Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

proteggere il cuore dallo stress ischemico terapia ormonale sostitutiva può aggravare

mentre la

l'angina per > del consumo di ossigeno miocardico .

respirazione lenta e superficiale alterata risposta ventilatoria

 : e una

Manifestazioni Respiratorie

all'ipercapnia o all'ipossia insufficienza respiratoria

. Nei pz con coma mixedematoso l' rappresenta il

problema principale. < della peristalsi intestinale stipsi cronica

 : con (costipazione)

Manifestazioni Gastro-enteriche

pseudo-occlusione ileo paralitico < dell’appetito ridotto fabbisogno

fino a o , in rapporto al

gastrite atrofica acloridria ridotto assorbimento di vit. B12

energetico forme

, con e tipica delle

anemia perniciosa Ab anti-cellule parietali gastriche

autoimmuni con e presenza di .

 : crampi muscolari, parestesie e debolezza muscolare.

Manifestazioni Neuromuscolari

astenia cronica letargia difficoltà di concentrazione

 : , , , alcune volte

Sintomi a carico del SNC

ansia depressione

e specie nei pz con mixedema.

 :

Alterazioni della cute e annessi

cute ispessita, secca, pallida e fredda deficit dell’attività proliferativa dello strato basale

– da

dell’epidermide > dello strato corneo deficit dell’attività secretoria delle ghiandole

con ,

sudoripare e sebacee vasocostrizione periferica con lo scopo di < la dispersione di calore

, e .

capelli secchi, fragili, alopecia ciglia ridotte o assenti sopracciglia rade nel III esterno

– , , .

unghie fragili, sottili e fissurate

– .

mixedema edema di consistenza duro-elastico senza segno della fovea alla digitopressione

– : , da

accumulo di glicosaminoglicani acido jaluronico tessuto connettivo sottocutaneo e

, specie , nel

periorbitale dorso delle

spazi interstiziali volto apatico, inespressivo

localizzato a livello con ,

mani e piedi regioni pretibiali avambracci lingua corde vocali

, e ; inoltre interessa la e con

macroglossia voce roca

e . alterazione del

 : l’ipotiroidismo l’asse IIG

interferisce con con

Sistema Riproduttivo

metabolismo periferico degli estrogeni < dei livelli di SHBG ridotta secrezione di

, ,

progesterone alterazione della secrezione ciclica di LH e FSH iperprolattinemia

, , .

ritardo della pubertà

– nel periodo prepuberale può causare (maturazione sessuale).

< della libido menometrorragie cicli anovulatori con infertilità

– nella donna in età fertile si ha una , e amenorrea

sin dalle fasi iniziali dell’ipotiroidismo, mentre nelle fasi avanzate si ha .

> del rischio di aborto, parto prematuro o mortalità neonatale

– nelle donne in gravidanza si ha un ,

terapia immediata con ormoni tiroidei

per cui è importante la .

< libido

– nel maschio adulto si ha una .

alterazione della funzione renale < della filtrazione glomerulare

 : con

Manifestazioni Renali

plasmatica deficit della capacità di espellere un carico di acqua

e , per cui se nell'ipotiroideo si

somministra un'eccessiva quantità di liquidi intossicazione d'acqua

si può avere un' .

grave ritardo della maturazione

 nell’infanzia l’ipotiroidismo

: provoca un

Apparato scheletrico deficit staturale nanismo

scheletrica e dell’ossificazione dei centri epifisiali con conseguente e

disarmonico astenia muscolare muscoli prossimali del

, mentre nell’adulto provoca localizzata ai

crampi muscolari dolorosi rigidità muscolare

cingolo scapolare e pelvico , e .

 : nei pz affetti da ipotiroidismo l'anemia può essere dovuta a 4 meccanismi:

Anemia

alterata sintesi dell'Hb da deficit di tiroxina

‒ .

deficit di ferro da menorragia alterato assorbimento intestinale di ferro

‒ o .

deficit di folati da alterato assorbimento intestinale di acido folico

‒ .

anemia perniciosa, megaloblastica con deficit di Vit. B12

‒ .

L'anemia perniciosa spesso si associa ad altre malattie autoimmuni che configurano il quadro della

sindrome di Schmidt sindrome da insufficienza polighiandolare tiroidite autoimmune

che è una , cioè

da Ab anti-tiroide tiroidite di Hashimoto con ipotiroidismo anemia perniciosa da Ab anti-cellule

o ,

parietali gastriche diabete mellito da Ab anti-insula pancreatica insufficienza surrenalica da Ab

, e

anti-cellule surrenali

.

DIAGNOSI di Ipotiroidismo

La si basa su:

 Indagini di Laboratorio :

dosaggio TSH e FT > del TSH indice più precoce di ipotiroidismo

 : l’ è l’ , infatti possiamo avere:

4

 ipotiroidismo primario subclinico con e , che

> lieve del TSH FT normale o ai limiti inferiori

4

forma più lieve di ipotiroidismo feedback molto sensibile

rappresenta la , come conseguenza del

tra tiroide e ipofisi (i livelli di TSH risultano < 10 mU/L).

tiroidite di Hashimoto

In genere, l'ipotiroidismo subclinico è dovuto ad una che può essere

determinazione degli Ab anti-TPO

confermata con la .

 ipotiroidismo primario manifesto con e .

> TSH < FT 4

 deficit di altri ormoni

ipotiroidismo secondario o centrale con , e

TSH normale o soppresso FT <

4

ipofisari ghiandole periferiche

e (test di stimolo con TRH). nell’ipotiroidismo è tardiva

La valutazione della FT è di scarsa utilità perchè la < della FT in

3 3

quanto la tiroide, stimolata dal TSH, cerca di soddisfare le richieste dei tessuti periferici

sintetizzando soprattutto la T che è biologicamente più attiva con rapporto T /T >.

3 3 4

Ab anti-Tg e anti-TPO 90% dei casi di ipotiroidismo da tiroidite cronica

 : presenti nel

autoimmune associazione con altre malattie autoimmuni

; in tal caso si valuta l’ , come la

malattia di Addison ipoparatiroidismo diabete mellito

, , ... (PAS).

ipercolesterolemia ipertrigliceridemia > del rischio di aterosclerosi

 e con .

> CPK LDH SGOT

 , e (sofferenza muscolare).

anemia normocromica, normocitica anemia sideropenica

 (< n° reticolociti, ipoplasia midollare),

anemia megaloblastica

menometrorragia ridotto assorbimento di Vit. B12 o acido

in caso di o da

folico Ab anti-cellule parietali della mucosa gastrica

con (forme autoimmuni).

 dimensioni della tiroide eventuale presenza di noduli

Ecografia tiroidea : ed .

 123 131 solo quando non è possibile effettuare un’ecografia.

Scintigrafia tiroidea con radioiodio I, I

:

 bassi voltaggi su tutte le derivate alterazioni della ripolarizzazione ventricolare

ECG : ed ,

bradicardia sinusale basso voltaggio dell’onda P e complesso QRS onda T appiattita o

cioè , ,

invertita prolungamento dell’intervallo QT

, .

 cardiomegalia versamento pericardico e pleurico

Rx torace, Ecocardiografia : , .

dell’ipotiroidismo

Terapia

La dipende dalla causa. sufficiente

In caso di da in genere è

ipotiroidismo carenza di iodio, sostanze gozzigene o farmaci

correggere l’introito di iodio con la dieta o evitare le sostanze a rischio .

La si basa sulla , , per

Terapia medica ormonale sostitutiva L-tiroxina LT per os a permanenza

4

ristabilire e mantenere l’eutiroidismo lunga emivita pari a 8 gg necessario

: la ha una , , ma è

LT

4

assumere 1 compressa/die per mantenere la stabilità terapeutica se si sospende la

in quanto

terapia effetti scompaiono nel giro di 10-15 gg

gli .

personalizzata entità dell’ipotiroidismo

in base all’

La dose iniziale deve essere (TSH, FT , quadro

4

peso ed età del pz presenza di eventuali complicanze malattia coronarica

clinico), , , come la .

La avviene , , e a

somministrazione per os a digiuno almeno 20-30 min. prima della colazione

.

distanza di almeno 4 h da altri farmaci e vitamine

dosaggio basso

Si inizia con un di , dopo 4-6 settimane (30-40 gg) si effettua il

25-50 µg/die

> o meno la dose di 25-50 µg

dosaggio dell’FT e TSH

, stabilendo se .

4 dosaggio dell’FT e TSH dopo 4-6 settimane

Ogni volta che si modifica la dose si effettua il , fino a

4

raggiungere la dose di mantenimento .

La è di pari ad una

dose sostitutiva di mantenimento 1,2-1,7 µg/Kg/die per os dose totale di 100-

assorbito a digiuno il 70-80%

, di cui viene .

150 ± 25 µg/die dose

dosaggio dell’FT e TSH ogni 6 mesi

Durante la terapia di mantenimento si ripete il : la

4

ottimale mantiene valore del TSH fra 0,5 e 2,0 µU/ml FT nel terzo superiore

è quella che il e la 4

del range di normalità .

ipotiroidismo nelle donne in gravidanza donne che assumono estrogeni, fenitoina

In caso di o nelle

e carbamazepina > del 30% la dose della LT monitorando i valori del TSH e FT

, è necessario ,

4 4

ogni 3 mesi .


PAGINE

6

PESO

513.28 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Endocrinologia sull’ipotiroidismo, una condizione di insufficienza funzionale della tiroide (deficit della sintesi e secrezione degli ormoni tiroidei). Tutto ciò altera i vari processi metabolici dell’organismo. Può essere di tipo primario, secondario (ipofisario, deficit TSH), terziario (ipotalamico, deficit TRH), ipotiroidismo da resistenza periferica agli ormoni tiroidei.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Endocrinologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Cignarelli Mario.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Endocrinologia

Endocrinologia - meccanismi di regolazione della sintesi e secrezione ormonale
Appunto
Endocrinologia - la sintesi e il metabolismo dell'acido urico
Appunto
Endocrinologia - il trasporto e il metabolismo dei lipidi
Appunto
Endocrinologia - atlante di endocrinologia
Appunto