Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

La relazione nonni – nipoti dopo la separazione coniugale in una prospettiva di valutazione

La separazione nel presente studio è vista come un processo complesso che comporta un

cambiamento a diversi livelli. Il processo di separazione implica una rielaborazione a livello interno

ed esterno, sul piano affettivo ed emotivo ed una riorganizzazione dei ruoli e delle funzioni.

Ancora, comporta una ridefinizione dei confini familiari, processo assolutamente indispensabile.

Uno dei fattori di rischio in questo processo è la percezione di confini ambigui e confusi, con

conseguente impossibilità di prendere una posizione chiara all’interno delle relazioni. In alcune

situazioni i nonni possono identificarsi con i nipoti, con il loro dolore; in altre possono schierarsi

riproducendo l’elevata conflittualità della coppia. Alcuni studi hanno evidenziato come il legame

mantenuto con i nonni costituisce spesso l’unica opportunità per i nipoti di accedere alla propria

storia familiare; tale legame assumerebbe una valenza protettiva. La letteratura specialistica degli

ultimi anni ha sottolineato l’importanza della figura dei nonni come facilitatori del confronto

generazionale. Il presente contributo si propone di analizzare le caratteristiche specifiche che il

rapporto tra nonni e nipoti assume a seguito della separazione coniugale. Risulta anche

particolarmente rilevante valutare la valenza compensativa o viceversa di rischio che la prima

generazione ha assunto nelle dinamiche relazionali successive all’evento critico.

Metodologia

1. Intervista semistrutturata, appositamente elaborata e rivolta ai nonni: ha il fine di analizzare

la relazione nonni-nipoti dopo la separazione coniugale. Si approfondiscono due aree:

a. Le caratteristiche delle relazioni intergenerazionali;

b. Il vissuto e la percezione dei nonni rispetto all’evento separazione;

2. Il test “La doppia luna” [vedi Ricerca 1]

Analisi delle interviste

Uno dei modelli più ricorrenti nelle risposte alle interviste dei nonni è quello di aver trasmesso alla

generazione dei figli un modello “famiglia unita”. In relazione alla separazione dei figli, i nonni si

percepiscono “falliti”, anche se non si attribuiscono eventuali responsabilità dirette per l’evento,

ritenendo, invece, di aver compiuto molti sforzi per cercare di tenere la famiglia unita. In generale,

in riferimento alla diade genitoriale, la figura materna rispetto a quella paterna viene riconosciuta

come più idonea alla gestione degli aspetti educativi, affettivi ed organizzativi della vita dei figli.

La maggior parte dei nonni definisce il proprio ruolo come centrale e significativo per la crescita del

nipote. I nonni si percepiscono capaci di tramandare un importante bagaglio esperienziale e di

essere una valida risorsa. La relazione con i nipoti è percepita come gioiosa, confidenziale e

affettuosa.

Tutti i nonni riconoscono un cambiamento rispetto ai rapporti e ai contatti tra le generazioni:

affermano che nel periodo immediatamente successivo all’evento separazione l’intensità dei

contatti con i nipoti è aumentata.

Analisi del test “La doppia luna”

I nipoti considerano persone maggiormente significative i genitori, i fratelli, i nonni, gli amici. Nei

disegni eseguiti dai nonni le persone più importanti per i nipoti appartengono tutte alla sfera della


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

2

PESO

12.58 KB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in teorie della comunicazione e dei linguaggi
SSD:
Università: Messina - Unime
A.A.: 2005-2006

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Intervento psicologico sulla famiglia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Scarfì Simona.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Intervento psicologico sulla famiglia

Intervento psicologico sulla famiglia
Appunto
Intervento psicologico sulla famiglia – Ciclo di vita
Appunto
Intervento psicologico sulla famiglia - Consultorio familiare e coppie in crisi
Appunto
Intervento psicologico sulla famiglia – Figli di famiglia mafiosa
Appunto