Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Terapia del Diabete Mellito

Terapia del Diabete si basa sull’associazione

La tra , cioè

modificazioni dello stile di vita terapia

mantenere l’omeostasi glucidica < il

con l’obiettivo

e , e di ,

dietetica attività fisica terapia medica

rischio di complicanze acute o croniche del diabete evitare le complicanze della terapia stessa

, ed ,

ipoglicemia

come l’ , considerando che:

 sopravvivenza

nei diabetici di tipo 1 è necessaria la per la a causa

somministrazione di insulina

distruzione delle cellule carenza assoluta di insulina

β

della con .

 garantire

nei diabetici di tipo 2 spesso nelle fasi iniziali è sufficiente per

modificare lo stile di vita

il controllo metabolico , mentre altre volte è necessario associare gli oppure

antidiabetici orali

esaurimento funzionale delle cellule

l’ a causa dell’ β nelle fasi avanzate.

insulina

Modificazioni dello Stile di Vita consistono nell’associazione

Le tra e

terapia dietetica attività

mantenere l’omeostasi glucidica < il peso corporeo nei pz in sovrappeso o

consentendo di ,

fisica

obesi migliorando la sensibilità dei tessuti periferici all’insulina < la P arteriosa ripristinare il

, e

profilo lipidico < il rischio di complicanze micro e macrovascolari

, .

Bisogna ricordare che le modificazioni dello stile di vita non consentono di raggiungere i risultati

attesi con facilità, anzi spesso il pz recupera il peso perso in precedenza e non riesce a seguire uno

stile di vita corretto in maniera costante, per cui si associa la (antidiabetico orale) sin

metformina

< la glicemia senza causare episodi ipoglicemici >

o l’

dal momento della diagnosi che consente di

del peso corporeo scarsi effetti collaterali compliance elevata bassi costi

, con , e .

La non differisce da quella della popolazione generale, infatti

Terapia Dietetica nel diabetico

bisogna garantire un adeguato apporto di carboidrati, lipidi e proteine, seguendo in maniera

glicemiche nell’arco

regolare lo schema alimentare, evitando delle eccessive fluttuazioni della

giornata e da un giorno all’altro, considerando che:

 quantità di carboidrati

fabbisogno di insulina ai pasti

nei diabetici di tipo 1 il dipende dalla

ingeriti , con , ecco perchè il pz deve

dose variabile da 0,6 a 1 U per ogni gr. di carboidrati ingeriti

imparare a calcolare i carboidrati contenuti nei pasti in modo da modificare il dosaggio

dell’insulina in maniera adeguata (diario alimentare mensile).

 sovrappeso obesi obiettivi della terapia

i diabetici di tipo 2 spesso sono in o , per cui uno degli

dietetica < l’eccesso ponderale

è quello di mediante un , cioè

regime alimentare ipocalorico <

l’apporto di calorie di 500-800 rispetto al fabbisogno teorico.

Kcal/die

Lo schema dietetico prevede che:

 l’

apporto dei carboidrati con la dieta deve essere pari al 50-60% delle calorie totali giornaliere

dieta povera di zuccheri > il rischio di chetosi

(polisaccaridi, cereali, amidi) in quanto la può

organismo cerca di ricavare l’energia da altre fonti non carboidratiche

l’

poichè , cioè stimolando

alterazione del profilo lipidico > il rischio di

il catabolismo dei lipidi con conseguente che

complicanze vascolari alto rischio di nefropatia

, e stimolando il catabolismo proteico ad

diabetica sostituisce lo zucchero da cucina con i dolcificanti , tra cui l’

; si e .

aspartame fruttosio

 l’ ,

apporto dei lipidi con la dieta deve essere pari al 30% delle calorie totali giornaliere

considerando che l’ o

apporto di grassi saturi deve essere < al 10% delle calorie totali < al 7% nei

, l’

pz con ipercolesterolemia apporto di grassi insaturi deve essere pari al 10-15% delle calorie

(monoinsaturi), l’ o

totali apporto di colesterolo deve essere < 300 mg/die < 200 mg/die in caso di

garantire il profilo lipidico < il rischio di complicanze cardiovascolari

, per e .

ipercolesterolemia

 l’

apporto delle proteine con la dieta deve essere pari al 10-20% delle calorie totali giornaliere

< microalbuminuria

cioè e in presenza di

0,8-1,2 gr/die per ogni kg di peso ideale a 0,8 gr/kg/die

evitare la progressione della nefropatia diabetica verso l’insufficienza renale

per .

< l’assorbimento dei carboidrati

 incrementare l’apporto di che consentono di con

fibre vegetali

< delle fluttuazioni glicemiche postprandiali

conseguente .

> l’apporto delle calorie totali

 perché ed

evitare il consumo di bevande alcoliche evitare le

ricche di zuccheri semplici

perchè sono .

bevande analcoliche

pz con ipertensione arteriosa

 nei si ricorre a , pari a .

dieta iposodica 3-4 gr di sale/die


PAGINE

2

PESO

371.27 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Endocrinologia sulla terapia nei pazienti affetti da diabete mellito, la quale è piuttosto complessa dato che, a seconda dei casi, si possono usare l’insulina e i farmaci ipoglicemizzanti, senza dimenticare che spesso è necessaria un'adeguata terapia di supporto in presenza di complicanze acute o croniche, macrovascolari o microvascolari.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Endocrinologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Cignarelli Mario.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Endocrinologia

Endocrinologia - meccanismi di regolazione della sintesi e secrezione ormonale
Appunto
Endocrinologia - la sintesi e il metabolismo dell'acido urico
Appunto
Endocrinologia - il trasporto e il metabolismo dei lipidi
Appunto
Endocrinologia - atlante di endocrinologia
Appunto