Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Tumori Ovarici Ormono-Secernenti

Tumori Ovarici Ormono-Secernenti tumori funzionanti secernenti ormoni frequenti nel

I sono , ,

periodo peri-menopausale prevalenza di 13-14 casi/100.000 donne

con .

Classificazione dei tumori ovarici

La (WHO) si basa sul tipo di cellule da cui deriva il tumore:

sierosi mucosi endometrioidi a cellule chiare o

 tumori epiteliali (epitelio celomatico, 90%): , , ,

tumore di Brenner carcinoma indifferenziato

, .

a cellule della granulosa a cellule della teca a

 tumori stromali e dei cordoni sessuali: , (tecomi),

cellule del Sertoli-Leydig ginandroblastomi

, .

disgerminoma coriocarcinoma teratoma forme miste

 tumori delle cellule germinali: , , , .

puro misto con disgerminoma altre forme di tumori delle cellule germinali

 gonandroblastomi: , , .

Tumori Ovarici Epiteliali 60% di tutte le neoplasie dell’ovaio non

I rappresentano il , in genere

distensione addominale

funzionanti sintomi sono dovuti alle dimensioni del tumore

con , cioè ,

disturbi gastroenterici manifestazioni genitourinarie astenia dimagrimento

, , associati a e .

Tumori Ovarici Stromali 10% di tutte le neoplasie dell’ovaio

I rappresentano il , derivano dai

cordoni sessuali della gonade embrionaria stroma

(tumori a cellule di Sertoli-Leydig) o dallo

ovarico (tumori a cellule della granulosa e della teca).

Tumori a Cellule della Granulosa tumori maligni funzionanti più frequenti

I sono i , secernenti

estrogeni fascia di età 30-50 anni 5% dei casi prima della

soprattutto , si manifestano nella , nel

pubertà monolaterale massa localizzata nella regione

. In genere è e si presenta come una

corticale dimensioni variabili da qualche cm a 30 cm

di .

cellule della granulosa cordoni

Istologico

Dal punto di vista è composto da organizzate in ,

trabecole nidi

o . dipende dall’età

Quadro Clinico

Il di comparsa del tumore:

 pubertà precoce

periodo prepuberale: .

 alterazioni del ciclo mestruale amenorrea menometrorragie

periodo fertile: , cioè , .

 metrorragia

post-menopausa: . iperplasia dell’endometrio

stimolazione da parte degli estrogeni

La causa fino allo sviluppo di un

carcinoma endometriale nel 10-15% dei casi.

In genere i tumori a cellule della granulosa hanno un basso grado di malignità con sopravvivenza a

5 anni pari al 90% dei casi, ma sono frequenti recidive anche a distanza di 10-20 anni dalla

rimozione del tumore primitivo.

inversamente correlata con le dimensioni del tumore

Prognosi

La è .

Terapia

La è con e nelle pz in premenopausa,

chirurgica ovariectomia salpingectomia unilaterale

con e nelle pz in post-menopausa; non sono

isterectomia ovariectomia salpingectomia bilaterale

tumori sensibili alla CMT e RT.

Tumori a Cellule della Teca più frequenti nel climaterio e post-menopausa

I (2-3%) sono , in

estrogeni androgeni sanguinamenti

benigni

genere sono , producono , raramente , caratterizzata da

uterini anomali dolore pelvico segni da compressione delle strutture adiacenti

, e .

Terapia

La è .

chirurgica

Tumori a cellule di Sertoli-Leydig androgeni

I sono detti androblastomi perchè producono ,

testosterone androstenedione unilaterali Ø variabile da 1 a 15

soprattutto e ; in genere sono con

cm cellule di Sertoli e Leydig tessuto simile al testicolo fetale

, costituiti da e , mentre si parla di

cellule di Leydig cellule della granulosa

ginandroblastomi quando il tumore è costituito da e .

androblastomi frequenti periodo prepuberale fascia di età 30-40 anni

Gli sono nel e nella ,

amenorrea-oligoamenorrea regressione dei caratteri sessuali secondari

esordiscono con e , cioè

ipotrofia della mammella atrofia della vagina ed endometrio irsutismo virilizzazione

, , poi si ha e .

tumori benigni maligni scarsamente differenziati

In genere si tratta di , raramente (metastasi).

Terapia

La è .

chirurgica

Tumori delle Cellule Germinali hCG

cellule trofoblastiche

I sono costituiti da secernenti che

iperestrogenismo pubertà

stimola la secrezione di estrogeni da parte dell’ovaio sano con e

precoce

.


PAGINE

3

PESO

374.32 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Endocrinologia sui tumori ovarici ormono-secernenti, i quali sono tumori funzionanti, capaci di secernere ormoni, distinti in tumori epiteliali (sierosi, mucosi, endometriodi, a cellule chiare, carcinoma anaplastico), tumori stromali e dei cordoni sessuali (a cellule della granulosa, a cellule della teca, a cellule di Sertoli-Leydig), tumori delle cellule germinali, gonandroblastomi.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Endocrinologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Cignarelli Mario.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Endocrinologia

Endocrinologia - meccanismi di regolazione della sintesi e secrezione ormonale
Appunto
Endocrinologia - la sintesi e il metabolismo dell'acido urico
Appunto
Endocrinologia - il trasporto e il metabolismo dei lipidi
Appunto
Endocrinologia - atlante di endocrinologia
Appunto