Sapiens Sapiens 13850 punti

I Papi nel XX secolo


Nel XX secolo il papato si distingue per la perdita di tutto il suo potere temporale: egli non regna più su di territorio o su dei sudditi e la sua autorità si limita al campo spirituale. Sovrano di diritto divino (= teocrazia) il pontefice viene eletto dal collegio dei cardinali riuniti in conclave. La nomina deve raccogliere i 2/3 dei suffragi e non esistono limiti al numero delle tornate.
I papi del XX secolo sono:
Leone XIII – promotore del cattolicesimo. A questo scopo, nel 1891, pubblica l’enciclica Rerum Novarum
Pio X – cerca di promuovere il Cristianesimo con la parola ed i sacramenti; piuttosto intransigente, condanna il modernismo e la secolarizzazione.
Benedetto XV – lottò molto a favore della pace e per evitare lo scoppio della 1.a guerra mondiale affinché il mondo conoscesse stabilità. Favorì anche la formazione di un clero locale nelle terre di missione.
Pio XI – sostiene e rinnova l’azione cattolica e nel 1937 condanna il nazismo e il comunismo. Nel 1929, stipulò con l’Italia il Concordato che regolava i rapporti fra Stato e Chiesa.
Pio XII – si trova impotente di fronte alla seconda Guerra Mondiale e non riesce a denunciare apertamente il genocidio dei nazisti
Giovanni XXIII – detto anche il Papa buono, ex Patriarca di Venezia. Il suo nome è legato alla convocazione del Concilio Vaticano II, che appariva necessario per adeguare la Chiesa ai tempi moderni
Paolo VI - partendo dall’eredità del Concilio Vaticano II, ottiene dei risultati cercando di riconciliare la Chiesa con il mondo moderno ed affronta il problema della crisi delle vocazioni
Giovanni Paolo I – teologo e scrittore colto è ben accolto da tutti. Purtroppo muore dopo pochi mesi dalla nomina. Sulla sua morte improvvisa sussistono dei dubbi, mai chiariti.
Giovanni Paolo II – è il primo papa polacco e il primo papa non italiano dal 1523. Il suo pontificato è caratterizzato dalla lotta ideologica contro il comunismo e i nazionalismi, dalla difesa dei valori morali tradizionali, dalla ricerca di un esercizio collegiale ma efficace del potere, da un nuovo slancio per l’evangelizzazione del mondo.
Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email