Preferenze test medicina 2020: quante conviene inserirne?

Paolo Ferrara
Di Paolo Ferrara
preferenze test medicina
Dal primo di luglio è possibile effettuare l’iscrizione per il test di medicina previsto per il 3 settembre. I candidati, che hanno tempo per completare la procedura entro giovedì 23 luglio 2020 alle 15, sono chiamati ad indicare delle preferenze di assegnazione sebbene l’obbligo di fare il test nella sede più vicina alla provincia di residenza.
Ma quante preferenze conviene inserire? Proviamo a spiegartelo in questo articolo.

Guarda anche


Iscrizione al test di Medicina: le preferenze per le sedi di assegnazione


Con il Decreto Ministeriale del 16 giugno 2020 si conoscono finalmente tutte le informazioni utili per chi ha deciso di sostenere il tanto difficile test di medicina a settembre. Stando alle informazioni riportate, la data del test rimane il 3 settembre e i candidati potranno iscriversi entro giovedì 23 luglio 2020 alle 15. Per farlo dovranno collegarsi su portale dedicato, Universtaly, e inviare la domanda seguendo meticolosamente tutte le indicazioni per la registrazione. Dopo la lettura dell’informativa sull’attuale decreto e la scelta del corso, il candidato è chiamato a indicare la sede per lo svolgimento del test e le sedi per l’assegnazione. Ma quante bisogna indicarne? Non c’è una risposta valida e oggettiva. Pensiero comune e condiviso, infatti, è che più frequenze si inseriscono maggiori sono le possibilità di avere un posto. La scelta, dunque, è personale: se hai intenzione di trasferirti in qualsiasi parte d’Italia per iniziare gli studi di Medicina ti consigliamo di selezionare tutte le preferenze. Se invece non intendi trasferirti o preferisci solo alcune città dovresti selezionare le preferenze che meglio credi opportune. Questa scelta però comporta consapevolezza: stai limitando le possibilità di accesso! Puoi sempre modificare le preferenze, ovviamente non oltre il termine di chiusura delle iscrizioni.

Quali e quante sono le sedi di Medicina?


Cliccando sul seguente link è possibile leggere la lista ufficiale pubblicata dal Ministero dell’Università e della Ricerca su cui sono riportate tutte le Università per cui è possibile concorrere, suddivise ciascuna per regione e città: clicca qui per la lista completa e qui per sapere i posti disponibili per ogni università.

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta