I pianeti gioviani


I pianeti gioviani sono: Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone.

Giove

Giove è il pianeta più grande, è grande quanto tutti gli altri pianeti messi insieme. Questo è composto come il Sole da idrogeno ed elio, infatti su Giove si hanno delle reazioni termonucleari. Se Giove fosse stato un po' più grande, la Terra si sarebbe trovata tra due Soli. Giove possiede un tenue anello e ha 28 lune. Le prime quattro sono:
- Io;
- Europa;
- Ganimede;
- Callisto.
Queste vengono chiamate anche Galileiani o Medicei.
Sul satellite Io c'è un vulcano in attività. Su Giove c'è un piccolo anello. Giove ruota su se stesso in circa 10 ore, ciò comporta un forte schiacciamento polare. Questo pianeta appare a bande chiare e scure, dovute alla risalita del gas più caldo verso l'alto (banda chiara) e alla ricaduta verso il pianeta del gas più freddo (banda scura). Sulla parte meridionale di Giove c'è una grande macchia rossa, grande due volte e mezzo la terra, dove avviene un perenne uragano.

Saturno

Saturno è il secondo pianeta più grande del sistema solare dopo Giove. Appare a bande chiare e scure come quest'ultimo, infatti è formato da idrogeno che si trasforma in elio, è molto schiacciato ai Poli, perché ruota in circa 10 ore. Saturno è caratterizzato dall'avere degli anelli che si espandono in larghezza ma si spessore di circa 2 km; gli anelli sono formati da pezzi di roccia che continuano a ruotare perennemente nello stesso spazio. Su saturno ci sono 32 satelliti.

Urano

Urano ha l'asse di rotazione su se stesso, parallelo al piano di rotazione intorno al Sole. Questo pianeta è formato da idrogeno, elio e metano, quest'ultimo gli da la colorazione sull'azzurro. La parte superficiale è gassosa, la parte sottostante è liquida e quella ancora più interna è solida. Ha un tenue anello e dei satelliti. Ha una temperatura di -200°.

Nettuno

Nettuno è il pianeta azzurro, dedicato al Dio del mare; contiene gas come ammoniaca e metano, la parte superficiale è gassosa, quella sottostante è liquida e la restante è solida. Nettuno possiede degli anelli e 13 satelliti.

Plutone

Plutone è stato scoperto a tavolino nel 1830, è più piccolo della luna, ha 3 satelliti; è stato escluso da alcuni testi perché era troppo piccolo per essere considerato pianeta; è solido e ha una temperatura di -250°.
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email