Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

iniziare precocemente

mediante + (dicumarolici) da e

eparina sodica o frazionata cumadin per os

continuare per 6 mesi , associati ai , (lasix) e .

cardiocinetici diuretici vasodilatatori

forme gravissime trombo non si scioglie con la

La è indicata nelle , quando il

terapia chirurgica

trombolisi introduce un catetere fino a livello

, per cui si ricorre alla cioè si

tromboembolectomia

dell’ostruzione del vaso polmonare gonfia un palloncino frammentare o

, si e si cerca di

rimuovere completamente il trombo rischio di recidive è alto

, ma il .

embolie ricorrenti vasocostrizione a livello polmonare ipertensione

In caso di si ha con

polmonare primitiva pre-capillare scompenso cardiaco dx cuore polmonare cronico

fino allo e ,

salvare la vita del pz

tale da richiedre il per .

trapianto del polmone

CUORE POLMONARE – IPERTENSIONE POLMONARE

Cuore Polmonare o Cardiopatia Ipertensiva Destra ingrandimento del cuore dx

l’

Il , cioè

è

dilatazione e/o ipertrofia secondario all’ipertensione arteriosa polmonare causata da malattie dei

, ,

polmoni o della circolazione polmonare

. cuore polmonare acuto cronico

In base alla sua evoluzione nel tempo si fa una distinzione tra e .

Cuore Polmonare Acuto embolia polmonare massiva embolo a

dall’

causato

Il in genere è da

sella brusca < del letto vascolare polmonare di

posto a cavallo del tronco polmonare

cioè , con

almeno il 50% non permette al

nell’ insufficienza ventricolare dx

che evolve rapidamente e

cuore di adattarsi con meccanismi compensatori ipertrofia

, come l’ .

dolore toracico simil-anginoso dispnea, tachipnea ipossiemia

SINTOMI

I sono , .

e

Cuore Polmonare Cronico malattie polmonari

Il più frequente della forma acuta, si deve a

croniche ostruttive e restrittive malattie neuromuscolari in fase avanzata alterazioni vascolari

, , e

polmonari embolia polmonare ipertensione arteriosa polmonare primitiva e secondaria

cioè , .

circolo polmonare è ad alta capacitanza ospitare tutto il

Noi sappiamo che il cioè è in grado di

sangue circolante nell’organismo bassa resistenza P media nell’arteria polmonare

ed è a con

PAP pari a 15 mmHg contro i 90 mmHg dell’aorta

(valutabile con il cateterismo dx) .

circolo polmonare è in grado di > il volume ematico senza far > la P

In condizioni di sforzo il

apertura di circoli collaterali evitando l’ipertensione arteriosa polmonare

grazie all’ , .

PAP media è > 25 mmHg non si aprono i circoli collaterali

In condizioni patologiche la perchè

dilatazione del cuore dx cuore polmonare cronico

con conseguente e .

Ipertensione Arteriosa Polmonare alterazione emodinamica > del

L’ è un’ caratterizzata da un

post-carico e del lavoro del ventricolo dx primitiva secondaria

, distinta in una forma e una :

Ipertensione Polmonare Primitiva o Idiopatica eziopatogenesi incerta

: rara ma grave, ad ,

disfunzione endoteliale polmonare ipertrofia muscolare

ma un ruolo importante è svolto dalla con

della parete vascolare fibrosi eccentrica e concentrica trombosi con ostruzione dei vasi

, e

forme familiari a trasmissione autosomica dominante

polmonari . Esistono anche .

dispnea da sforzo dolore toracico simil-anginoso segni di

Esordisce con o , poi compaiono i

insufficienza cardiaca dx pz spesso va incontro a morte nel giro di 5 aa morte

. Il oppure si ha

improvvisa da gravi aritmie embolia o emorragia polmonare ischemia acuta del ventricolo

, o

dx

.

Ipertensione Polmonare Secondaria patologie cardiache e polmonari

soprattutto a :

malattie polmonari parenchimali sindromi restrittive

 BPCO fibrosi polmonare

cioè , cioè ,

disordini della

interstiziopatie pneumoconiosi interventi di lobectomia pneumonectomia

, , , ..,

ventilazione primitivi e secondari bronchiectasie fibrosi cistica sindrome delle apnee ostruttive del

, , ,

sonno associate a BPCO .

ipossia gioca un ruolo importante agisce direttamente sui vasi

In queste malattie l’ perché

arteriosi polmonari vasocostrizione ipossia cronica

provocando . In caso di si ha anche una

modificazione strutturale dei vasi arteriosi polmonari < del Ø dei vasi irreversibile

con per

ispessimento dell’intima vascolare ipertrofia della tonaca media

, che può interessare anche le

arteriole polmonari . malattia dell’alta montagna o di Mouge colpisce soggetti che vivono ad

Ricordiamo anche la che

alte quote < PaO nell’aria inspirata ipossia > resistenze vascolari

con cioè che provoca un ,

2 ipossia

Se all’ l’

ipertrofia ventricolare dx cuore polmonare cronico ipoventilazione

e . si associa

+ midollo osseo viene

alveolare ipercapnia maggiore produzione di H

con con (acidosi), il

stimolato a produrre più globuli rossi policitemia secondaria ipervolemia

con conseguente e (>

maggiore viscosità del sangue > delle resistenze al flusso ematico

HCT ed Hb), con e , per cui il

flebotrombosi

cuore avrà più difficoltà a pompare il sangue nei polmoni ad alto rischio di ed

embolia polmonare

.

stenosi mitralica insufficienza ventricolare sx tromboembolie polmonari da trombosi venosa

 , ,

profonda

.

malattie neuromuscolari e della parete toracica

 …

distrofie muscolari cifoscoliosi

cioè ,

stenosi mitralica insufficienza ventricolare sx occlusione della vena polmonare

In caso di , e si

> delle resistenze al ritorno venoso

ha un con ipertensione polmonare venosa post-capillare.

resezione chirurgica del parenchima polmonare tromboembolia polmonare

In caso di , ,

collagenopatie vasculiti sindrome da ipoventilazione con ipossiemia

, , (BPCO, malattie

neuromuscolari, malattia di Pickwick, obesità, sleep apnea…) si ha un > delle resistenze al flusso

arterioso con ipertensione polmonare arteriosa pre-capillare.

shunt fistole artero-venose difetto del setto interventricolare (DIV) > del

In caso di , e si ha un

flusso polmonare con ipertensione polmonare ipercinetica.

notevole ipertrofia del ventricolo dx

ANATOMO PATOLOGICO

Dal punto di vista si ha una con

fino all’

dilatazione insufficienza della valvola tricuspide dilatazione atriale dx stasi

, e che

stasi può essere facilitata anche dalla fibrillazione

facilita l’insorgenza di trombosi . La .

aterosclerosi polmonare placche

ipertensione polmonare cronica

L’ provoca anche con presenza di

aterosclerotiche tronco polmonare

soprattutto a livello del .

l’ipertensione

CLINICO

Dal punto di vista polmonare se non è adeguatamante controllata determina

diventa inevitabile quando la P dell’arteria

scompenso cardiaco dx

uno (ventricolo dx) che

polmonare raggiunge i livelli della P sistemica .

dispnea da sforzo astenia respiro frequente e superficiale a riposo palpitazioni

Il pz presenta , , , ,

turgore delle vene giugulari < del ritorno del sangue venoso al cuore iperafflusso di

da con

fegato da stasi epatomegalia edemi declivi agli arti inferiori

sangue alle vene giugulari , con ed con

fovea persistente alla digitopressione cianosi centrale origine polmonare ipossiemia

. Inoltre, di da

cianosi periferica

e ipercapnia origine cardiaca < della portata cardiaca del cuore

oppure di da

lipotimia sincope aritmie

sx

, , e .

DIAGNOSI

La si basa su:

 itto palpabile in sede

evidenzia l’

Esame Obiettivo ipertrofia ventricolare dx

: in caso di

parasternale dx o sottoxifoidea accentuazione

, mentre all’ auscultazione cardiaca si apprezza una

della componente polmonare del II tono sdoppiamento costante del II tono chiusura precoce

, da

ritmo di galoppo protodiastolico ventricolare dx

delle semilunari polmonari e a causa della

dilatazione > durante l’inspirazione > riempimento ventricolare dx

che e determina un .

soffio sistolico da insufficienza tricuspidale > durante l’inspirazione

Spesso si apprezza un che .

insufficienza ventricolare dx infezioni polmonari

cause di morte più frequenti l’

Le sono e le

ricorrenti .

 allargamento dei vasi

Rx Torace segni di ipertensione arteriosa polmonare

: evidenzia i cioè

del tronco dell’ilo polmonare < dei rami arteriosi periferici accentuazione del secondo arco di

con ,

sx del tronco polmonare < della trama vascolare periferica L’

Rx in proiezione laterale

, . consente

ingrandimento del cuore dx riempimento dello spazio aereo

di valutare meglio l’ osservando il

retrosternale .

 tachicardia sinusale onde P polmonari blocco di branca dx completo o incompleto

ECG : , , ,

ipertrofia del ventricolo dx alterazioni del tratto S-T onde T invertite in V1-V4

l’

raramente con e .

extrasistoli ventricolari isolate

ipossia insorgenza di aritmie

L’ favorisce l’ soprattutto .

 dilatazione-ipertrofia del ventricolo dx insufficienza della valvola polmonare

Ecocardiografia : e

e tricuspidale con rigurgito di sangue (doppler).

 ipossiemia ipercapnia acidosi

Emogasanalisi : , , .

 zone estese ventilate ma ipoperfuse

Scintigrafia ventilatoria e perfusoria : (embolia).


PAGINE

6

PESO

366.58 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Cardiologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Cardiologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Di Biase Matteo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Cardiologia

Cardiologia - Test
Esercitazione
Malattie dell'apparato cardiovascolare - aritmie
Appunto
Cardiologia - scompenso cardiaco
Appunto
Cardiologia - cardiopatia ischemica
Appunto