Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

RUOLO DELLA SELEZIONE POSITIVA NELLA

MATURAZIONE E SOPRAVVIVENZA DEI LINFOCITI B

L’impossibilità di sopravvivere per più di pochi giorni che incontra la

maggior parte dei linfociti B in periferia sembra dovuta principalmente

alla competizione per l’accesso ai follicoli nei tessuti linfoidi periferici.

Sembra che i follicoli forniscano ai linfociti B vergini dei segnali

essenziali per la sopravvivenza e forse per la maturazione. Perciò se i

linfociti non riescono a penetrare nei follicoli, il loro passaggio

attraverso la periferia è terminato e finiscono per morire.

RUOLO DELLA SELEZIONE POSITIVA NELLA

MATURAZIONE E SOPRAVVIVENZA DEI LINFOCITI B

Il follicolo fornisce i segnali per la sopravvivenza dei linfociti B:

BAFF (fattore attivante la cellula B appartenente alla famiglia TNF)

secreto dalle cellule stromali e BAFF-R sulle cellule B.

Le dinamiche di popolazione indicano che la competizione favorisce le

cellule B mature che fanno parte del pool di cellule periferiche a lunga

vita.

Queste cellule potrebbero aver subito dei cambiamenti fenotipici

che le avvantaggiano:

- CXCR5 per la chemochina CXCL13 espressa dalle cellule follicolari

dendrtiche

- componente CR2 (CD21) del recettore delle cellule B.

RUOLO DELLA SELEZIONE POSITIVA NELLA

MATURAZIONE E SOPRAVVIVENZA DEI LINFOCITI B

Comunque, cosa determina il destino di un linfocita B immaturo?

Sembra che la espressione continua del recettore e la relativa

trasduzione del segnale attraverso di esso sia necessaria alla sopravvi-

venza del linfocita B.

Il recettore potrebbe dare un messaggio di “tonicità”.

L’assemblaggio del complesso recettoriale potrebbe generare un segnale

debole che di tanto in tanto scatena alcuni, oppure tutti i segnali a valle.

RUOLO DELLA SELEZIONE POSITIVA NELLA

MATURAZIONE E SOPRAVVIVENZA DEI LINFOCITI B

In alternativa, potrebbe essere la specificità del recettore ad avere un

ruolo nella selezione dei linfociti B immaturi.

Alcuni studi dimostrano che il repertorio di recettori dei linfociti

maturi sopravvissuti è arricchito di determinate specificità antigeniche,

se confrontato con la popolazione immatura.

Comunque, i linfociti del pool a vita lunga potrebbero avere bisogno

di altri segnali, che ora non sono stati ancora identificati: per esempio,

dalle cellule del loro ambiente naturale, il follicolo, attraverso il quale

ripassano ad intervalli di pochi giorni.

La continua perdita e produzione di linfociti B assicura che il repertorio

di recettori sia continuamente modificato in modo da raccogliere le

nuove sollecitazioni antigeniche.

RUOLO DELLA SELEZIONE POSITIVA NELLA

MATURAZIONE E SOPRAVVIVENZA DEI LINFOCITI B

L’importanza della specificità del recettore è dimostrato dalla

selezione di due popolazioni di linfociti B che non si localizzano

nei follicoli: cellule B-1 e cellule B della zona marginale.

RUOLO DELLA SELEZIONE POSITIVA NELLA

MATURAZIONE E SOPRAVVIVENZA DEI LINFOCITI B

Le cellule B della zona marginale sembra che siano linfociti B

maturi a riposo, caratterizzati da:

bassi livelli di CD23, una lectina di tipo C

espressione di CD21

alti livelli di CD1 e di CR1 e CR2

Sono coinvolti nella risposta rapida verso antigeni comuni

ambientali e antigeni autologhi che entrano nel flusso sanguigno.

Hanno un basso numero di riarrangiamenti dei segmenti

genici Ve possono non essere attivati dai linfociti T.

RUOLO DELLA SELEZIONE POSITIVA NELLA

MATURAZIONE E SOPRAVVIVENZA DEI LINFOCITI B

I linfociti B-1 cosstituiscono il 5% di tutte le cellule B sia nel

topo che nell’uomo.

Esprimono il CD5 sulla loro membrana, hanno livelli alti di sIgM

e bassi di sIgD.

Sono presenti principalmente nelle cavità pleurica e peritoneale.

Si discute se si formino da un precursore unico oppure da uno

comune con i linfociti B-2.

RUOLO DELLA SELEZIONE POSITIVA NELLA

MATURAZIONE E SOPRAVVIVENZA DEI LINFOCITI B

I linfociti B-1 e i linfociti della zona marginale probabilmente

intervengono in una fase precoce, non acquisita, della risposta

immunitaria, data la loro ristretta diversità recettoriale.

Tali cellule sono attivate parzialmente in maniera costitutiva,

da parte di antigeni autologhi ed estranei ubiquitari.

SOPRAVVIVENZA IN PERIFERIA DEI LINFOCITI T

Al contrario dei linfociti B che vengono esportati in grande numero

dal midollo osseo, solo un piccolo numero di linfociti T vengono

esportati dal timo.

I linfociti maturi vergini CD4 e CD8 sono sostenuti, al di fuori del

timo, da ripetuti contatti con i complessi MHC:peptidi autologhi

simili o identici a quelli che originariamente ne hanno determinato

la selezione positiva.

L’incontro tra i linfociti T e i loro ligandi sembra che avvenga sulle

cellule dendritiche linfoidi delle zone T. Queste cellule sono simili

a quelle che migrano verso i linfonodi dai siti periferici, ma mancano

del potenziale co-stimolatorio sufficiente per attivare i linfociti T.


PAGINE

20

PESO

90.40 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Immunologia sui seguenti argomenti: gli organi linfoidi secondari o periferici comprendono la milza, i linfonodi e i tessuti linfatici associati alle mucose (MALT). Qui i linfociti B completano il processo di maturazione, mentre i linfociti T sono già maturi e ricircolano nell’organismo alla ricerca degli Ag patogeni. I linfociti che non incontrano l’Ag dopo un po vanno incontro a morte e sono rimpiazzati da altre cellule.


DETTAGLI
Esame: Immunologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Immunologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Conese Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Immunologia

Immunologia - Inflammosoma
Appunto
Immunologia - trapianti e rigetto
Appunto
Immunologia – HIV
Appunto
Immunologia – attivazione dei linfociti T naive maturi
Appunto