Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

 neoplasie

.

 malattie croniche debilitanti cardiopatie broncopneumopatie

come le e .

 carcinoma della prostata intervento di prostatectomia soprapubica, perineale e transuretrale

e

interruzione delle fibre nervose autonome < dell’afflusso di sangue

con e .

 carcinoma del retto intervento chirurgico addomino-perineale disfunzione

con e comparsa di

erettile nel 60-80% dei casi .

 radioterapia pelvica o perineale anomalie del flusso vascolare fibrosi peniena

con e .

Disfunzione Erettile Psichica

La rappresenta il 30-40% delle forme primarie, più frequente nei

meccanismo di inibizione centrale > del tono simpatico

e all’

soggetti giovani, correlato ad un che

altera il rilasciamento della muscolatura liscia

.

stress ansia da prestazione sessuale depressione

insorge all’improvviso

In genere nei pz con , , ...

erezioni notturne e mattutine raggiunge l’erezione con la masturbazione

Il pz presenta , ma presenta

disfunzione erettile con una o più partner .

Diagnosi di disfunzione erettile

La si basa su:

 incapacità di raggiungere e mantenere un’erezione

Anamnesi clinica e sessuale :

soddisfacente episodica o continuativa < della libido

, , eventualmente associata a , presenza di

erezioni notturne o mattutine < della libido forme psicogene forme organiche

e nelle , mentre nelle

disfunzione erettile lentamente col passare del tempo non si hanno erezioni

la si manifesta e

notturne o mattutine capacità di eiaculazione stress uso di farmaci alcol droghe fumo di

; inoltre , , , , ,

sigaretta pregressi traumi interventi chirurgici radioterapie nella regione pelvica

, , , .

 Esame Obiettivo :

 segni di ipogonadismo esame dei genitali valutazione dei caratteri sessuali secondari

con e ,

dimensioni e consistenza dei testicoli dimensioni e forma del pene esplorazione

valutando le , ,

dimensioni, consistenza e nodularietà della prostata

rettale per valutare le .

 segni di virilizzazione peli pubici barba modificazioni della voce masse muscolari

: , , , .

 habitus eunucoide ginecomastia

eventuale presenza di e .

 sintomi e segni di patologie organiche di base disturbi psichici

o di .

 palpazione dei polsi femorali ricerca di sintomi e segni suggestivi di neuropatia periferica e

,

autonomica riflesso bulbo-cavernoso integrità del tratto nervoso S2-S5

per valutare l’

, .

 Indagini di Laboratorio : valutazione endocrina e metabolica.

 dosaggio LH, FSH, testosterone libero e totale, PRL 2 dosaggi al mattino

: sono necessari , a

digiuno ripetere dopo alcuni giorni valori di testosterone totale ≥ 400 ng/dl sono

, da . I

considerati normali per la funzione testicolare .

 dosaggio TSH, FT , FT , ACTH, cortisolemia

.

4 3

 glicemia a digiuno e dopo i pasti .

 Indagini Strumentali :

 Tumescenza peniena notturna (NPT) : indagine di I livello per la diagnosi differenziale tra

disfunzione erettile organica e psichica registrare il numero e la qualità delle

, infatti consente di

erezioni notturne durata rigidità tumescenza del pene

, come , e , durante le fasi del sonno REM,

per determinare se la funzione erettile è conservata. In condizioni normali nei soggetti adulti si

2-8 erezioni complete durante la notte durata di 10-15 minuti ciascuna

hanno della ; la

frequenza e la qualità della NPT < con l’età . Il test viene eseguito in un laboratorio per lo studio

disturbi del sonno

EEG

del sonno registrando contemporaneamente un per individuare i , oppure

fascia graduata piccolo

può essere effettuato a casa del pz mediante una (snap gauge) o un

ottenere informazioni quantitative più

strumento portatile Rigiscan

chiamato che consente di

dettagliate sulla tumescenza e rigidità peniena . La disfunzione organica è caratterizzata dalla

assenza di un’erezione rigida per almeno 3 notti NTP anomala nel 90% dei casi

con , mentre

NTP normale nell’80% dei casi

nella forma di natura psichica si osserva una .

 Indice di Pressione Ematica Peniena-Brachiale (PBI) : in caso di sospetto di disfunzione

confrontare la P arteriosa sistolica peniena

erettile da vasculopatia arteriosa può essere utile con

quella sistolica brachiale , anche se si tratta di un test specifico ma poco sensibile.

collega un manometro portatile a mercurio a un bracciale

misurare la P ematica peniena

Per si

di 2,5 cm misurando con un Doppler la P sistolica alle 2 e alle 10 sulla parete distale peniena

, ,

valori arteriosi dei corpi cavernosi di sx e dx

per ottenere i . La determinazione del rapporto tra la

P sanguigna peniena sistolica in posizione supina P brachiale sistolica

e la (indice

insufficienza peniena vascolare arteriosa

penieno/brachiale) permette di fare diagnosi di .

condizioni normali l’indice è > 0,75

In , nei , in caso di

casi dubbi è compreso tra 0,60-0,75

arteriografia

che deve essere confermata mediante una .

insufficienza arteriosa è < 0,60 dose di vasodilatatori da usare per la terapia intracavernosa

Il test consente anche di stabilire la .

 il test consiste nell’

Farmacoinfusione intracavernosa (IFC) : iniezione di farmaci vasoattivi

corpi cavernosi faccia

con (27 gauge) in uno dei sulla

diluiti in soluzione salina normale ago sottile

laterale del pene inducono l’erezione del pene

, che in condizioni normali , consentendo di

studiare la vascolarizzazione del pene . Tra le sostanze vasoattive abbiamo la (10-30-

papaverina

60 mg/dl), associazione (30 mg/ml + 1 mg/ml), (PGE1,

papaverina-fentolamina prostaglandina E1

μg/ml), (trimix, 30 mg + 1 mg + 20 μg/ml).

10-20 papaverina + fentolamina + PGE1 mancata risposta

La da in caso di , fino alla

dose iniziale è di 0,125 ml > di 0,2 ml ogni 3-4 giorni

soggetto normale erezione completa dopo 3-5

in genere si ottiene un’

. In un

dose totale di 1 ml risposta di breve durata parziale o assente

minuti massima entro 10-15 minuti

e , mentre una , ,

vasculopatia arteriosa o venosa

suggerisce la presenza di una .

mancata erezione diagnosi di insufficienza vascolare grave

In caso di si fa . erezione

abbiamo l’

complicanze

Tra le dovute alla somministrazione di papaverina-PGE1

prolungata priapismo ematoma dolore locale infezione ipotensione sistemica

, , , , e .

somministrazione dei farmaci vasoattivi malattie

controindicata

La è in presenza di

ematologiche deformità anatomiche del pene

(leucemia, mieloma, anemia falciforme), e in pz in

terapia con anticoagulanti richiede la sospensione dell’aspirina 5 giorni prima di ogni

e

iniezione < il rischio di ematoma subcutaneo

per .

detumescenza si verifica normalmente dopo 20-30 minuti erezione prolungata

La : in caso di

per oltre 3 h

, bisogna fino alla

prelevare 25 ml di sangue direttamente dai corpi cavernosi

(fenilefrina) ad intervalli di 15 min. fino ad ottenere la detumescenza.

iniezione di un vasocostrittore diagnosi di

 Eco-doppler e eco-color-doppler penieno : sono indagini di I livello per la

disfunzione erettile di origine vascolare ridotto apporto arterioso insufficienza venosa

da e da ,

utili informazioni

eseguite prima e dopo l’iniezione di farmaci vasoattivi per ottenere delle

morfologiche e funzionali qualitative e quantitative circolo artero-venoso del pene

, , del .

pz candidati alla terapia

invasiva

 Cavernosometria : indagine di II livello, , indicata nei

chirurgica sospetto di deficit erettile di natura venosa integrità del

, valutando l’

in caso di

meccanismo veno-occlusivo variazioni di pressione durante l’erezione indotta

attraverso le e

mantenuta iniettando soluzione fisiologica o farmaci vasoattivi.

 Arteriografia delle arterie peniene e dei corpi cavernosi o Cavernosografia : sono

malattia ostruttiva fibrosi peniene

indagini di II livello per valutare la presenza di una o . In genere

vasculopatia interessa la base del pene arteria pudenda indagini

(50%) e l’

la (30%), ma sono

pz candidati all’intervento chirurgico di rivascolarizzazione arteriosa

invasive riservate solo ai .

integrità del sistema nervoso

l’

Indagini di funzionalità nervosa

Inoltre, abbiamo le per valutare

autonomo e somatico pz con malattie neurologiche pregresse o in atto

nei (diabete mellito,

chirurgia pelvica, discopatie lombo-sacrali): studiare l’integrità

 Test di sensibilità vibratoria cutanea o biotensiometria : consente di

delle fibre nervose somato-sensoriali misurazione della soglia di sensibilità vibratoria

attraverso la

applicazione in vari punti della superficie del pene vibrazioni di

ottenuta mediante l’ , , di

intensità crescente . latenza del riflesso bulbo-cavernoso

 Test di conduzione nervosa cioè valutazione della e

potenziali evocati sacrali . analisi dei singoli

 basato sull’

Elettromiografia dei corpi cavernosi (SPACE) : è un nuovo test

integrità funzionale dell’innervazione

potenziali di attività elettrica cavernosa valutare l’

utile per

autonoma dei corpi cavernosi sospetto di disfunzione erettile neurogenica

in caso di .

 misurazione della variazione di P arteriosa in funzione della postura e della frequenza

studiare il SNA

cardiaca durante la respirazione profonda : consentono di .

disfunzione erettile causa sintomi

Terapia

La della dipende dalla (terapia etiologica) e dai

(terapia sintomatica), spesso associando la alla (terapia

terapia farmacologica terapia psicosessuale

uso di alcol droghe farmaci fumo di sigaretta

di coppia), , cioè , , , ,

eliminando tutti i fattori di rischio

mantenere il controllo glicemico nei diabetici < il peso corporeo negli obesi

, .

In caso di disfunzione erettile di natura psicogena si ricorre alla e

psicoterapia terapia

con successo nel 40-70% dei casi.

comportamentale

In caso di si ricorre a , specie

disfunzione erettile da ipogonadismo terapia androgenica sostitutiva

androgeni non

nei soggetti giovani-adulti, mentre negli anziani affetti da malattie vascolari gli

ripristinano la funzione erettile migliorano la forza, umore e senso di benessere

ma .

migliora la libido corregge la disfunzione erettile tranne

La con e

terapia sostitutiva testosterone

nelle forme multifattoriali presenza di patologie cardiovascolari neuropatia periferica

e in e .

Il ha il vantaggio, rispetto alla somministrazione i.m. e per via os,

testosterone per via transdermica

garantire il raggiungimento di [ ] plasmatiche efficaci di testosterone evitando le

di ,

fluttuazioni dei livelli ormonali farmaco viene applicato la sera sulla cute rilascia il

. Infatti, il e

testosterone con un ritmo che rispetta quello circadiano dell’ormone naturale .

efficacia della terapia

per verificare l’

follow-up dopo 3 mesi di terapia

Si effettua un e la

comparsa di effetti collaterali peggioramento dell’apnea ostruttiva notturna uropatia

, come il ,

notturna policitemia

e .

terapia sostitutiva con testosterone carcinoma della prostata

controindicata

La è nei pz con .

In caso di disfunzione erettile da iperprolattinemia si ricorre alla (dose iniziale di

bromocriptina

1,25 mg/die per os, > la dose fino a 2,5-10 mg per os 2-3 volte/die) o (0,25-2mg per os

cabergolina

livelli di testosterone PRL ogni 3 mesi

1-2 volte a settimana) per almeno 6 mesi, determinando i e .

E’ importante l’ esame della prostat ecografia prostatica transrettale dosaggio del

a mediante e

prima della terapia dopo 6 mesi dall’inizio della terapia ogni anno

PSA , e .

6 mesi di terapia con cabergolina ripristino dei livelli di testosterone in ~ il 70%

Dopo si ha il

dei pz affetti da iperprolattinemia TPN si normalizza nel 60% dei casi

, mentre la .

livelli di testosterone restano al di sotto della norma

Se i si associano gli .

androgeni

Nei pz con insufficienza renale cronica di grado lieve con o senza iperprolattinemia si ricorre alla

;

somministrazione i.m. di hCG alla dose di 1200-2000 UI per 3 volte/sett. per almeno 3 mesi

emodialisi non influenza la funzione sessuale

l’ , mentre i migliori risultati si ottengono dopo

bromocriptina > dei livelli di testosterone

. Nei pz uremici la determina un ma

trapianto renale migliora la libido funzione erettile androgeni hanno scarso

solo alcune volte e la , mentre gli

successo .

La della disfunzione erettile si basa su farmaci diversi a seconda dei casi.

Terapia Sintomatica

Il sildenafil è un (PD5) che rappresenta la forma

inibitore selettivo della fosfodiesterasi tipo 5

potenziando l’effetto dell’ossido nitrico

principale presente nel tessuto cavernoso, e agisce (NO) e

cGMP muscolatura liscia dei corpi cavernosi inibizione della PD5 previene la

. L’

del sulla

degradazione del cGMP indurre il rilasciamento della muscolatura liscia

che ha il compito di e

potenziare l’erezione Il farmaco è efficace solo se la libido è normalmente presente

di . e va

assunto 30-60 min. prima del rapporto sessuale non più di 1 volta/die

, . La dose iniziale è di 50

e può essere in caso di mancata risposta.

mg per os > fino a 100 mg

pz con età > 65 anni insufficienza renale epatica pz in terapia con cimetidina

Nei , o e nei ,

eritromicina ketoconazolo

, , si . La terapia è efficace nel 70-80% dei

inizia con una dose di 25 mg

terapia dell’ipertensione essenziale e

casi. Questi farmaci sono stati proposti anche nella

refrattaria angina pectoris ipertensione arteriosa polmonare disfunzione endoteliale IMA

, , , , ,

scompenso cardiaco farmaci cardioprotettori nel’ischemia cardiomiopatia indotta da

, e come e

doxorubicina

.

sildenafil è ben tollerato scarsi effetti collaterali cefalea rossore al

Il , raramente provoca , come ,

volto dispepsia congestione nasale alte dosi disturbi retinici

, , ; ad può determinare come


PAGINE

7

PESO

454.49 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Endocrinologia sulla disfunzione erettile (impotenza), ovvero l’incapacità del maschio di iniziare e portare a termine l’atto sessuale. La disfunzione erettile può essere primaria, secondaria, selettiva, totale, organica, psichica o mista. Le cause possono essere vascolari (IMA, ipertensione arteriosa, fumo, alcol), neurogeniche, endocrine, iatrogene.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Endocrinologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Cignarelli Mario.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Endocrinologia

Endocrinologia - meccanismi di regolazione della sintesi e secrezione ormonale
Appunto
Endocrinologia - la sintesi e il metabolismo dell'acido urico
Appunto
Endocrinologia - il trasporto e il metabolismo dei lipidi
Appunto
Endocrinologia - atlante di endocrinologia
Appunto