Test ingresso Sapienza 2019: Ingegneria, Giurisprudenza e altri corsi

Lucilla Tomassi
Di Lucilla Tomassi


L’Università degli studi di Roma Sapienza è una delle università italiane più importanti e prestigiose, è il primo ateneo della Capitale e ha il vanto di essere il più grande d’Europa. Al suo interno collaborano e hanno collaborato negli anni professori illustri, tra i quali anche due premi Nobel.
Ma come si fa ad entrare all’Università La Sapienza?

Università Sapienza: test di ingresso 2019 Ingegneria

La facoltà di ingegneria presso La Sapienza è a numero chiuso, con ben tre manche di selezione, per ogni manche si metteranno a disposizione un tot numero di posti, le prime due manche sono senza scorrimento, verranno presi solo gli studenti che supereranno il test TOLC-I con un minimo di 18/50, mentre l'ultima selezione prevederà una graduatoria con scorrimento, in modo che tutti i partecipanti potranno accedere al corso, nonostante il loro punteggio, fino ad esaurimento posti. Tuttavia, se il punteggio risulterà inferiore ai 18/50 i candidati dovranno assolvere gli Obblighi formativi aggiuntivi (OFA). I corsi di Laurea in Ingegneria che offre l'Università La Sapienza di Roma sono: Ingegneria aerospaziale, Ingegneria chimica, Ingegneria energetica, Ingegneria meccanica, Ingegneria gestionale, Ingegneria informatica e automatica, Informatica. Sono rimaste disponibili due manche di selezione, ecco i termini entro i quali iscriversi:
  • Iscrizione alla seconda selezione dal 2 maggio al 22 luglio 2019
  • Iscrizione alla terza selezione dal 30 luglio al 12 settembre 2019
Per iscriversi a una selezione bisogna:
  • registrarsi sul sito di Infostud e ottenere un numero di matricola;
  • effettuare la scelta (preferenza) del corso di laurea per cui si intende concorrere;
  • stampare il modulo personalizzato (bollettino) da € 10,00 da Infostud, secondo le istruzioni riportate alla pagina per l'accesso ai corsi programmati con TOLC-I
  • pagare il bollettino esclusivamente nelle finestre temporali precedentemente elencate.
Ricordiamo quindi che per poter partecipare ad una selezione occorre aver sostenuto il test TOLC-I. Per ottenere un punteggio TOLC-I è necessario iscriversi e partecipare al test.
L’iscrizione avviene on line sul portale CISIA (Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso), versando un contributo di € 30,00 e selezionando la sede di sostenimento del test.
Il TOLC-I può essere sostenuto sia presso Sapienza sia in una qualsiasi delle altre sedi aderenti al CISIA nelle date e sessioni riportate sempre sul sito CISIA. Ogni giornata di test viene suddivisa in più turni.
La ricevuta di iscrizione al TOLC-I (stampata dal sito CISIA) andrà esibita il giorno della prova per accedere all’aula del test.
Si raccomanda la massima attenzione ai termini di scadenza per l’iscrizione al test e per l’iscrizione alla selezione. (esempio: se un candidato si iscrive ad una selezione, effettuando la scelta del corso e pagando il bollettino di € 10,00, ma non riesce a sostenere il test TOLC-I entro la finestra temporale della relativa selezione, dovrà necessariamente partecipare ad una selezione successiva, pagando un nuovo bollettino di € 10,00).
Invece per quanto riguarda il test vero e proprio il TOLC-I è composto da 50 quesiti suddivisi in 4 sezioni: Matematica, Scienze, Logica, Comprensione verbale. Al termine del TOLC-I è presente una sezione aggiuntiva per la prova della conoscenza della lingua inglese, che tuttavia non influenzerà il punteggio della graduatoria. Il tempo per completare la prova è di 110 minuti per la prima parte e 125 minuti per la sezione in inglese.

Università Sapienza: test di ingresso 2019 Giurisprudenza

La facoltà di Giurisprudenza prevede un test d’ingresso di verifica delle conoscenze, quindi obbligatorio, ma senza il numero chiuso. Infatti potranno procedere all’immatricolazione tutti gli studenti partecipanti alla prova,
indipendentemente dal risultato conseguito. La prova di ingresso di verifica delle conoscenze si svolgerà il giorno 9 settembre 2019 alle ore 10:30. Ma per consentire l’espletamento delle operazioni preliminari, i candidati dovranno presentarsi alle ore 9.00 nelle aule loro assegnate. L’iscrizione alla prova è subordinata al pagamento di un contributo di € 35,00 da versare presso qualsiasi filiale del Gruppo UniCredit sul territorio nazionale a partire dal giorno 16 luglio 2019 ed inderogabilmente entro il giorno 30 agosto 2019. La prova di ingresso di verifica delle conoscenze consiste nella soluzione di 40 quesiti di cultura generale a risposta multipla, di cui una sola risposta esatta tra le tre indicate. Per lo svolgimento delle prove di ingresso è assegnato un tempo di 60 minuti.
Per la valutazione della prova si tiene conto dei seguenti criteri:
  • 1 punto per ogni risposta esatta;
  • 0 punti per ogni altra risposta non data o errata.

Università Sapienza Roma: test Lettere 2019

Un’altra facoltà della Sapienza con accesso tramite una prova di verifica delle competenze è la Facoltà di Lettere e Filosofia. Infatti tutti gli studenti intenzionati a iscriversi a uno dei seguenti corsi, dovranno affrontare prima il test d'ingresso:
    Scienze Archeologiche
    Studi storico-artistici
    Arti e scienze dello spettacolo
    Scienze della moda e del costume
    Filosofia
    Lettere classiche
    Letteratura Musica Spettacolo
    Lettere moderne
    Lingue, Culture, Letterature, Traduzione
    Scienze del turismo
    Storia, Antropologia, Religioni
    Scienze geografiche per l’ambiente e la salute
La prova di ingresso di verifica delle conoscenze si svolgerà il giorno 13 settembre 2019 alle ore 11.00. Tuttavia, per consentire l’espletamento delle operazioni preliminari, i candidati dovranno presentarsi alle ore 9.30 nelle aule loro assegnate. L’iscrizione alla prova è subordinata al pagamento di un contributo di € 35,00 da versare presso qualsiasi filiale del Gruppo UniCredit a partire dal giorno 16 luglio 2019 ed inderogabilmente entro il 2 settembre 2019.
Per lo svolgimento della prova di verifica è assegnato un tempo di 120 minuti, fatta eccezione per coloro che dovranno rispondere ai quesiti relativi alla conoscenza del Latino e del Greco, per i quali il tempo a disposizione sarà di 180 minuti.
La prova di verifica delle conoscenze consiste nella soluzione di 90 quesiti formulati con quattro opzioni di risposta, di cui una sola è quella esatta.
In particolare vengono predisposti:
  • 15 quesiti relativi alle conoscenze grammaticali;
  • 20 quesiti relativi alla comprensione del testo;
  • 5 quesiti relativi alle abilità logico-numeriche;
  • 25 quesiti relativi alla conoscenza del Latino;
  • 25 quesiti relativi alla conoscenza del Greco.
Per la valutazione della prova si tiene conto dei seguenti criteri:
  • 1 punto per ogni risposta esatta;
  • 0 punti per ogni risposta non data;
  • -0,33 punti per ogni risposta sbagliata.

Sapienza: test Medicina, Architettura, Veterinaria e altri corsi accesso programmato 2019

La Sapienza organizza i test di ingresso per i corsi ad accesso programmato secondo il decreto del Ministero dell'Istruzione. Le date delle prove di ammissione della Sapienza a Medicina, Architettura e Ingegneria Civile, Professioni sanitarie, Scienze della Formazione Primaria e Medicina in Lingua Inglese sono quelle fissate dal Miur:

  • Test medicina: 3 settembre 2019
  • Test veterinaria: 4 settembre 2019
  • Test architettura: 5 settembre 2019
  • Test professioni sanitarie: 11 settembre 2019
  • Test medicina in inglese IMAT: 12 settembre 2019
  • Test scienze della formazione primaria: 13 settembre 2019
  • Test laurea magistrale professioni sanitarie: 25 settembre 2019

Test ingresso Sapienza 2019: altri corsi

Per informarsi sulle prove di accesso alle facoltà di Roma Sapienza è necessario leggere attentamente le istruzioni riportate sul bando relative al corso scelto. All'università di Roma Sapienza è possibile iscriversi a corsi di laurea attivati dalle seguenti facoltà:
  • Architettura
  • Economia
  • Farmacia e Medicina
  • Giurisprudenza
  • Ingegneria Civile e industriale
  • Ingegneria dell'informazione, informatica e statistica
  • Lettere e Filosofia
  • Medicina e Odontoiatria
  • Medicina e Psicologia
  • Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
  • Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione
Per trovare il bando, basta cercarlo sul catalogo dei corsi di studio che puoi trovare cliccando qui.
E' necessario iscriversi alle prove tramite un modulo di iscrizione con bollettino di pagamento della tassa di iscrizione di 35.00 euro (o dell'importo previsto dal bando), autocertificazione dei dati personali e domanda di partecipazione alla prova (se non diversamente specificato nel bando).

Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Seguici e lo scoprirai!

20 novembre 2019 ore 15:30

Segui la diretta