Video appunto: Botticelli, Sandro - Primavera (6)

La Primavera di Botticelli




Tra XV e XVI secolo l’arte italiana aveva ormai fatto propri i principi della rappresentazione prospettica, promossa, con modalità diverse, dai maggiori artisti del tempo, da Leonardo a Michelangelo al giovane Raffaello, tutti presenti a Firenze nel primo Cinquecento.
Registrati via email