive Negative Infezione acuta

IgM anti- RIA

HAV ELISA, RIA Positive Positive Protezione

Ig totali

anti-HAV RT-PCR Positivo Negativo Contagiosità

HAV-RNA feci (ricerca)

fecale RT-PCR Positivo Negativo Contagiosità

HAV-RNA sangue

sierica (ricerca)

Hepatitis A Prevention - Immune Globulin

Pre-exposure

– travelers to intermediate and high

HAV-endemic regions

Post-exposure (within 14 days)

Routine

– household and other intimate contacts

Selected situations

– institutions (e.g., day care centers)

– common source exposure (e.g., food prepared by

infected food handler)

Hepatitis A Vaccination Strategies

Epidemiologic Considerations

Many cases occur in community-wide outbreaks

no risk factor identified for most cases

– highest attack rates in 5-14 year olds

– children serve as reservoir of infection

Persons at increased risk of infection

– travelers

– homosexual men

– injecting drug users

Vaccinazione per HAV

-possibili categorie da vaccinare-

Militari e volontari che opereranno in aree ad

elvata endemia

Viaggiatori verso paesi ad elevata endemia

Pazienti cirrotici in lista pre-trapianto

Lavoratori della catena alimentare

Contatti con pazienti con epatite acuta

(insieme ad Ig umane standard)


PAGINE

54

PESO

2.17 MB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - durata 6 anni) (CASERTA, NAPOLI)
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Malattie Infettive e Tropicali e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Seconda Università di Napoli SUN - Unina2 o del prof Sagnelli Caterina.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Malattie infettive e tropicali

Malattie infettive e tropicali - nozioni
Appunto
Anatomia umana - apparato locomotore
Appunto
Igiene - acqua
Appunto
Ginecologia e ostetricia - ciclo mestruale
Appunto