Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

TRASPORTO DELLE IMMUNOGLOBULINE

ATTRAVERSO LE BARRIERE EPITELIALI

I siti principali di sintesi e secrezione delle IgA sono:

• intestino

• epitelio respiratorio

• ghiandola mammaria durante l’allattamento

• ghiandole salivari e lacrimali

Si pensa che la funzione principale delle IgA sia la protezione delle

superfici epiteliali dagli agenti infettivi.

Le IgA prevengono l’attacco dei batteri o delle tossine alle superfici

epiteliali.

-> particolarmente importanti le IgA materne trasferite al neonato

mediante l’allattamento.

TRASPORTO DELLE IMMUNOGLOBULINE

ATTRAVERSO LE BARRIERE EPITELIALI

Le IgG materne sono trasferite attraverso la placenta nel circolo

ematico del feto durante la vita intrauterina.

Nella placenta è presente una proteina specifica, FcRn, strettamente

correlata alle molecole MHC di classe I.

Nonostante questa somiglianza, FcRn lega la porzione Fc delle IgG,

in quanto la tasca per il peptide è occlusa.

TRASPORTO DELLE IMMUNOGLOBULINE

ATTRAVERSO LE BARRIERE EPITELIALI

Le IgG materne vengono anche dal neonato attraverso il latte o il

colostro materno

-> la FcRn trasporta le IgG dal lume dell’intestino nel sangue e quindi

ai tessuti

La FcRn è stata trovata anche nell’adulto espressa dall’endotelio,

nell’intestino e nel fegato.

La sua funzioen sarebbe quella di mantenere i livelli di IgG nel

plasma. TRASPORTO DELLE IMMUNOGLOBULINE

ATTRAVERSO LE BARRIERE EPITELIALI

Tramite questi recettori di trasporto specializzati vengono forniti fin

dalla nascita anticorpi protettivi contro microrganismi patogeni che

si trovano comunemente nell’ambiente.

Durante lo sviluppo l’organismo sintetizza i propri anticorpi di isotipo

diverso che si distribuiscono in modo selettivo nei vari compartimenti

dell’organismo.

NEUTRALIZZAZIONE DELLE TOSSINE

DA PARTE DI IgG E IgA AD ALTA AFFINITA’

Molti batteri possono indurre effetti patologici tramite la secrezione di

tossine che danneggiano la funzione delle cellule somatiche (t. tetanica,

t. difterica, ecc.)

Per indurre questi effetti le tossine interagiscono con una loro subunità

con un recettore cellulare, vengono endocitate così che un’altra subunità

induce l’effetto tossico.

Gli anticorpi legano la subunità che interagisce con il recettore della

cellula e quindi proteggono quest’ultima

-> anticorpi neutralizzanti.

Sono soprattutto IgG che diffondono nei tessuti e legano rapidamente e

con alta affinità le tossine. le IgA possono neutralizzare le tossine sulle

superfici mucose.

NEUTRALIZZAZIONE DI VIRUS

DA PARTE DI IgG E IgA AD ALTA AFFINITA’

Le IgG e le IgA ad alta affinità sono importanti per la neutralizzazione

dei virus.

L’ingresso di molti virus dipende dall’interazione di proteine del capside

(o involucro) con proteine di superficie specifiche per ciascun tipo

cellulare, e conseguente endocitosi.

Ad es. il virus dell’influenza possiede l’emoagglutinina, che lega i

residui di acido sialico terminali presenti sulle catene oligosaccaridiche

laterali di glicoproteine espresse dalle cellule epiteliali dell’apparato

respiratorio.

Gli anticorpi neutralizzanti il virus agiscono grazie alla loro capacità di

inibire il legame del virus ai recettori di superficie.


PAGINE

19

PESO

219.28 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Immunologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Immunologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Conese Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Immunologia

Immunologia - Inflammosoma
Appunto
Immunologia - trapianti e rigetto
Appunto
Immunologia – HIV
Appunto
Immunologia – attivazione dei linfociti T naive maturi
Appunto