Che materia stai cercando?

Diritto civile - i diritti essenziali Appunti scolastici Premium

Appunti sulle situazioni essenziali nel Diritto civile, con analisi dei seguenti argomenti: i diritti essenziali (patrimoniali, non patrimoniali, personali), il diritto alla vita e all’integrità psicofisica, il principio d’eguaglianza e di dignità nell’uomo, il diritto alla riservatezza (il trattamento dei dati sensibili),... Vedi di più

Esame di Diritto civile docente Prof. A. Masi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

prodotti d’imprese diverse se le valutazioni corrispondono a verità.

Riservatezza e banche dati: la direttiva 95-46-CE prevede l'estensione della disciplina alle persone giuridiche e

ad ogni altro ente o associazione interessata al trattamento. Essa va intesa come qualsiasi operazione compiuta

senza l'ausilio di processi automatizzati e applicati a dati personali.

Tra gli obblighi del titolare del trattamento: 1. Quello di notificare al garante l'intenzione di dare inizio all'attività,

2. Quello di trattare i dati in modo lecito e corretto.

3. Quello di informare il soggetto interessato delle finalità, delle modalità del trattamento e della natura

obbligatoria,

4. Quello di informarlo delle conseguenze del rifiuto di rispondere,

5. Quello di informarlo sugli eventuali destinatari delle informazioni.

Il trattamento di dati sensibili: in altre parole d’origine razziale, etnica, confessioni religiose, filosofiche o simili,

opinioni politiche ecc. Possono essere oggetto del trattamento solo con il consenso scritto dell'interessato e

previa autorizzazione del garante. Per i danni cagionati, le sanzioni previste sono di natura penale e

amministrativa. L'articolo 2050 ammette il risarcimento dei danni non patrimoniali, anche in ipotesi di violazione

della modalità di raccolta di dati.

7. Il diritto all'informazione:

La rilevanza giuridica dell'atto, nell'ordinamento italiano ha triplice espressione: come diritto di informare,

informarsi, essere informato. Al vertice si pone il diritto di informare, previsto dall'articolo 21 costituzionale. La

giurisprudenza però, ravvisa un contegno illecito, laddove la cronaca e la valutazione dei fatti, pur

corrispondendo alla realtà, ledono la dignità altrui. La sua difesa si ha mediante il diritto di rettifica, previsto sia

dalla cosiddetta legge sulla stampa sia dalla legge sul servizio pubblico di diffusione radiofonica e televisiva. La

prima subordina la rettifica alla lesione della dignità anche in presenza di dichiarazioni corrispondenti a verità. La

seconda limita il diritto fondamentale alla lesione d’interessi materiali o morali, nel corso di trasmissioni contrarie

a verità.

8. Diritto all'istruzione e educazione:

E’ considerato diritto della personalità, in virtù della sua innegabile funzione di sviluppo della persona, nella

famiglia e nella scuola. È un diritto dovere. Diritto nei confronti dello Stato (9 costituzionale) "La Repubblica

promuove lo sviluppo della cultura ecc.”. e dovere nei confronti della collettività (4 costituzionale) "attività che

concorra al progresso materiale e spirituale della società”

9.identità ed identificazione della persona:

Il nome assume valore emblematico per l’identificazione della persona tanto che n’è vietata la privazione per

motivi politici (articolo 2200 ) il diritto al nome è previsto dall'articolo 6 che tutela alcuni aspetti con due azioni:

l'azione di reclamo e l'azione d’usucapione. I presupposti per entrambe le azioni sono: la contestazione da parte

del terzo che il titolare usi il suo nome e l'uso pregiudizievole che altri ne facciano. Il fondamento della tutela del

nome è individuato o in un interesse di carattere pubblico o in un interesse privato. La tutela va estesa anche

nell'ipotesi nelle quali il pregiudizio del titolare sia derivato dall'utilizzazione del suo nome e delle sue vicende

biografiche, in opere letterarie o in rappresentazioni cinematografiche o per uso pubblicitario. L'esigenza che tale

diritto tende a rappresentare, non coincide con quella tutelata da altri diritti della personalità.

Lo pseudonimo: è un segno d’identificazione della persona e va tutelata come il nome, a condizione che abbia

assunto la stessa importanza.

Il soprannome: è segno d’identificazione della persona e perciò assimilabile allo pseudonimo. Il rimedio alla

lesione in oggetto è il diritto alla rettifica, ma sono utilizzabili i provvedimenti preventivi previsti per la stampa.

Si discorre inoltre ad un'identità sessuale che presenta due aspetti: riguarda il procedimento per la rettificazione

delle aree di stato civile, in ipotesi di mutamento di sesso e il presupposto stesso dell'assenso del tribunale per

la rettifica a seguito d’accertamento del sesso reale della persona.

I cosiddetti diritti di libertà: la libertà non può essere intesa come ambito d’indipendenza concessa dello Stato

o a questo sottratto. Ciò non esclude che anche soggetti diversi della persona umana possono aspirare a vedere

riconosciuto il diritto alla non alterazione della propria azione o delle proprie convinzioni.

Strumenti di tutela:


PAGINE

3

PESO

79.78 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti sulle situazioni essenziali nel Diritto civile, con analisi dei seguenti argomenti: i diritti essenziali (patrimoniali, non patrimoniali, personali), il diritto alla vita e all’integrità psicofisica, il principio d’eguaglianza e di dignità nell’uomo, il diritto alla riservatezza (il trattamento dei dati sensibili), l'identità e l'identificazione della persona (l'azione di reclamo e l'azione d’usucapione), il rimedio cautelare.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeriadeltreste di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto civile e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Masi Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto civile

Riassunto esame Diritto civile, prof. Alpa, libro consigliato La responsabilità civile
Appunto
Riassunto esame diritto civile 2, libro consigliato dal prof. Brutti: Nuovi orizzonti della responsabilità contrattuale, Nivarra
Appunto
Riassunto esame Diritto Civile, prof. Alpa, libro consigliato Casi di Diritto Contrattuale
Appunto
Riassunto esame Diritto civile I, prof. Alpa, libro consigliato Cultura delle regole, Alpa
Appunto