Che materia stai cercando?

D' Annunzio, Gabriele - Vita,poetica, opere. Il poeta soldato e il Superuomo. Riassunto esame Letteratura Italiana, prof. Pierangeli

Riassunto per l'esame di Letteratura italiana, basato su appunti personali e studio autonomo. Gli argomenti trattati sono i seguenti: la vita, le opere, la poetica, il poeta soldato, il Superuomo, il rapporto con Mussolini. Alla fine tabella riepilogativa per memorizzare velocemente.

Esame di Letteratura italiana docente Prof. F. Pierangeli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

GABRIELE D'ANNUNZIO(1863-1938)

POETA-SOLDATO:

Borghese, benestante, D'Annunzio detto Vate ( profeta) ,

di aspetto raffinato ,condizionato dalla passione per le

donne ed i salotti eleganti, perennemente innamorato di

sé, delle sue idee.

Partecipò attivamente alla vita politica per dimostrare

di essere capace di tutto. Autoesiliato dall'Italia , a

causa dei creditori, gli si presentò l'occasione di

partecipare alla grande guerra, opportunità che sfruttò

per sfoderare il suo eroismo.

Fu un soldato esemplare attirò le attenzioni degli

italiani partecipando ad importanti azioni belliche. La

più rilevante è senza dubbio la spedizione di Fiume,

D'Annunzio organizzò un gruppo di circa mille uomini.

Il 12 settembre 1919 entra nella città di Fiume,

acclamato dai Fiumani, favorevoli all'annessione

all'Italia. La reazione del governo e del Presidente Nitti

era stata prudente. Nonostante la speranza del poeta-

soldato di ricevere un appoggio da Mussolini,

quest'ultimo non si espose in quanto riconosceva la

presenza di uno stato liberale e non credeva molto

nell'efficacia della spedizione. L'anno successivo, infatti,

D'Annunzio dovette abbandonare Fiume, che fu

assegnata alla Dalmazia ed alla Jugoslavia.

RAPPORTO TRA D'ANNUNZIO E MUSSOLINI:

Antidemocratico ed aristocratico, sognava di porsi alla

guida di una rivolta nazionale contro la sinistra e le

rivolte sociali. Ma la rapida ascesa di Mussolini impedì

lo sviluppo del suo sogno. Il leader fascista lo temeva

per la fama, il carisma ed anche per la sua ostilità verso

l'alleanza italo-tedesca. Gli porgeva una falsa

amicizia,volta a controllare le sue mosse. Tuttavia per


PAGINE

4

PESO

27.18 KB

PUBBLICATO

4 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lingue nella società dell'informazione
SSD:
A.A.: 2016-2017

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher tuttigliappunti96 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura italiana e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Pierangeli Fabio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Letteratura italiana

Letteratura Italiana - Fabio Pierangeli
Appunto
Appunti completi su D'annunzio poetica, Decadentismo e analisi Pioggia nel Pineto
Appunto
Tesina Cesare Pavese: La casa in collina. Letteratura Italiana - Fabio Pierangeli
Appunto
Riassunti completi esame Letteratura Italiana -  Fabio Pierangeli
Appunto