Ominide 171 punti

Contrariamente all'architettura romanica, quella gotica non è massiccia, ma estremamente agile, aerea e leggera. Uno dei caratteri essenziali dell'architettura gotica è l'accentuato verticalismo, infatti, lo sviluppo in altezza sembra quasi sfidare il cielo.
Fra le caratteristiche architettoniche peculiari dello stile otico si ricordano: l'arco a sesto acuto (a ogiva) che sostituisce quello a tutto sesto, la volta a ogiva costolonata che sostituisce la volta a crociera, l'arco rampante che sostituisce o si aggiunge al contrafforte, il pinnacolo, elemento distintivo del gotico che contribuisce alla statica degli edifici, l'esiguo spessore delle mura che per ampi tratti sono sostituite da grandi vetrate colorate, i pilastri a fascio.

Hai bisogno di aiuto in Medioevo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email