Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Erezione ed Eiaculazione

Erezione riflesso involontario complesso regolato SNC SNP sistema

L’ è un che viene a livello del e ,

endocrino vascolare rilasciamento della muscolatura liscia vascolare e

e , caratterizzata dal

sinusoidale dei corpi cavernosi vasodilatazione > di 8-10 volte del flusso ematico basale

con e .

durata media di 15 minuti

Ha una e viene distinta in:

stimoli sensoriali locali mediata dai centri spinali

 erezione riflessa: provocata da e .

stimoli psichici centrali

 erezione psichica: indotta da .

arco riflesso via afferente

Le erezioni riflesse sono mediate da un la cui è rappresentata dai

meccanocettori nervo dorsale

situati sulla cute del pene glande

e soprattutto sul , che attraverso il

del pene nervo pudendo raggiungono le radici dorsali del parasimpatico sacrale S2-S4

e il dove

inizia la via afferente attraverso il nervo pudendo raggiunge i corpi cavernosi

che .

stimoli sensoriali visivi tattili uditivi olfattivi

L’erezione psichica viene modulata da vari , cioè , , , ...,

integrati a livello dell’ipotalamo si proiettano in varie regioni dell’encefalo

che sono e , cioè

talamo sistema limbico corteccia cerebrale centri del

fibre discendenti

, , . Inoltre, si proiettano nei

parasimpatico sacrale simpatico toraco-lombare cordoni laterali del

e del (T10-L2), a livello dei

midollo spinale attraverso il nervo pudendo confluiscono nell’area genitale

da cui, , .

parasimpatico stimola l’erezione vasodilatazione dei corpi cavernosi > del

Il mediante la con

simpatico

flusso ematico vasocostrizione flaccidità

, mentre il determina con conseguente .

livello del SNC neurotrasmettitori neuromodulatori

erezione viene regolata

l’

A da una serie di e , tra

dopamina acetilcolina noradrenalina ossido nitrico

stimolano l’erezione

cui quelli che sono , , , (NO),

melatonina ossitocina serotonina oppioidi GABA

e , mentre quelli che la inibiscono sono , e .

l’erezione

emodinamico

Dal punto di vista avviene in 6 fasi (0-5):

azione del tono simpatico contrazione tonica delle

 fase della flaccidità: dovuta all’ con

fibrocellule muscolari lisce delle arteriole terminali e dei corpi cavernosi minimo flusso

con

arterioso rapido deflusso venoso

e . stimolazione delle vie efferenti parasimpatiche indotta

 fase di riempimento o di latenza: si ha la

dallo stimolo sessuale rilasciamento delle cellule muscolari lisce > di 8-10 volte

con ,

dell’afflusso arterioso rapido deflusso venoso senza modificazione della P intracavernosa

e , .

> la P intracavernosa

 fase della tumescenza (dopo 10 sec.): si ha un che, insieme al

rilasciamento della muscolatura liscia trabecolare maggior riempimento del

, determina un

pene flusso venoso inizia a diminuire

, mentre il .

rilasciamento della muscolatura liscia trabecolare > del

 l’

fase di erezione completa: il e

compressione delle venule subtunicali contro la tonaca albuginea

volume ematico determinano una

ostacolo al deflusso venoso notevole > della P intracavernosa

con (meccanismo veno-occlusivo) e

si avvicina alla P arteriosa sistemica di 90-100 mmHg

che .

contrazione dei muscoli ischio-cavernosi e bulbo-cavernosi

 fase di erezione rigida: dovuta alla

> della P intracavernosa al di sopra della P sistolica afflusso arterioso è

l’

con mentre

completamente assente . > del tono simpatico adrenergico contrazione delle

 dovuto all’

fase di detumescenza: con

fibrocellule muscolari lisce > del tono vasale intervento di neuromodulatori secreti dalle

e , per

endotelina trombossano

cellule endoteliali azione vasocostrittrice

, come l’ e , ad .

veno-occlusione termina ripristino del deflusso venoso < della P intracavernosa

La e si ha il , e

ritorno allo stato di flaccidità .

Eiaculazione espulsione del seme dall’uretra 3-7 contrazioni del muscolo bulbo-

L’ è l’ dovuta a

cavernoso altri muscoli della parete pelvica riflesso indipendente dal controllo

e ; si tratta di un

cerebrale indotto dall’ingresso del seme nell’uretra bulbare

che viene .

attivazione di uno specifico centro localizzato tra T12

si ha l’

Durante la stimolazione dei genitali

e L2 inizia la secrezione di liquido seminale nell’uretra prostatica peristalsi dei

e grazie alla

vasi deferenti contrazioni ritmiche della vescichetta seminale costrizione del muscolo liscio

, e

prostatico chiusura dello sfintere uretrale interno coordinata al

. La avviene in maniera

rilasciamento dello sfintere uretrale esterno trasferimento del seme dall’uretra prostatica

con


PAGINE

2

PESO

254.33 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Endocrinologia sull'erezione, un riflesso complesso, involontario, regolato dal sistema nervoso, endocrino e vascolare, con rilassamento della muscolatura liscia vascolare-sinusoidale dei corpi cavernosi e vasodilatazione. L’eiaculazione viene definita come l’emissione del seme dall'uretra attraverso 3-7 contrazioni del muscolo bulbo-cavernoso e dei muscoli della parete pelvica.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Endocrinologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Cignarelli Mario.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Endocrinologia

Endocrinologia - meccanismi di regolazione della sintesi e secrezione ormonale
Appunto
Endocrinologia - la sintesi e il metabolismo dell'acido urico
Appunto
Endocrinologia - il trasporto e il metabolismo dei lipidi
Appunto
Endocrinologia - atlante di endocrinologia
Appunto