Ominide 8023 punti

Blake, William - biografia


Vita


William Blake è nato a Londra; a 21 anni è entrato alla Royal Academy of Arts.
Nel 1789 pubblicò i canti dell'Innocenza, e nel 1794 i canti dell'innocenza e dell'esperienza, in cui ci mostra le due parti opposte della mente umana; Gran parte della sua visione dell'umanità è influenzata dal periodo storico in cui vive.

Infatti, è un contemporaneo della guerra d'indipendenza americana e della Rivoluzione francese. Quindi, Blake è un precursore della libertà, della giustizia e dell'uguaglianza. È un poeta romantico, quindi, sottolinea l'importanza dell'immaginazione, e attacca il dominio della ragione. Le sue opere più importanti sono i canti dell'innocenza e dell'esperienza, in cui le poesie più note sono La tigre e L'agnello.

Pensare


William Blake era un poeta romantico. Dà molta importanza all'immaginazione umana, perché con la fantasia possiamo ribellarci alle ingiustizie del mondo. Quindi, l'immaginazione è una forza creativa, e con l'immaginazione possiamo creare un mondo alternativo. Così Blake è considerato un poeta visionario, e ha vissuto in un periodo cruciale della storia perché la rivoluzione industriale ha cambiato la società. Così, Blake ha combattuto contro le istituzioni che rappresentano la ragione, e ha segnato il ruolo e la forza rivoluzionaria dell'immaginazione.

Opere


Le sue opere più importanti sono le due raccolte di poesie; una si chiama canzone dell'innocenza e l'altra canzone dell'esperienza. La differenza tra la prima e la seconda raccolta non è solo cronologica: egli ritiene che la mente di una persona sia divisa in due stati. Così, Blake ci mostra i due diversi stati dell'innocenza e dell'esperienza. Il primo corrisponde all'infanzia e il secondo alla maturità, al duro mondo dell'età adulta. Questi due stati sono opposti, ma coesistono. Così, abbiamo una coesistenza sincronica tra l'innocenza e l'esperienza.
Tra la prima e la seconda collezione, abbiamo alcune differenze: la differenza non è solo nei temi, ma anche nella struttura, nel sistema sonoro e nella struttura fonetica.
Per sottolineare questo aspetto abbiamo analizzato The Lamb, una poesia tratta dai canti dell'innocenza, e The Tiger, tratta dai canti dell'esperienza. Fin dai titoli, abbiamo un dualismo: la mitezza dell'agnello e l'aggressività della tigre.
Hai bisogno di aiuto in Autori e opere 700?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email