Astro napoleonico

L'impero 1804 -1815 fu proclamato col senatoconsulto del 18 maggio 1804.
Il Bonaparte, col nome di Napoleone I fu incoronato il due dicembre dello stesso anno, di conseguenza la repubblica italiana , legata alla persona dell'Imperatore si trasformava in regno italico , in cui fu re lo stesso Napoleone I , mentre il figliastro Eugenio di Beauharnais, diveniva viceré. Ebbe il suo appoggio con la pace di Vienna ( 14 ottobre 1809)

La terza coalizione (1805) formata dall'Inghilterra, dall'Austria , dalla Svezia , dalla Russia e dal Regno di Napoli fu contrassegnata dalla vittoria navale inglese di Trafalgar e da quelle di Napoleone a Ilma e ad Austerliz, in virtù delle quali l'Austria dovette accettare la pace di Presburgo, che la privava dell'Istria, della Dalmazia , del veneto , del Tirolo , e de l trentino nonché della corona del sacro Romano Impero , che fu soppresso per far luogo alla Confederazione del Reno.

La quarta coalizione (1806-1807) e il blocco continentale Napoleone I prevenne la coalizione avversaria ( Prussia, Russia, Inghilterra, Svezia) vincendo i Prussiani a Jena e ad Auerstadt e proclamando da Berlino il blocco continentale contro l'Ingilterra.
Successivamente vinse i Russi a Eylou e a Friendland; accordatosi con Alessandro I, impose alla Prussia l'onerosa pace di Tilsit. Nondimeno il blocco continentale, il conflitto con Pio VII e l'insurrezione spagnola prepararono lentamente le cause del crollo di Napoleone. La quinta coalizione (1809) formata dall'Inghilterra e dall'Austria, vide vittorioso Napoleone a Wagram : fini con la pace di Vienna , che segnò l'appoggio della potenza napoleonica.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email