Ominide 1909 punti

Mentre Pompeo raggiungeva in oriente il culmine della gloria, a Roma in una situazione politica tesa e gravida di rischi, si affermava lentamente il prestigio e la potenza del suo futuro antagonista, Caio Giulio Cesare. Nato nel 100 a.C. da famiglia patrizia antichissima ma imparentato con i populares Mario e Cinna, intraprese relativamente tardi la carriera politica, diventando edile nel 65 a.C. tuttavia possedeva le doti necessarie a un generale e un politico: cultura, energia inflessibile, eloquenza, padronanza di sé. Consapevole che il processo di disgregazione della istituzioni repubblicane era irreversibile, era persuaso che il futuro appartenesse a un potere personale fondato sulla forza militare e sul più ampio possesso possibile. Perseguì tale fine con metodo, tenacia e intelligenza superiore, destreggiandosi fra intrighi e lotte di parte, stando a fianco ora degli uni, ora degli altri. Così per qualche tempo si accostò a Crasso, il quale, geloso degli eccezionali poteri attribuiti a Pompeo, fin dal 67 a.C. aveva cercato di risuscitare il partito mariano in modi poco limpidi, prendendo come socio forse anche Lucio Sergio Catilina, un nobile decaduto dalla personalità affascinante, favorito delle signore di mondo e dei giovani eleganti. L’anno dopo ci fu addirittura il sospetto che Crasso fosse l’ispiratore di una congiura progettata da parte dei consoli, uno del quali era il nipote di Silla. Ma presto il piano tramontò perché i consoli stessi furono destituiti a seguito della scoperta di brogli elettorali. Sempre all’opera di Crasso si dovette un senatoconsulto con cui si attribuì il governo della Spagna Citeriore a Pisone, uomo ostile a Pompeo che riteneva la Spagna una sorta di feudo personale. Del resto, poco dopo lo stesso Pisone fu assassinato e si sospettò che Pompeo ne fosse il mandante. Quanto a Cesare, non mancò di distinguersi nel 65 a.C. quando da edile volle fare erigere nuovamente la statua e i trofei di Mario, suscitando nel popolo grande emozione.

Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email