Test Medicina 2019, oggi risultati: come vedere il compito e cosa verificare

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
Risultati nominativi test Medicina 2019: consultazione e ricorso


Oggi 27 settembre 2019 si aggiunge una nuova tappa al percorso di ammissione al corso di laurea per tutti gli aspiranti medici che hanno svolto il test di ingresso ad accesso programmato il 3 settembre 2019.
Il 17 settembre tutti i candidati hanno potuto consultare i risultati pubblicati online sul portale Universitaly elencati in forma anonima e rintracciabili solo attraverso il personale e univoco codice etichetta assegnato ad ognuno il giorno della prova.
Secondo i dati emersi da quella prima pubblicazione anonima, il punteggio medio nazionale è stato pari a 35,23, un dato abbastanza basso se si considera che risulta al di sotto della metà del massimo totalizzabile.

Guarda anche:

Risultati test medicina 2019: consultazione ed eventuali ricorsi

Oggi, coloro che hanno perso il codice etichetta e che quindi non hanno potuto visionare prima i risultati, avranno la possibilità di venirne finalmente a conoscenza. Sul sito Universitaly infatti saranno presto disponibili non solo i punteggi di tutti i candidati ordinati secondo i nomi, ma anche gli elaborati corretti. Basterà infatti accedere al portale inserendo le proprie credenziali di accesso (email e password), cliccare sull’università presso cui avete svolto il test, scorrere la lista di nomi che si aprirà e rintracciare finalmente il vostro.
A quel punto, tutti gli iscritti devono confrontare la coerenza del punteggio ottenuto con il numero di risposte corrette e sbagliate date. È opportuno controllare anche la conformità del punteggio dichiarato il 17 settembre con quello di oggi.
Se rintracciate incongruenze o errori di calcolo, avete la possibilità e il diritto di fare subito un ricorso che, se fondato, vi restituirà al più presto il giusto punteggio e posto nella graduatoria ormai prossima.

Test Medicina 2019: quando esce la graduatoria?

Una delle date più attese dagli aspiranti medici è sicuramente quella della pubblicazione della graduatoria nazionale di merito, prevista per martedì 1° ottobre 2019.
La soglia minima per entrare in graduatoria ed essere considerati idonei è fissata a 20 punti mentre il punteggio massimo è pari a 90 punti.
Gli idonei quel giorno potranno quindi conoscere il loro stato di assegnati (coloro che hanno ottenuto un punteggio talmente alto da guadagnarsi un posto nell’università di prima scelta) o prenotati (i destinatari di un posto in un’università non di prima scelta e che quindi possono decidere se immatricolarsi a quella destinata o attendere i successivi scorrimenti di graduatoria per sperare in un posto migliore).
Gli scorrimenti di graduatoria avranno inizio mercoledì 9 ottobre 2019.

Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Vuoi conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai.

27 gennaio 2020 ore 15:30

Segui la diretta