18App: quando scade il bonus cultura per i 2000?

Paolo.Ferrara
Di Paolo.Ferrara
18app scadenza

Cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei e corsi di formazione… se non hai speso il tuo bonus cultura hai ancora poco tempo per farlo! E se non sai ancora come sfruttare al meglio il bonus nato con Renzi, ecco una panoramica dei tuoi possibili acquisti.

Quando scade il bonus cultura per i 2000?

Se sei nato nel 2000, per regolamento puoi spendere il tuo bonus cultura attraverso 18App entro il 31 dicembre 2019.


Guarda anche

Cos’è 18 App e cosa puoi acquistare

18 App è un’applicazione web che permette di gestire il Bonus Cultura di 500 euro riservato a tutti i cittadini residenti in Italia che hanno compiuto i diciotto anni di età nell’anno 2018. Questa iniziativa è nata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicata a promuovere la cultura.

Se sei nato nel 2000 e hai attivato il servizio entro il 30 giugno, sei ancora in tempo per spendere il tuo Bonus Cultura. Ecco gli ambiti in cui puoi effettuare i tuoi acquisti:
- a) Ingressi al cinema (biglietti d’ingresso singoli, abbonamenti o card)
- b) Concerti (biglietti d’ingresso singoli, abbonamenti o card)
- c) Eventi culturali (festival, fiere culturali, circhi)
- d) Libri (cartacei, audiolibri, ebook)
- e) Musei, monumenti e parchi (biglietti d’ingresso singoli o abbonamenti)
- f) Teatro e danza (biglietti d’ingresso singoli o abbonamenti)
- g) Musica registrata (cd, dvd musicali, dischi in vinile, musica on line)
- h) Corsi di musica, di teatro o di lingua straniera


Come si acquista con 18App

Per usufruire dei servizi del Bonus Cultura devi essere in possesso di uno SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale) con il quale accedere su 18app. Per farlo, devi essere in possesso di un indirizzo e-mail, di un numero di telefono, di un documento di identità valido e di una tessera sanitaria.
Una volta effettuato il login e stabilita la cifra dell’acquisto, da fare in un ente fisico convenzionato o su un sito online, puoi generare il buono per pagare. Sul sito, infatti, il primo passo da fare per generare il buono è scegliere la tipologia di esercente (fisico o online), l’ambito ed il tipo di bene da acquistare ed indicare l’importo totale del tuo buono con il quale acquistare il bene.

Paolo Ferrara
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci

9 dicembre 2019 ore 16:00

Segui la diretta