Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Language revival

dei provvedimenti che si prendono

Insieme

per riportare in uso una lingua che risulta

minacciata in varia misura

Language revitalisation

di incrementare lo status e le

Tentativo

funzioni di una lingua che risulta essere

minacciata al fine di far crescere il numero di

coloro che usano tale lingua

Linguistica Applicata

II modulo

Reversing language shift

messe in atto dalla comunità per

Operazioni

rivitalizzare una lingua che vede una

progressiva riduzione degli ambiti d’uso e dei

parlanti Linguistica Applicata

II modulo

di intervento sul piano operativo

Ambiti

corpus planning

status planning

acquisition planning

Linguistica Applicata

II modulo

Corpus planning: lavoro che si compie su un

particolare codice affinchè possa assumere le

funzioni di lingua dell’amministrazione della

scuola o dell’alta cultura. In risposta alla

corpus planning

perdita linguistica il si

prefigge di riprodurre il sistema linguistico a

quel che era percepito come lo stato vitale per

eccellenza Linguistica Applicata

II modulo

Fasi della standardizzazione dello scritto

1. Scelta del codice

Decisione su quale delle molte varietà presenti sul

territorio diventerà quella ufficiale

2. Scelta dell’alfabeto

Sistema di scrittura che la lingua dovrà utilizzare

3. Scelta dell’ortografia

Fissazione delle corrispondenze tra singoli grafi e

realizzazione fonica (con il parlante)

4. Morfologia e sintassi

5. Lessico

Riguarda soprattutto l’ambito pubblico e

amministrativo Linguistica Applicata

II modulo

Standardizzazione dell’orale

di accettabilità: imposizione dall’alto?

Questioni

Scala di ricezione della varietà standard orale

Uso nella pubblica amministrazione

Insegnamento scolastico (come L2 o come l1 insieme

alle varietà locali)

uso nei media

uso in domini pubblici (conferenze, dibattiti…)

uso privato = imposizione dall’alto

planning

La non accettazione del significa il non uso

come è loro proposto

Linguistica Applicata

II modulo

corpus e status planning

Tra

planning lessicale: evidenti i nessi tra

status

possibilità comunicative della lingua e

acquisito

prestigio - funzione - status

Linguistica Applicata

II modulo

Prestigio

Ciò che i parlanti ritengono che una lingua sia stata,

la sua eredità linguistica, comunicativa e culturale

Funzione

ciò che si fa effettivamente con una lingua a fini sia

comunicativi che letterari

Status

ciò che può essere fatto con la lingua in base alla sua

posizione ufficiale

Linguistica Applicata

II modulo

Status planning include la posizione ufficiale

della lingua, la funzione e il prestigio assunto

da una determinata varietà; obiettivi principali

sono il riconoscimento ufficiale di una lingua,

la promozione della lingua per scopi

internazionali e simili

Linguistica Applicata

II modulo

Status planning : il quadro Italiano

della Repubblica Italiana;

Costituzione

482/1999;

Legge di attuazione della legge

Regolamento

482/1999;

38/2001 (Norme a tutela della

Legge

minoranza linguistica slovena della regione

Friuli-Venezia Giulia).

Linguistica Applicata

II modulo

“Lingua minoritaria tipica (o meglio ancora prototipica)

è un sistema linguistico utilizzato in qualche misura e

almeno in qualche classe di situazioni e con almeno

alcune funzioni presso una o più comunità o gruppi

parlanti di un’entità politico-amministrativa, diverso

dalla lingua ufficiale e/o comune dell’entità politico-

amministrativa di cui l’area in questione fa parte, e che

sia (a) parlato da una netta minoranza demografica, (b)

parlato da comunità/gruppi sociali non dominanti

nell’entità statale o amministrativa presa come punto

di riferimento” (Berruto 2005)

Linguistica Applicata

II modulo

Minoranze riconosciute

“la Repubblica tutela la lingua e la

cultura delle popolazioni albanesi,

catalane, germaniche, greche, slovene e

croate e di quelle parlanti il francese, il

franco-provenzale, il friulano, il ladino,

l’occitano e il sardo”

Linguistica Applicata

II modulo

Linguistica Applicata

II modulo


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

30

PESO

793.46 KB

AUTORE

Frau81

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti diLinguistica applicata della professoressa Carmela Perta sui seguenti argomenti:pianificazione linguistica,Politica linguistica,livelli pianificazione,Language renewal,Language revival,Language revitalisation,ambiti intervento,standardizzazione scritto,standardizzazione orale,minoranze linguistiche,deriva linguistica.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in mediazione linguistica e comunicazione interculturale
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Frau81 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Linguistica applicata e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Perta Carmela.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Linguistica applicata

Riassunto esame Linguistica Applicata, professor Russo, libro consigliato "Linguistica elementare"
Appunto
Linguistica applicata - l'analisi del testo
Appunto
Linguistica applicata - Appunti
Appunto
Linguistica applicata - la pragmatica
Appunto