Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

CUOLA BOLOGNESE DEI GLOSSATORI:

La scuola bolognese dei glossatori si estende dagli ultimi anni

del secolo XI alla seconda metà del XIII.

Nasce come centro di cultura “laica”: il diritto cessa di essere

una cultura di appendice, ma acquista una certa autonomia.

Inoltre, cessa la concezione secondo cui la norma, come precetto

di vita, è soprattutto una norma etica: per i glossatori la norma

si pone autonomamente come giuridica.

I maestri più importanti sono:

 IRNERIO = fondatore.

 BULGARO, MARTINO, Ugo e Jacopo = discepoli di Irnerio.

Gli strumenti di lavoro dei glossatori sono diversi, ma il più

importante è la GLOSSA, cioè un elementare ed immediato

chiarimento che il professore apporta alla LITERA del testo,

durante la LECTURA di esso agli studenti. Consiste in una postilla

volta a chiarire, con una parola, un’espressione ritenuta oscura.

A seconda della posizione in cui il doctor colloca tale postilla

nel testo, ci sono GLOSSE MARGINALI GLOSSE INTERLINEARI

Queste annotazioni, in genere, non sono anonime, ma sono seguite

da una sigla che ne indica la paternità: ad esempio, Y. o Ir. =

Irnerio; M. = Martino; B. = Bulgaro; ecc.

E’ nella glossa che trovano la loro embrionale base di sviluppo

gli altri generi letterari utilizzati dai glossatori, che sono:

 SUMMAE = è l’espressione più tipica del lavoro sintetico e

sistematico dei giuristi bolognesi. Si tratta di opere in cui

viene condensata l’intera sostanza del diritto.

 BROCARDA = racchiudono in una sintetica ed incisiva

proposizione regole, principi e dogmi giuridici fondamentali.

Di solito sono riuniti in raccolte.

 DISTINCTIONES = scomposizione analitica del punto di diritto

esaminato in una serie articolata di sottoproposizioni

speciali e autonome, ciascuna delle quali riflette un

distinto aspetto sotto cui quel punto può essere considerato.

 CASUS = inizialmente erano raffigurazioni di fattispecie

pratiche, con cui la norma può essere applicata:

successivamente diventa un metodo per la costruzione di

complesse configurazioni teoriche-interpretative.

 REPETITIO = approfondimento di una norma giustinianea che

viene messa in combinazione con altre norme giustinianee e si

fanno una serie di argomentazioni valide. Può essere

NECESSARIA (=il docente è obbligato a farla almeno una volta

l’anno) o VOLONTARIA (=il docente la fa a piacere).

La prima attività svolta dai glossatori consiste nella riscoperta

del diritto giustinianeo.

Vediamo che nell’alto medioevo della compilazioni giustinianea

c’erano le institutiones, le forme riassunte del codex e delle

novelle: per quanto riguarda i digesta, erano presenti solo tre

volumi, nei quali erano stati raccolti tutti i 50 libri.

Quindi, l’operazione fatta da Irnerio consiste:


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

3

PESO

73.35 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
Università: Brescia - Unibs
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher trick-master di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia del diritto medievale e moderno e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Brescia - Unibs o del prof Sciumè Alberto.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea magistrale in giurisprudenza

Riassunto esame Diritto amministrativo, professor Leonardi. Testo consigliato Manuale di Diritto Amministrativo, Clarich
Appunto
Riassunto esame Diritto Penale I, professor Prosdocimi, libro consigliato Diritto Penale Parte Generale, Fiandaca Musco
Appunto
Riassunto esame Diritto Commerciale, professoressa Viscusi, libro consigliato diritto Commerciale volume 2, Campobasso (il diritto delle società)
Appunto
Riassunto esame Diritto Internazionale Privato, professoressa De Cesari, testo consigliato La tutela transnazionale del credito, De Cesari, Frigessi di Rattalma
Appunto