Ominide 1909 punti
Le fonti sono discordi sul contenuto della missiva. Ad esempio, lo storico Dione Cassio che scrive quasi tre secoli dopo questi eventi, attribuisce a questa lettera il contenuto che Appiano riferisce alla lettera dell'anno precedente di cui abbiamo parlato sopra. Stando al racconto di Dione Cassio, in quell'occasione il Senato avrebbe discusso tre questioni, formulando altrettante risposte, due coerenti fra loro e la terza contradditoria con la seconda; nella prima si dichiarava che Cesare dovesse essere sostituito nel proconsolato delle Gallie allo spirare del mandato; nella seconda si lasciava che Pompeo mantenesse il suo potere proconsolare; nella terza, favorita in maniera abile e con varie lusinghe da Curione, si esprimeva parere favorevole a che entrambi i generali deponessero il loro potere, in modo da fugare definitivamente lo spettro di una guerra civile.
Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email