Test ingresso Scienze Motorie 2020: date, bando, università

scienze motorie 2020

La prima cosa che dovete sapere è che per essere ammessi al corso di laurea in Scienze motorie non c'è un test ad accesso programmato nazionale come, per esempio, per quanto riguarda la laurea in medicina. Tuttavia ogni ateneo crea il proprio bando dove saranno riportate tutte le informazioni riguardanti il test scienze motorie 2020, con le date della prova e i programmi da studiare per poterla affrontare.
I bandi si trovano sul sito delle università e solitamente vengono pubblicati proprio in questo periodo. Noi vi elenchiamo qui sotto le principali informazioni su alcuni atenei italiani, se l'università che sceglierete non è fra queste, vi consigliamo di guardare sul loro sito per conoscere tutti i dettagli dell'ammissione.



Test di ammissione a Scienze Motorie 2020: Roma


I poli di Scienze Motorie a Roma sono due: il Foro Italico e Tor Vergata, vediamo nel dettaglio i bandi e le date dei test dei due diversi atenei.
Foro Italico: i posti messi a disposizione da questo ateneo sono in totale 580. Per la prova di ammissione l’Ateneo ha aderito al Consorzio CISIA che si occupa di gestire l'erogazione di test di ammissione per molti corsi universitari. Il test prescelto si chiama TOLC-F ed è composto da 50 quesiti suddivisi in 5 sezioni: Biologia, Chimica, Matematica, Fisica, Logica. Per svolgere il test sono previsti 87 minuti, 72 per le 50 domande di carattere scientifico, 15 minuti per la conoscenza della lingua inglese. L’iscrizione al test prevede il versamento di € 30,00. La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata, esclusivamente, on-line entro il giorno 28 agosto 2020 – ore 12.00, compilando un modulo raggiungibile dal sito web dell’Ateneo www.uniroma4.it.
Tor Vergata: Il Bando per partecipare al Concorso di ammissione al Corso di Studi in Scienze Motorie sarà pubblicato sul sito di Ateneo il 22 luglio 2020.

Test di ammissione a Scienze Motorie 2020: Milano


Anche il bando del test ingresso scienze motorie 2020 dell’università di Milano è già pubblico. Tutti i candidati hanno due sessioni per poter prendere parte alle selezioni per l'accesso al corso di studio, le iscrizioni alla prima sessione hanno aperto a maggio, e si chiuderanno il 24 luglio 2020, mentre la seconda sessione aprirà le domande di ammissione il 1° agosto e le chiuderà il 2 settembre 2020. Per entrambe le sessioni è previsto lo svolgimento del test TOLC-F in modalità online da casa e tramite i risultati del test si andranno poi a comporre le graduatorie per l'ingresso al corso di laurea. I posti totali messi a disposizione sono 290, 100 disponibili per la sessione di luglio, e 190 messi a concorso per la sessione di agosto. Anche in questo caso il costo del bollettino sarà di 30 euro da pagare prima di poter effettuare il test.



Test di ammissione a Scienze Motorie 2020: Napoli


L'Università degli Studi di Napoli Parthenope per l'anno accademico 2020/2021 ancora non ha pubblicato alcun tipo di bando sul suo sito, quindi non resta che attendere ulteriori comunicazioni.

Test di ammissione a Scienze Motorie 2020: Bologna


Il corso di laurea in Scienze Motorie all'Università degli Studi di Bologna prevede dei requisiti specifici per l'accesso che vengono accertati attraverso una prova di verifica delle conoscenze. Come modalità della prova è stato scelto il test TOLC-F. La prova sarà quindi obbligatoria e va sostenuta prima dell’immatricolazione: non sostenere la prova preclude l’immatricolazione. Ma non sarà selettiva, infatti se il tuo punteggio TOLC-F non supera la soglia minima prevista dal corso puoi comunque immatricolarti, ma ti verrà attribuito un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA). Puoi sostenere il TOLC-F durante due selezioni: la prima entro il 20 luglio 2020, e la seconda entro il 10 settembre 2020. La graduatoria è redatta sulla base del punteggio ottenuto nel TOLC-F.

Test di ammissione a Scienze Motorie 2020: Pisa


Quest'anno, a causa del Covid-19, per accedere al corso di laurea in scienze motorie all'università di Pisa non si svolgerà nessuna prova d'ingresso. Infatti, sarà formulata una graduatoria di merito in ordine decrescente di punteggio finale dell’esame di Stato conclusivo del corso di studio di istruzione secondaria superiore (riportato in centesimi).
Saranno dichiarati/e vincitori/vincitrici coloro che si sono collocati/e in posizione utile in riferimento al relativo numero di posti disponibili. In caso di ex-aequo prevarrà il candidato che ha conseguito il miglior voto finale nell'insegnamento di educazione fisica e/o motoria nell’ultimo (e, in subordine, nel penultimo e terzultimo) anno di scuola secondaria superiore (riportato in decimi).
In caso di ulteriore ex-aequo, prevarrà, nell’ordine il/la candidato/a anagraficamente più giovane.
Relativamente agli obblighi formativi aggiuntivi (OFA), si precisa che, a metà novembre, verrà effettuato un test di verifica delle conoscenze (se possibile in presenza, altrimenti in modalità telematica) all’interno dei moduli di insegnamento di “biologia” e di “chimica e propedeutica biochimica”.

Test di ammissione a Scienze Motorie 2020: Verona


L'accesso a scienze motorie per l'anno accademico 2020/2021 a Verona è programmato, e probabilmente, invece del solito test, la prova d'ingresso si svolgerà online tramite il test TOLC-F. Tuttavia ancora nulla è sicuro in quanto il bando ancora non è stato pubblicato.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà l'ospite della nuova live? Continua a seguirci e lo scoprirai!

22 febbraio 2021 ore 15:30

Segui la diretta