Come studiare velocemente: i trucchi più efficaci

Redazione
Di Redazione
Come studiare velocemente

Siete preoccupati perché vi manca sempre il tempo per preparare il vostro esame? Troppi libri da leggere e troppi appunti da consultare? Non preoccupatevi, dopo i 5 trucchi per andare bene a scuola, Skuola.net vi suggerisce 7 metodi per studiare velocemente e bene davvero unici, grazie ai quali prepararvi per le prove non sarà più cosi difficile, e avrete anche un po’ più di tempo per voi.

Guarda anche:
  • Università: quante ore studiare al giorno? I consigli
  • Università, non riesco a studiare: consigli per farcela
  • 10 consigli per studiare in gruppo in modo efficace
  • Come studiare per la maturità: prepararsi all'esame


  • I trucchi per studiare più velocemente


  • Trovate un obiettivo
  • Tanti ragazzi studiano soltanto per prendere dei bei voti, ma per imparare a studiare velocemente è importante soprattutto fissare degli obiettivi da raggiungere, per ottenere delle soddisfazioni maggiori. Avere in mente un punto d’arrivo è molto stimolante e puoi aiutarvi a ottenere i giusti risultati.

  • Abbiate fiducia in voi stessi
  • Credere in se stessi è il primo metodo per studiare bene e in fretta e per superare al meglio gli esami. Le prove sono sempre tante e imminenti, ma con un metodo per studiare adatto e la giusta dose di autostima riuscirete ad affrontare il vostro studio in modo più sereno, senza perdere tempo, anzi ne guadagnerete!

  • Decidete cosa studiare e stabilite traguardi precisi
  • Per imparare a studiare bene e in poco tempo ed evitare di non perdere troppo tempo in chiacchiere, è fondamentale fissare dei punti importanti da studiare. Uno dei trucchi per studiare velocemente è quello di non stare a leggere proprio ogni singola lettera del vostro libro: provate a fissare dei punti chiave da apprendere e decidete quante pagine studiare ogni giorno. Alla fine gli effetti si vedranno.

  • Cercate di essere attenti e interessati
  • Studiare bene e in fretta non significa soltanto riuscire a leggere un libro intero in un solo giorno. Lo studio è anche apprendere bene quello che avete ascoltato a lezione. Se durante le lezioni prestate attenzione al prof e scrivete gli appunti in maniera intelligente, con un metodo per studiare velocemente preciso e meticoloso, quando ci ritornerete sopra andrete più spediti e il vostro tempo sarà ottimizzato al meglio.

  • Verificate le vostre conoscenze
  • Tra i modi per studiare velocemente più utili c’è quello di fissarsi delle scadenze per verificare quanto si è appreso nello studio. Ogni tanto durante la preparazione dell’esame, fermatevi e fatevi qualche domanda, qualche test per rendervi conto se state acquisendo bene quello che state leggendo o appuntando.

  • Trovate lo spazio giusto per studiare
  • Magari non ci pensate spesso però, avere un luogo adatto per studiare è fondamentale per la preparazione e per lo studio. Imparare a studiare velocemente e nel modo giusto e soprattutto nello spazio adatto è direttamente proporzionale al vostro rendimento finale, e come sempre è tra le soluzioni migliori per ottenere il massimo in poco tempo, risparmiandone parecchio.

  • Evitate le studiatacce last minute
  • Quanti di voi gli ultimi tre giorni prima dell’esame si mettono a studiare tutto lo scibile possibile e immaginabile? Ecco, questo metodo non è proprio il migliore per studiare velocemente, starete ore interminabili ad apprendere qualcosa che vi scorderete probabilmente il giorno dopo la prova. Alla fine vi renderete conto di aver speso tanto tempo e di non aver guadagnato poi così tanto.

    Skuola | TV
    Federico Palmaroli ospite della Skuola Tv!

    L'autore de 'Le migliori frasi di Osho' sarà di nuovo ospite della nostra videochat! Non perdere la puntata!

    14 ottobre 2019 ore 17:45

    Segui la diretta