L’ Inghilterra venne conquistata da popolazioni germaniche che suddivisero il territorio dando vita fino a 10 regni diversi, poi nel corso del tempo ridotti a 4. Il cristianesimo fu portato in inghilterra dal monaco agostino sotto l’impulso del pontefice Gregorio i, fine 6 secolo.
• Testi di leggi redatti in lingua germanica
• Del re Kent Etelberto (602-603) – a lui è risalente il più antico testo normativo del diritto anglosassone, prescrive le ammende da chi si renda colpevole di furto di beni di vescovi e chierici e contiene in 90 capitoli un catalogo di ammende per i vari illeciti.
• Del re alfredo (890-940) – raccolta di leggi molto importante egli concepiva la legge come traduzione scritta di consuetudini e come espressione della volontà di legiferare del re. Introdusse pene severe, anche la pena di morte.
• Del re canuto (1016-1035) –a seguito della conquista di una parte dell’isola per opera di una popolazione scandinava proveniente dalla Danimarca, ci fu la formazione di un unico regno con re canuto, che unificò Inghilterra, la Norvegia e la Danimarca. Lasciò un’importante raccolta di leggi.

Le istituzioni anglosassoni sono simili quelle germaniche, è presente l’assemblea dei grandi del regno, per le decisioni strategiche importanti, il territorio è suddiviso in contee, a loro volta ripartite in centene. Il procedimento è di tipo ordalico, erano previste le prove dell’acqua fredda e del ferro, per accertare la colpevolezza o l’innocenza dell’accusato, prove compiute nel contesto di un solenne rituale religioso.
 

I normanni

Con Edoardo il confessore l’isola tornò ad essere un regno a sé, ma alla sua morte i normanni conquistarono l'Inghilterra.
• Dopo il 1066 nasce il regno normanno d’Inghilterra e il common law. I normanni sono molto importanti per la storia d'europa, terra d'origine scandinavia, invadono l'Inghilterra, la francia e il regno di sicilia. Erano degli amministratori di grande livello, precocemente organizzano il loro stato e hanno una politica di forte centralizzazione, tutto dipende dall'autorità al vertice del sistema ma con attenzione alle periferie, un raccordo forte tra centro e periferia, hanno centri sul territorio equiparati all'amministrazione locale. Nasce il regno normanno d'Inghilterra e con esso un nuovo diritto, il common law.
Modello trasferito dall'Inghilterra alla francia e poi nel regno di sicilia. Anche il feudalesimo, ovvero potere frammentato, in questo caso viene assorbito all'interno di una gerarchia, per la quale i feudatari dipendono tutti dal re, si realizza comunque un ordine che era un progresso per l'epoca.
• Leges henrici primi (sec. Xii) c'è ancora la forza della tradizione, evidente in inghilterra, le consuetudini anteriori alla conquista sono ancora in vgore
• Leges Edwardi confessoris (sec. Xii) (leggi di Edoardo il confessore) - composte per ese esaltare la tradizione inglese nei confronti dei nuovi sovrani. Edoardo il confessore darà grande potere alle corti inglesi. In Inghilterra si costituisce un sistema di giustizia affidata alle tre corti, fa si che la diffusione del diritto romano si arresti di fronte all'isola britannica.
Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email