Che materia stai cercando?

Istituzioni e mutamento sociale - gli autori della sociologia giuridica Appunti scolastici Premium

Appunti di Istituzioni e mutamento sociale sugli autori della Sociologia giuridica, tra i quali: Aristotele, Hobbes, Locke, Rousseau, Vico, Montesquieu, Comte, Saint-Simon, Tonnies, Durkheim. Nel testo sono, comprese,... Vedi di più

Esame di Istituzioni e mutamento sociale docente Prof. L. D'Alessandro

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

.Governo moderato:adatto alla religione cristiana.

.Governo dispotico:adatto alla religione maomettana.

.Governo monarchico:adatta alla religione cattolica.

_SAVIGNY:influenzato da Montesquieu. Il diritto dipende dalla società,è un

complesso di regole che sorgono spontaneamente dalla società senza essere

imposte da un legislatore. In principio il diritto era dominio di tutti,con la divisione

del lavoro in rami,cade sotto la competenza dei giuristi. Ciò che crea il diritto è

sempre una forza interiore tacitamente operosa,mai l'arbitrio di un legislatore.

_BENTHAM:il diritto è un sistema indipendente da quello sociale è strumento del

potere dello Stato crea un avvicinamento ai giusnaturalisti ma se ne distacca

quando questi danno un fondamento metafisico alla dottrina al quale egli

sostituisce un principio verificabile.

.Panopticon (riforma del sistema penitenziario);

.Organizzazione giudiziaria;

.Indagine sulle prove giudiziarie e sulla loro verificabilità.

DIFFERENZE

SAVIGNY BENTHAM

SCUOLA STORICA SCUOLA NON-STORICA

DIRITTO=Formazione spontanea da cui DIRITTO=Complesso di comandi

si estrae l'opera del legislatore. emanati dal legislatore che ha questo

potere,conferitogli dallo Stato.

_COMTE( ):il diritto è sempre riconducibile a fatti

DAL NATURALISMO AL POSITIVISMO

osservabili e verificabili,non deve studiare le norme staccate dai fatti.

.Legge=insieme di forze(opinione pubblica,opinioni religliose,condizioni naturali e

geografiche.).

L'avvento di una nuova società è per forza preceduto da una profonda rivoluzione

filosofica e morale.

.”Cuors de Philosophie Positive”(opera di Comte):Tutte la nostre conoscenze

passano attraverso 3 stadi:

1)Stadio Teologico(fittizio).

2)Stadio Metafisico(i fenomeni sono causati da forze astratte e non più da entità

sovrannaturali).

3)Stadio Positivo(scientifico).

Negl'ultimi 3 tomi di quest'opera anche lo sviluppo della società attrversa i 3 stadi e

nell'ultimo la classe dirigente non dovrà più essere quella dei metafisici(uomini di

legge),ma degli scienziati e dei tecnici.

Sviluppo delle scienze:dalla matematica(base)alla sociologia(scienza delle

osservazioni sociali).

Nell'età positiva l'idea di diritto scompare,concetto secondo cui nessuno ha altro

diritto al di fuori che fare il proprio dovere.

Comte è stato avverso ai giusnaturalisti e quindi al diritto soggettivo,nell'età

positiva,afferma Comte,il diritto è subordinato alla politica e alla morale:gli uomini

sono esseri separati ma organi di un solo essere;individuo subordinato alla

collettività.((“ ”))

ho unito Comte del 1° e 2° cap.

_ROMAGNOSI:seppe cogliere i nessi tra diritto e rapporti sociali e vide le relazioni

tra i problemi giuridici e quelli più ampi della vita degli stati e dei popoli.

_CATTANEO:il diritto come tutte le scienze è una creazione del pensiero e prodotto

della società:il pensiero è l'atto più sociale degli uomini.

_AMARI:bisogna usare il metodo sperimentale per studiare il diritto comparato.

2°CAPITOLO

_SAINT-SIMON:la società passa per 3 epoche:

1e2)2 epoche organiche in cui la vita si svolge in armonia.

3)epoca critica in cui vengono attaccate le idee”sane” dell'epoca organica=epoca

dei metafisici(uomini di legge),si occupano più della forma che del contenuto.

Per tornare all'epoca organica bisogna sostituire agli oziosi uomini di legge i

“produttori”(industriali e lavoratori).

La società dovrà essere organizzata come una grande industria in cui il governo nn

dovrà più comandare,ma amministrare.

Il Parlamento industriale a 3 camere:

1)Camera dell'invenzione.

2)Camera dell'esame.

3)Camera dell'esecuzione.

“Parabola”(non è un opera ma un concetto)e fa quest'esempio:la Francia che perde

1000 uomini d'arte,scienza e industri diventa un corpo senza anima;la Francia

invece che perde 1000 uomini di politica e di legge non avrebbe problemi di

prosperità.

Avversione x i liberali; il nuovo Stato è uno Stato autoritario fondato su una

gerarchia non militare ma industriale(Società Grande Industria).

_COMTE:vedi cap.1°

_SPENCER:orientamento di carattere individualistico e liberale,meno polemico nei

confronti degli uomini di legge.

Il mondo x Spencer è diviso in:

.mondo inorganico

.mondo organico

.mondo super-organico.

Il mondo è retto dalla “legge dell'evoluzione”che si differenzia a seconda di quale

dei 3 mondi si riferisce.

Il fine che si deve perseguire è il bene delle singole unità=in un organismo la

coscienza è concentrata in un solo punto,in un super-organismo invece è diffusa.

(X MAINE lo status è la condizione della società primitiva in cui tutti i rapporti

personali si riducono a quelli familiari. Il diritto si evolve passando dallo status al

contratto;contratto=condizione delle società moderne in cui gli individui si

aggregano).

Il diritto si evolve da una società militare basata sullo status ad una società

industriale basata sul contratto.

Guerra:funzione civilizzatrice in passato,ora può recare solo danni,deve

subentrare la società industriale.

Non avverso ai metafisici e uomini di legge perchè fa il passaggio diretto tra

società militare e società industriale,senza considerare il periodo intermedio dei

metafisici,come fanno Comte e Saint-Simon.

Ogni uomo è libero di fare ciò che vuole purchè non leda la libertà altrui.

Diritto:cristallizzazione di consuetudine.

_TONNIES:(figlio di contadini).Teoria della comunità=in essa considera tutti i

rapporti degli individui,sesso parentela ecc....

Perfetta unità delle volontà nonostante la separazione e la molteplicità e diversità


PAGINE

5

PESO

39.78 KB

AUTORE

Rod75

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Istituzioni e mutamento sociale sugli autori della Sociologia giuridica, tra i quali: Aristotele, Hobbes, Locke, Rousseau, Vico, Montesquieu, Comte, Saint-Simon, Tonnies, Durkheim. Nel testo sono, comprese, inoltre, le principali differenze che distinguono i vari autori.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze dell'educazione
SSD:
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Rod75 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Istituzioni e mutamento sociale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Suor Orsola Benincasa - Unisob o del prof D'Alessandro Lucio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Istituzioni e mutamento sociale

Sociologia giuridica - Riassunto esame, prof. D'Alessandro
Appunto
Istituzioni e mutamento sociale - il diritto e la forza
Appunto
Filosofia dell'educazione – Etica sociale
Appunto
Sociologia – Concetti fondamentali
Appunto