Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

COGNIZIONE E COGNITIVISMO

Cos’è la cognizione ?

a) Cognizione= l’insieme dei processi e delle rappresentazioni che hanno luogo nella mente del

soggetto

Specificatamente:

b) Cognizione = l’insieme dei processi attraverso i quali le persone elaborano la quantità enorme

di informazioni di natura diversa provenienti

- dai nostri sensi

- dalla memoria

- da inferenze da conoscenze precedenti.

trasformano tali informazioni in conoscenza.

c) Cognizione = attività del conoscere, ossia l’acquisizione, l’organizzazione e l’uso della

conoscenza (Neisser, 1976: 25);

(Il processo conoscitivo è visto come una serie di fasi con un inizio, rappresentato da uno stimolo, e

una fine, costituita da una risposta e basato sull’elaborazione dell’informazione).

Gli strumenti che consentono l’acquisizione della conoscenza sono

- la percezione (input)

- la memoria (RAM)

- i processi di elaborazione del pensiero (elaborazione)

- il linguaggio, e così via.

Tutti questi fenomeni sono

- strettamente inglobati l’uno nell’altro: per esempio, la conoscenza deriva dalla memoria e da

inferenze, e a volte le persone non riescono a discriminare fra queste fonti;

- interrelati, cioè interagiscono continuamente e ciascuno può precedere e seguire l’altro.

La cognizione è un’attività che si fonda su “oggetti”. Un oggetto è inteso come tutto ciò di esterno

all’organismo che colpisce i sensi, indipendentemente dalla sua complessità (es: una fonte

luminosa, uno stile artistico, uno strumento, una persona).

Costruttismo :

La cognizione non dipende dalle caratteristiche fisiche od “oggettive” degli oggetti, ma è la

ricostruzione, a livello mentale, della realtà alla luce dell’esperienza precedente, del contesto

sociale, dei propri bisogni, dei desideri e delle intenzioni

LA SOCIAL COGNITION

Teoria: la moderna disciplina della social è divenuta una prospettiva ampia e generale che è stata

applicata a quasi tutti i temi di ricerca in psicologia sociale.

Pratica: i temi trattati dalla Social Cognition hanno implicazioni evidenti per i giudizi e le decisioni

in situazioni importanti della vita reale come il tribunale, il marketing, la politica, la diagnostica e le

relazioni fra gruppi.

Le ricerche sulla social cognition sono state, e sono tuttora, fortemente influenzate dalla psicologia

cognitivista sperimentale;

Se si deve fissare oggi una data d’inizio della social cognition, spicca indubbiamente l’anno 1946,

quando furono pubblicate le ricerche di Asch sulle impressioni ingenue della personalità.

q Cognizione e sociale

La Social Cognition nell’esperienza sociale pone l’attenzione sulla cognizione. La cognizione si

esplica a due livelli simmetrici:

1. cognizione à sociale: influenza della cognizione sull’esperienza socialeà le persone non si

limitano a ricevere le informazioni dal mondo esterno, ma le elaborano, divenendo gli artefici del

loro ambiente sociale

Es: i processi cognitivi di categorizzazione determinano il fenomeno dello stereotipo e quindi della

discriminazione sociale.

2. sociale à cognizione: influenza dei fenomeni sociali sui processi cognitivi

Qui si sottolinea la natura sociale dell’elaborazione dell’informazione: la cognizione (sociale) è un

processo autenticamente sociale.

Le capacità di ragionamento dipendono dal contesto sociale: Cosmides sostiene che la ripetuta

incapacità, di soggetti anche molto intelligenti, di eseguire alcuni compiti di ragionamento logico

dipende dal fatto che tali esperimenti sono spesso staccati dal contesto sociale in cui l’abilità di

ragionamento si è evoluta dal punto di vista biologico.

La valutazione dei dati dipende dal coinvolgimento socio-emozionale: un altro esempio di come i

fattori sociali possano influenzare il pensiero logico è fornito dalle ricerche recenti sul


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

5

PESO

18.70 KB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Fondamenti di psicologia generaleCognizione e Cognitivismo. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Cos’è la cognizione, Gli strumenti che consentono l’acquisizione della conoscenza, la percezione, la memoria, i processi di elaborazione del pensiero, ecc.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in teorie della comunicazione e dei linguaggi
SSD:
Università: Messina - Unime
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Fondamenti di psicologia generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Prestifilippo Eraclide.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Fondamenti di psicologia generale

Fondamenti di psicologia generale – Memoria
Appunto
Fondamenti di psicologia generale – Fondatori psicologia
Appunto
Fondamenti di psicologia generale – Comportamentismo
Appunto
Fondamenti di psicologia generale – Apprendimento
Appunto