Graduatoria test Medicina 2019: risultati, date, scorrimenti

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone
graduatoria test ingresso medicina


La graduatoria del test di medicina 2019 sarà pubblicata il prossimo 1 ottobre. Questa è la data in cui le aspiranti matricole che sosterranno il test d’ingresso a Medicina il prossimo 3 settembre conosceranno il proprio destino. Ma questa non è la sola data importante per chi aspetta il test di medicina e la graduatoria nazionale, perché qualche giorno prima il Miur pubblicherà i risultati del test con l’elenco con tutti i punteggi e darà la possibilità a ogni iscritto di poter vedere il proprio compito.
Per vedere risultati e graduatoria, basterà andare sul portale Universitaly.it, accedere all’area riservata agli studenti (con le stesse credenziali fornite al momento dell’iscrizione al test) e scaricare il documento.



Date e scorrimenti: graduatoria test medicina e risultati

Come già ricordato, il 1 ottobre sarà il giorno della pubblicazione della graduatoria nazionale del test di medicina 2019. Il 17 settembre, invece, saranno online i risultati del test di medicina 2019: in pratica il Miur pubblicherà, per ogni università, l'elenco dei punteggi abbinato al codice identificativo di ogni candidato.
Il 28 settembre, invece, saranno disponibili sulla pagina riservata di Universitaly anche il questionario di ogni candidato, il punteggio e la scheda anagrafica.
Il 9 ottobre, invece, iniziano gli scorrimenti di graduatoria.

Graduatoria test medicina e punteggio minimo

Ovviamente, un buon punteggio che dà ottime chance d’ingresso.
Innanzitutto è necessario ricordare che per entrare in graduatoria e avere quindi una possibilità, se non subito almeno nei successivi scorrimenti, bisogna aver totalizzato almeno 20 punti.
Tuttavia, per entrare nella sede desiderata, o almeno nelle prime preferenze, sarà necessario attendere la graduatoria e verificare - per quel determinato ateneo - se il punteggio totalizzato sia stato sufficiente per risultare "assegnato" o "prenotato",
Infatti la graduatoria nazionale, oltre al punteggio ottenuto, prenderà in considerazione anche l’università in cui si è svolto il test. Come è noto, infatti, la selezione è nazionale ma il numero di posti a disposizione è diverso da città a città.
E' possibile quindi che, dove la concorrenza è più serrata, sia necessario un punteggio più alto per rientrare tra i posti disponibili.

Graduatoria test medicina: assegnato o prenotato

Solo se vicino al vostro nome leggerete Assegnato siete già dentro, potrete iscrivervi immediatamente nella prima sede indicata al momento dell’iscrizione al test d’ingresso.
Se, invece, ci sarà scritto Prenotato non potrete frequentare i corsi di Medicina nella vostra città preferita ma potrete ugualmente iscrivervi in un’altra università nella rosa delle preferite. Altrimenti dovrete sperare che qualcuno rinunci a iscriversi nello stesso vostro ateneo e confidare negli scorrimenti di graduatoria, confermando l'interesse a rimanere in graduatoria attraverso Universitaly,
Skuola | TV
Buone vacanze ragazzi!

La Skuola Tv torna a ottobre. Buone vacanze a tutti gli studenti!

1 ottobre 2019 ore 16:00

Segui la diretta