Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Recettore dell’Insulina

Recettore dell’insulina recettore di membrana ad attività tirosin-chinasica

Il è un (Cr.

capace di trasdurre direttamente il messaggio ormonale senza intervento di

19p) fegato muscolo scheletrico

secondi messaggeri , localizzato soprattutto a livello del , ,

muscolo cardiaco tessuto adiposo

, . (α β α

glicoproteina tetramerica 2 subunità 2 subunità β

Si tratta di una ) costituita da e ,

2 2

glicosilate unite da 6 ponti disolfuro

e :

– subunità α proteine extracellulari legame con

le (130.000 Da) sono che consentono il

l’insulina con alta affinità e specificità .

– subunità β proteine transmembrana parte

le (95.000 Da) sono costituite da una

α,

extracellulare NH -terminale legata alla subunità parte che attraversa la

da una

2 attività tirosin-chinasica

membrana plasmatica parte intracellulare

e da una dotata di

legame O-R modificazioni conformazionali

che in seguito al subisce delle , in

particolare si ha l’ auto-fosforilazione dei residui tirosinici della porzione

intracitoplasmatica del recettore si lega con la regione NH -terminale di alcune

che 2

proteine cellulari dette distinte in IRS-1, 2, 3, 4 e 5

Insulin Receptor Substrates

fosforilazione dei residui tirosinici delle proteine IRS stesse fungono

favorendo la che

da siti di legame per altre proteine favoriscono la trasmissione del segnale

che

insulinico , cioè la fosfoinositolo-3-chinasi (PI3-K), fosfotirosin-fosfatasi (SHP2) e

proteina legante il recettore per i fattori di crescita GRB-2 (Growth Factor

cascata intracellulare attiva la proteina

Receptor Bound protein-2) da cui deriva la che

e l’

Ras enzima MAP-K (microtubule-associated protein kinase) da cui dipendono le

funzioni dell’insulina, infatti:

 favorisce gli effetti metabolici dell’insulina inibizione della

l’attivazione del PI3-K , cioè

lipolisi produzione epatica di glucosio attivazione della proteina GLUT-4 nel tessuto

e , stimola la sintesi e attività di eNOS

adiposo e muscolo scheletrico , inoltre con

vasodilatazione

conseguente .


PAGINE

2

PESO

310.76 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Endocrinologia sul recettore specifico per l’ormone dell'insulina; è un recettore di membrana (tirosin-chinasico) localizzato nel fegato, muscolo scheletrico, miocardio e tessuto adiposo, costituito da una subunità alfa, una subunità beta, ognuna deputata a funzioni specifiche, come la trasduzione del segnale intracellulare e l’attivazione delle funzioni dell’insulina nella cellula bersaglio.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Endocrinologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Cignarelli Mario.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Endocrinologia

Endocrinologia - meccanismi di regolazione della sintesi e secrezione ormonale
Appunto
Endocrinologia - la sintesi e il metabolismo dell'acido urico
Appunto
Endocrinologia - il trasporto e il metabolismo dei lipidi
Appunto
Endocrinologia - atlante di endocrinologia
Appunto